LOGICA MATEMATICA

Questo corso da 6 CFU è rivolto agli studenti del secondo anno del corso di laurea triennale in Informatica ex DM 270/04. Le lezioni dell'anno accademico 2017-18 si tengono nel primo semestre, dal 2 ottobre 2017 al 19 gennaio 2018. L'orario è qui.

La descrizione del corso su Esse3 è qui

I testi degli scritti passati (con soluzioni) si trovano sul sito elearning d'ateneo. Tramite lo stesso sito verranno date informazioni quali cambio di aule, cancellazione o spostamento delle lezioni.

REGOLE PER L'ESAME

  1. Il programma d'esame è il contenuto delle dispense. Questa è la versione definitiva delle dispense per l'anno accademico 2016-17. La versione provvisoria per il 2017-18 si trova sul sito elearning d'ateneo: non contiene sostanziali cambiamenti rispetto agli anni accademici precedenti. Le variazioni principali sono indicate nella presentazione. Notate però che l'aggiunta di alcuni esempi ed esercizi ha cambiato la numerazione di teoremi, lemmi e definizioni all'interno di alcuni capitoli. La segnalazione di errori o punti poco chiari è assai apprezzata.

  2. A partire dall'anno accademico 2017-18 le regole per l'esame sono cambiate. In particolare l'orale è facoltativo e lo scritto ha formato e durata differenti dagli anni precedenti. Entro la fine di ottobre verrà fornito un esempio di scritto nel nuovo formato.

  3. Gli studenti che hanno superato lo scritto negli appelli di luglio e settembre 2017 possono completare l'esame con le regole in vigore fino al 2016-17 (orale obbligatorio) entro la validità del loro scritto (rispettivamente gennaio e febbraio 2018).

  4. Lo scritto dura 3 ore ed è necessario superarlo con un voto maggiore o uguale a 18. Lo scritto resta valido per tre appelli orali (incluso quello immediatamente seguente allo scritto): entro tale termine lo studente deve presentarsi ad un appello orale come indicato al punto 5, pena la decadenza del risultato dello scritto. Ad esempio, il primo scritto della sessione di gennaio/febbraio è valido fino al primo orale della sessione estiva. E' possibile ripetere lo scritto per migliorare il proprio voto: ma se il nuovo scritto viene consegnato quello precedente non è più valido. Gli studenti possono prendere visione del proprio scritto nei primi minuti degli appelli orali oppure durante l'orario di ricevimento studenti (indicato sulla home page e sulla porta dello studio del docente).

  5. Per ottenere il voto finale dell'esame è obbligatorio presentarsi ad un appello orale. All'inizio dell'appello orale lo studente può comunicare di aver deciso di non sostenere l'orale e registrare il voto minimo tra 24 e il voto del proprio scritto (per esempio, chi rinuncia all'orale con un 26 di scritto otterrà 24). Chi sostiene l'orale otterrà un voto finale che tiene conto sia dello scritto che dell'orale. Una volta che si decide di sostenere l'orale non è più possibile registrare il voto rinunciando all'orale. Se non si supera l'orale o se non si accetta il voto ottenuto si può ripetere l'orale sulla base dello stesso scritto entro i limiti di validità stabiliti al punto 4.

  6. Gli appelli verranno pubblicati su Esse3. Vi saranno due appelli (sia scritti che orali) nella sessione d'esame di gennaio/febbraio e tre in quella estiva (tra giugno e settembre). E' necessario iscriversi agli scritti attraverso Esse3. Esse3 chiude le iscrizioni agli scritti alla mezzanotte di due giorni prima della data della prova. Solo agli studenti iscritti su Esse3 si garantisce di poter sostenere lo scritto. Su Esse3 vengono anche pubblicati i risultati degli scritti. L'iscrizione agli orali di chi ha superato lo scritto sarà effettuata dal docente. Non iscriversi agli orali su Esse3.