Salta all'inizio del documento
Salta al contenuto principale 0

Indice Sezioni

Titolo e autori

Valutazione di conformità

L'analisi di conformità del sito web della camera è stata fatta valutando i criteri di successo rispetto gli standard

del wcag2.0

Autori

Il rapporto è stato steso nei giorni 10,11,12,28,29,30,31..... gennaio 2011.


Torna all'indice

Introduzione

L'analisi di conformità del sito web della camera è stata fatta valutando i criteri di successo presenti nel documento intitolato: Accessibility Checklist

Tale documento si basa sugli standard del wcag2.0 è prevede la presenza di diversi livelli di accessibilità

  1. Livello A ( Sito scarsamente accessibile )
  2. Livello AA ( Sito accessibile )
  3. Livello AAA ( Sito molto accessibile )

La lista di controllo è destinata a verificare i criteri di accessibilità, con Conforme, Non conforme o n.a.
(non applicabile: quando l’elemento in questione non esiste nel sito).

Gli strumenti utilizzati:

Gli strumenti che abbiamo utilizzato sono:


Torna all'indice

Perimetro dell'indagine

Torna all'indice


Riassunto dell'indagine

Tabella riassuntiva requisito 1.1 : Alternative testuali
Requisito Livello Esito valutazione
1.1.1
Esiste un’alternativa testuale chiara ed equivalente per tutti i contenuti non testuali (ad es. immagini, grafici, oggetti, pulsanti grafici in moduli e hot-spot in mappe immagine).
ANon conforme
1.1.2
Se l’alternativa testuale non è sufficiente, è elaborata una lunga descrizione a cui si rimanda nell'alternativa testuale.
An.a
1.1.3
Grafici decorativi o grafici di layout hanno attributi Alt vuoti oppure possono essere nascosti in altro modo dalle tecnologie assistive (ad es. lettori di schermo).
AConforme
1.1.4
Non esistono CAPTCHA grafici oppure è prevista un’alternativa.
A Conforme
Torna all'indice

Tabella riassuntiva requisito 1.2 : Fornire alternative per i tipi di media temporizzati
Requisito Livello Esito valutazione
1.2.1
Per gli audio preregistrati sono disponibili trascrizioni testuali.
Per i video preregistrati sono disponibili trascrizioni testuali oppure per i video preregistrati sono disponibili trascrizioni testuali o descrizioni audio.
A n.a
1.2.2
Per i contenuti video preregistrati sono disponibili sottotitoli sincronizzati.
A n.a
1.2.3
Per gli audio preregistrati (ad es. podcast) sono disponibili trascrizioni testuali descrittive.
Per i video preregistrati è disponibile una descrizione audio o testuale.
AAn.a
1.2.4
Per gli audio in tempo reale sono disponibili sottotitoli sincronizzati.
AAn.a
1.2.5
Per i video preregistrati sono disponibili descrizioni audio dei contenuti visivi che non sono previste nella descrizione audio standard.
AAn.a
1.2.6
Per tutti i contenuti audio preregistrati sono disponibili video in lingua dei segni.
AAAn.a
1.2.7
Quando le pause non bastano a comunicare il senso del contenuto video, è approntata una descrizione audio estesa.
AAA n.a
1.2.8
È disponibile un’alternativa per tutti i media video preregistrati che contengono informazioni audio e/o video sincronizzate.
AAAn.a
1.2.9
È disponibile un’alternativa per tutti i media audio in tempo reale.
AAAn.a
Torna all'indice

