Relazione sul Progetto

di Casco Roberta, Maranzano Daniela, Simoncello Andrea e Zamborlini Niccolò

Il sito preso in esame è quello del Ministero della Salute italiano, sito di un'amministrazione pubblica che dovrebbe essere accessibile da qualsiasi persona voglia reperire informazioni riguardo l'ambiente medico, le leggi in materia e le ultime novità riguardanti questo settore; con qualsiasi persona s'intende che qualsiasi tipo di disabilità porti dei disagi a questa persona, non la escluda dal target di un qualsiasi sito, tanto meno da quello di un'amministrazione pubblica.

L'analisi effettuata mira a controllare se effettivamente il sito è accessibile secondo le direttive WAI Content Accessibility Guidelines 1.0 livello AA, come riportato in calce alla pagina (è presente il bottone di approvazione rilasciato da Bobby, un software automatico che analizza il sito e ne valuta la conformità, vicino al bottone di validità del CSS fornito dal sito del W3C).

A colpo d'occhio il sito si presenta pulito e di facile comprensione, grazie alla divisione netta tra testata e corpo dei contenuti e tra le diverse sezioni che lo compongono; inoltre è presente una barra di navigazione che permette in ogni momento di controllare la struttura del sito e di effettuare delle ricerche (semplice e avanzata) all'interno delle pagine dello stesso: purtroppo nessuna delle due funziona con i browser da noi utilizzati (Mozilla 1.5, Internet Explorer 6).
Le informazioni più importanti sono concentrate nella parte superiore della pagina, rendendo così non necessario lo scorrimento verticale.
Dando solo un'occhiata al codice, si percepisce l'elevato uso di javascript, che viene usato per controllare dinamicamente le destinazioni di alcuni link e l'estensione del manù di destra.
Nella navigazione utilizzando browser vocali, lettori di schermo e browser testuali, si apprezza molto il link a inizio pagina (Salta la Testata) che manda al corpo del sito, anche se di solito l'etichetta usata è "vai al corpo"; inoltre vengono utilizzati testi alternativi a molte immagini di layout (appunto alt="immagine di layout") che oltre a infastidire la navigazione, la rallenta in modo insopportabile!

Di seguito verranno elencati i risultati della nostra analisi effettuata sulle pagine del sito. Le osservazioni sono principalmente relative alla home page, dato che tutte le altre pagine sono conformi alla stessa rispetto a impaginazione, uso dei colori e dettagli implementativi. Analisi dettagliata delle WCAG.

Valid XHTML 1.0! - Valid CSS!