Valutazione di conformità rispetto a WCAG 2.0 del sito del Senato della Repubblica Italiana

Autori

Gli autori di questo documento sono:

Torna all'inizio

Introduzione

Lo scopo di questa verifica tecnica è verificare la conformità secondo le specifiche WCAG 2.0 livello AAA di alcune pagine del sito web del Senato della Repubblica Italiana.

La verifica è stata fatta il 9 febbraio 2011 con due sistemi nelle seguenti condizioni:

  • Computer: PC portatile
  • Dimensione monitor: 15 pollici
  • Risoluzione monitor: 1400x1050 pixel
  • Sistema operativo: Linux versione 2.6.37 con ambiente grafico KDE 4.4.5
  • Browser: Google Chrome 9.0.597.84 e Mozilla Firefox 3.6.13

Sono state inoltre utilizzate le seguenti estensioni per Google Chrome:

Per Mozilla Firefox:

Secondo sistema:

  • Computer: PC portatile
  • Dimensione monitor: 15 pollici
  • Risoluzione monitor: 1440x900 pixel
  • Sistema operativo: Apple Mac OS X versione 10.6.6
  • Browser: Mozilla Firefox 3.6.13

Sono state inoltre utilizzate le seguenti estensioni per Mozilla Firefox:

Torna all'inizio

Linee guida utilizzate

Le WCAG 2.0 sono un insieme di linee guida per la realizzazione di siti accessibili. Ogni linea guida fa riferimento ad uno dei quattro principi che fanno da pilastri dell'accessibilità (Percepibilità, Utilizzabilità, Comprensibilità, Robustezza), e propone uno o più criteri di successo che consentono di stabilire se una certa linea guida è stata seguita o no.

A seconda di quali criteri sono soddisfatti, la pagina può conformarsi alle WCAG 2.0 a tre livelli: A, AA ed AAA. Per conformarsi ad un certo livello è necessario soddisfare tutti i criteri previsti per quel livello

I quattro principi, con le relative linee guida sono:

  • Principio 1: Percepibile - Le informazioni e i componenti dell'interfaccia utente devono essere presentati agli utenti in modo che possano essere percepiti.
    1. Linea guida 1.1 Alternative testuali: Fornire alternative testuali per qualsiasi contenuto non di testo in modo che questo possa essere trasformato in altre forme fruibili secondo le necessità degli utenti come stampa a caratteri ingranditi, Braille, sintesi vocale, simboli o un linguaggio più semplice.
    2. Linea guida 1.2 Tipi di media temporizzati: Fornire alternative per i tipi di media temporizzati.
    3. Linea guida 1.3 Adattabile: Creare contenuti che possano essere rappresentati in modalità differenti (ad esempio, con layout più semplici), senza perdere informazioni o la struttura.
    4. Linea guida 1.4 Distinguibile: Rendere più semplice agli utenti la visione e l'ascolto dei contenuti, separando i contenuti in primo piano dallo sfondo
  • Principio 2: Utilizzabile - I componenti e la navigazione dell'interfaccia utente devono essere utilizzabili.
    1. Linea guida 2.1 Accessibile da tastiera: Rendere disponibili tutte le funzionalità tramite tastiera
    2. Linea guida 2.2 Adeguata disponibilità di tempo: Fornire agli utenti tempo sufficiente per leggere ed utilizzare i contenuti
    3. Linea guida 2.3 Convulsioni: Non sviluppare contenuti che possano causare attacchi epilettici
    4. Linea guida 2.4 Navigabile: Fornire delle funzionalità di supporto all'utente per navigare, trovare contenuti e determinare la propria posizione
  • Principio 3: Comprensibile - Le informazioni e le operazioni dell'interfaccia utente devono essere comprensibili.
    1. Linea guida 3.1 Leggibile: Rendere il testo leggibile e comprensibile.
    2. Linea guida 3.2 Prevedibile: Creare pagine Web che appaiano e che siano prevedibili.
    3. Linea guida 3.3 Assistenza nell'inserimento: Aiutare gli utenti ad evitare gli errori ed agevolarli nella loro correzione
  • Principio 4: Robusto - Il contenuto deve essere abbastanza robusto per essere interpretato in maniera affidabile mediante una vasta gamma di programmi utente, comprese le tecnologie assistive
    1. Linea guida 4.1 Compatibile: Garantire la massima compatibilità con i programmi utente attuali e futuri, comprese le tecnologie assistive

Torna all'inizio

Metodologia

Per l'esecuzione di questa valutazione di conformità si sono confrontati i criteri di successo di ciascuna linea guida con le pagine analizzate, ottenendo una lista di esiti superato/fallito che rappresentano il risultato della pagina.

Torna all'inizio