Tabella riassuntiva requisito 1.3 : Adattabile: Creare contenuti che possano essere rappresentati in modalità differenti
Requisito Livello Esito valutazione
1.3.1
Le intestazioni comunicano la struttura del documento.
AConforme
1.3.2
Le intestazioni sono evidenziate con appositi elementi (h1, h2, ... , h6).
AConforme
1.3.3
Gli elenchi sono formattati come liste (ul, ol, dl).
AConforme
1.3.4
I moduli in più parti presentano blocchi informativi raggruppati, correlati a livello di contenuto.
An.a
1.3.5
Le iscrizioni e i campi dei moduli da compilare sono correlati logicamente.
A Conforme
1.3.6
Le tabelle di dati sono formattate con il necessario codice di marcatura, ad es. le intestazioni di colonne, righe e tabelle sono contrassegnate, le intestazioni e i riassunti sono disponibili.
An.a
1.3.7
Le tabelle di dati sono leggibili serialmente e non sono impiegate per il layout.
An.a
1.3.8
Il testo speciale è formattato correttamente, ad es. citazioni con blockquote e cite.
An.a
1.3.9
Una volta disattivato il CSS, per i lettori di schermo la sequenza logica resta intatta.
AConforme
1.3.10
I contenuti organizzati in tabelle sono linearizzati correttamente; non vi sono celle vuote per le spaziature.
An.a
1.3.11
Non vi sono spazi vuote per le spaziature, bensì CSS.
AConforme
1.3.12
I contenuti posizionati con CSS non creano confusione nei contenuti.
AConforme
1.3.13
Non vi sono istruzioni esclusivamente ottiche o acustiche, ad es. “azionare il pulsante verde a sinistra“.
AConforme
Torna all'indice
Tabella riassuntiva requisito 1.4 : Distinguibile: Rendere più semplice agli utenti la visione e l'ascolto dei contenuti.
Requisito Livello Esito valutazione
1.4.1
L’informazione non è trasmessa esclusivamente attraverso il colore.
AConforme
1.4.2
Se si usa esclusivamente una distinzione in base al colore, ad es. per indicare i collegamenti in un testo, i collegamenti presentano un fattore di contrasto di almeno 3:1 rispetto al testo in cui si inseriscono.
AConforme
1.4.3
Se l’audio scorre automaticamente per più di 3 secondi, è disponibile un pulsante per interromperlo.
An.a
1.4.4
Il fattore di contrasto tra il colore dei caratteri e il colore dello sfondo è di almeno 4,5:1.
AA Non conforme
1.4.5
Il fattore di contrasto tra il colore dei caratteri grandi (a partire da 18 punti o da 14 punti + grassetto) e il colore di sfondo è di almeno 3:1.
AANon conforme
1.4.6
Vale per tutti i testi e i rimandi, così come per i margini di campi da compilare e i testi di grafici informativi. Non vale invece obbligatoriamente per logo, scritte o grafici esclusivamente decorativi.
AANon conforme
1.4.7
Nei CSS, la dimensione del testo (font size) è definita in % o in em.
AAConforme
1.4.8
Nel navigatore è possibile ingrandire mediante lo «Zoom», ma anche nel solo testo.
AAConforme
1.4.9
I contenuti sono scalabili nel formato visualizzato e leggibili senza CSS.
AA Conforme
1.4.10
I contenuti sono necessari, come logo o nomi di marche (ad es. quando si richiede una determinata forma grafica) . Possono essere descritti alternativamente con gli attributi alt e title.
AA Conforme
1.4.11
Il fattore di contrasto tra il colore dei caratteri e il colore dello sfondo è di almeno 7:1.
AAA Non conforme
1.4.12
Il fattore di contrasto tra il colore dei caratteri grandi (a partire da 18 punti o da 14 punti + grassetto) e il colore dello sfondo è di almeno 4,5:1.
AAANon conforme
1.4.13
Vale per tutti i testi e i rimandi, così come per i margini di campi da compilare e i testi di grafici informativi. Non vale invece obbligatoriamente per logo, scritte o grafici esclusivamente decorativi.
AAANon conforme
1.4.14
I contenuti audio non hanno rumori di fondo, o solo leggeri, oppure è possibile disattivarli.
AAA n.a
1.4.15
Il testo nei blocchi di testo può essere ridimensionato fino al 200 per cento senza il supporto di tecnologie assistive (senza scorrimento).
AAANon conforme
1.4.16
Per i contenuti si utilizzano testi invece di grafici.
Eccezioni: I contenuti sono indispensabili per un’informazione che, senza grafica di testo, non potrebbe essere trasmessa (ad es. marchio).
AAAn.a
Torna all'indice

