Progettazione Siti Web

Valutazione euristica - Test con l'utente - Accessibilità - Aiuto

3. Priorità 3 - livello tripla-A


In generale
4.2 - Specificare lo scioglimento di ogni abbreviazione o acronimo nel documento laddove compare per la prima volta. Non vengono date spiegazioni o definizioni per le etichette, l'utente è costretto ad impararne il significato attraverso la navigazione all'interno del sito.
4.3 - Identificare il linguaggio naturale principale di un documento. Il sito è scritto nel linguaggio naturale anche se spesso è presente l'intercalare di termini specifici non adeguatamente spiegati.
9.5 - Fornire scorciatoie da tastiera per i collegamenti importanti (compresi quelli nelle mappe immagini sul lato client), per i controlli dei moduli e per i gruppi di controlli dei moduli. Non pertinente.
10.5 - Fino a quando gli interpreti (comprese le tecnologie assistive) non renderenno in modo distinto collegamenti adiacenti, inserire caratteri stampabili (delimitati da spazi), non facenti parte dei collegamenti, per separare i collegamenti adiacenti. Non tutti i collegamenti adiacenti sono separati da caratteri stampabili non facenti parte dei collegamenti.
11.3 - Fornire agli utenti l'informazione necessaria perchè possano ricevere i documenti in maniera che si adattino alle loro preferenze (lingua, tipo di contenuto, ecc.). Il sito è disponibile in più lingue anche se la traduzione non è completa. Non è possibile stampare le pagine anche se il servizio è offerto dal sito.
13.5 - Fornire barre di navigazione per evidenziare e dare accesso ai meccanismi di navigazione. Nel sito sono presenti un menù di navigazione principale e diversi menù secondari. Il menù principale però non viene facilmente notato e quelli secondari possono essere scambiati per quello principale.
Raggruppare i collegamenti correlati, identificare i gruppi (per gli interpreti) e, fino a quando gli interpreti non lo fanno, fornire un modo per saltare il gruppo. Non pertinente.
13.7 - Se sono fornite funzionalità di ricerca, rendere possibili diversi tipi di ricerca per differenziare livelli di abilità e per preferenze diverse. Non è possibile personalizzare il tipo di ricerca.
13.8 - Posizionare l'informazione più significativa all'inizio delle intestazioni, dei paragrafi, delle liste. Ogni lista o menù è provvista di un titolo.
13.9 - Fornire informazioni sulle raccolte di documenti (cioè documenti composti da più pagine). Non sono date indicazioni riguardo alla quantità dei documenti.
13.10 - Fornire un mezzo per saltare arte ASCII multilinea. Non sono utilizzati arte ASCII.
14.2 - Integrare il testo con presentazioni grafiche o uditive nei casi in cui esse possano facilitare la comprensione della pagina. Non pertinente.
14.3 - Creare uno stile di presentazioni coerente fra le pagine. Non sempre lo stile è coerente all'interno del sito.
Se si utilizzano immagini e mappe immagine
1.5 - Fino a quando gli interpreti non renderanno disponibili equivalenti testuali per collegamenti delle mappe immagine sul lato client fornire collegamenti di testo ridondanti per ogni zona attiva di una mappa immagine sul lato client. Non pertinente.
Se si utilizzano tabelle
5.5 - Fornire i sommari per le tabelle. Non sono presenti sommari per le tabelle che vengono utilizzate principalmente per impaginare i contenuti.
5.6 - Fornire abbreviazioni per le etichette di intestazione. Non pertinente.
10.3 - Fino a quando gli interpreti (comprese le tecnologia assistive) non renderanno in modo corretto il testo affiancato, fornire un testo lineare alternativo (nella pagina attiva o in qualche altra) per tutte le tabelle che dispongono testo su colonne parallele e andando a capo. Non è presente una versione lineare del testo impaginato attraverso l'uso delle tabelle.
Se si utilizzano i moduli
10.4 - Fino a quando gli interpreti non gestiranno in maniera corretta controlli vuoti, inserire i caratteri predefiniti come segnaposto nelle caselle per l'immissione di testo a una riga oppure a più righe. Non tutte le caselle vuote hanno l'apposito segnaposto per l'immissione del testo.
<<Indietro