ANTONINA DATTOLO

Antonina Dattolo, direttore del laboratorio di ricerca SASWEB (Semantic Adaptive Social Web) presso l'Università di Udine, si è laureata (cum laude) in Scienze dell'Informazione presso l'Università di Salerno nel 1990.
Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Matematica Applicata ed Informatica presso l'Università di Napoli Federico II nel 1997.
Durante gli anni di dottorato, è stata ospite e ha svolto attività di ricerca nel 1995 presso UCD (University College of Dublin); nel 1996 presso il Multimedia Research Laboratory dell' Università di Southampton (UK) e presso l'Università di Hull.
Negli anni 1998 e 1999 è stata titolare presso l'Università di Salerno di una borsa di studio post-dottorato, cofinanziata dalla Comunità Europea, in "Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione - Beni Culturali".
Nel 2000 è stata titolare di un assegno di ricerca biennale presso l'Università di Napoli Federico II.
Dal 2001 è universitaria ricercatrice in Informatica.
Fino ad ottobre 2007, è stata ricercatrice presso il Dipartimento di Matematica e Applicazioni dell'Università di Napoli Federico II. Attualmente lavora presso il Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università di Udine.

Ha tenuto numerosi corsi di informatica sia universitari che di master europei post-universitario di Informatica (tra essi, Sistemi multimediali, Tecnologie Web, Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione, Linguaggi di Programmazione), insegnando sia in Facoltà scientifiche che umanistiche.

I suoi interessi di ricerca includono lo studio di architetture concorrenti per modelli ipermediali distribuiti, Web sociale e semantico, sistemi di raccomandazione, modellazione utente, Web mobile.

È autrice e co-autrice di numerosi lavori pubblicati su riviste, libri e conferenze internazionali. Svolge attività di referaggio per riviste internazionali, è membro di programma di conferenze internazionali. Ha coordinato progetti europei di ricerca nell'ambito dell'e-learning, dell'informatica e dei beni culturali.