Università degli studi di Udine
Facoltà di scienze matematiche fisiche e naturali

Corso di Progettazione Siti Web - Valutazione Documenti con Lettore di Schermo

Vai alla pagina - Slides -
Torna alla pagina vista precedentemente

Moduli da compliare

In questa classe si sono inseriti tre documenti rappresentanti moduli da compilare:

  1. modello 730 del 2003 (730MOD.PDF versione 1.2) http://www.agenziaentrate.it/modulistica/dichiarazione/2004/730/730mod.pdf
  2. modello della SIAE relativo alla dichiarazione programma per elaboratore (olaf_sw_mod349.pdf versione 1.3)
  3. modello della SIAE relativo al servizio “deposito opere inedite” (olaf_doi_mod350.pdf versione 1.4).

Dei tre il peggiore si è rivelato il primo documento. La lettura delle etichette avviene in maniera confusa, senza seguire l’ordine naturale che dovrebbe risultare dal layout. Il lettore di schermo durante l’analisi del documento compie dei salti tra le varie parti del modulo in modo apparentemente casuale. Questo non permette in alcun modo, a chiunque ascolti, di ricostruire la struttura del modello. Una prova effettuata cercando di seguire i salti del lettore di schermo ha evidenziato come sia difficile seguirlo durante la lettura anche da una persona vedente. Questo è dovuto, non per causa del lettore, ma alla struttura del documento stesso che probabilmente non è stato organizzato in maniera appropriata.
Problemi analoghi sono stati riscontrati sul secondo documento dove la maggior semplicità del layout li ha resi leggermente meno pesanti.
I numeri di telefono vengono letti come numeri "normali", ad esempio il numero di telefono 5990.319 viene letto come cinquemilanovecentonovanta dot trecentodiciannove.
Alcune abbreviazioni non sono state interpretate come ci si aspettava, ad esempio ecc. non è stato letto come eccetera.
Su alcune etichette inspiegabilmente il lettore esegue lo spelling: visivamente non si notano spaziature fra le lettere. Le stesse etichette, poste in diverse parti del modello, sono state lette in modo scorretto (Esempio: figura 1 e figura 2).

Errore nella lettura del testo

figura 1 : Testo letto scorrettamente

Lettura corretta del testo

figura 2 : Occorenza del testo letta in modo corretto

La lettura del documento non è partita dall’intestazione che è stata ripresa più avanti nella lettura rendendo maggiormente incomprensibile la serializzazione del modello.
Quindi la comprensione della struttura dei primi due moduli da parte di un non vedente è praticamente impossibile.

L’analisi del terzo documento ha avuto un esito migliore. Il lettore di schermo ha serializzato il modulo in modo logico, come ci si poteva aspettare, senza eseguire salti arbitrari, nonostante il documento abbia una struttura analoga al secondo.
Comunque sono stati riscontrati degli errori: alcune parole del testo vengono lette lettera per lettera senza che sia necessario (Esempio: figura 3), i numeri di telefono o fax vengono letti come numeri "normali" (vedi problema secondo documento), tranne nel caso in cui inizino con uno zero, allora il numero è letto cifra per cifra. In alcuni elenchi puntati, il punto di distinzione viene letto come "simbolo". Il simbolo dell’euro è ignorato, sicuramente a causa del file PDF stesso visto che in altri file analizzati il lettore lo riconosce. Si è riscontrata incongruenza nella lettura di righe bianche sottolineate: alcune sono lette (dot, dot, dot, dot), altre vengono completamente ignorate.

Errori di lettura del testo

figura 3: Parole all’interno del testo non lette correttamente


Torna Inizio Pagina

Vai alla pagina - Slides -
Torna alla pagina vista precedentemente