Tabella riassuntiva requisito 2.1 : Accessibile da tastiera: Rendere disponibili tutte le funzionalità tramite tastiera.
Requisito Livello Esito valutazione
2.1.1
Tutte le funzionalità e gli elementi della pagina.
A Conforme
2.1.2
Tutti i campi di moduli da compilare, gli elementi di controllo e i pulsanti.
ANon conforme
2.1.3
Con i tasti non è necessario effettuare le operazioni entro un determinato tempo di esecuzione.
AConforme
2.1.4
Il focus non è bloccato per alcun elemento della pagina web.
A Conforme
2.1.5
L’utente può puntare e abbandonare qualsiasi elemento mediante la tastiera.
A Conforme
2.1.6
L‘utente è informato se vengono utilizzati tasti diversi dai soliti (tasti di tabulazione, tasti cursori).
AConforme
2.1.7
Tutte le funzionalità sono attivabili mediante la tastiera, senza eccezioni.
AAA Conforme
Torna all'indice

Tabella riassuntiva requisito 2.2: Adeguata disponibilità di tempo: Fornire agli utenti tempo sufficiente per leggere ed utilizzare i contenuti.
Requisito Livello Esito valutazione
2.2.1
L’utente può disattivare la limitazione di tempo prima che essa scatti.
A n.a
2.2.2
L’utente può adattare la limitazione di tempo prima che essa scatti.
An.a
2.2.3
Nel caso di animazioni, lampeggiamenti, scorrimenti o auto-aggiornamenti di informazioni che si avviano automaticamente, che sono presentati parallelamente ad altri contenuti e che durano più di 5 secondi:
L’utente può bloccarli, porvi termine o nasconderli mediante una modalità.
An.a
2.2.4
Per l’elaborazione del contenuto non è necessario alcun tempo di esecuzione.
AAAConforme
2.2.5
L’utente può rinviare o annullare le interruzioni annunciate da indicazioni, ad eccezione di quelle che riguardano indicazioni di emergenza.
AAA n.a
2.2.6
Se una sessione autenticata scade, dopo essersi riautenticato l’utente può proseguire l’operazione senza perdere dati.
AAAn.a
Torna all'indice

Tabella riassuntiva requisito 2.3: Convulsioni: Non sviluppare contenuti che possano causare attacchi epilettici.
Requisito Livello Esito valutazione
2.3.1
Le pagine web non contengono nulla che lampeggi più di 3 volte al secondo oppure il lampeggiamento è al di sotto di una soglia specifica ben definita.
A Conforme
2.3.2
Le pagine web non contengono nulla che lampeggi più di 3 volte al secondo.
AAAConforme
Torna all'indice

Tabella riassuntiva requisito 2.4: Navigabile: Fornire delle funzionalità di supporto all'utente per navigare, trovare contenuti e determinare la propria posizione
Requisito Livello Esito valutazione
2.4.1
Sono disponibili punti di riferimento per saltare i blocchi di contenuto che si ripetono.
A Conforme
2.4.2
I blocchi di contenuto che si ripetono sono raggruppati o indicati con intestazioni.
A Conforme
2.4.3
Le pagine web hanno un titolo (tag title) che ne descrive l’argomento o la finalità.
A Conforme
2.4.4
La sequenza dei collegamenti nella navigazione e nel contenuto è logica.
A Conforme
2.4.5
I testi del collegamento sono comprensibili di per sè o attraverso il contesto.
A Conforme
2.4.6
Il testo del collegamento o il contesto rinviano a un eventuale cambiamento di formato.
A Conforme
2.4.7
Nel sito è disponibile almeno un metodo, oltre alla navigazione, per accedere ai contenuti:
funzione di ricerca, o mappa del sito / indice, oppure entrambi
AA Conforme
2.4.8
Sono disponibili, e informative, intestazioni nelle pagine ed etichette: La pagina web ha intestazioni che articolano il contenuto.
AA Conforme
2.4.9
Le intestazioni descrivono con pregnanza e chiarezza la parte di contenuto che segue.
AA Conforme
2.4.10
Per i moduli sono disponibili etichette informative.
AA Non conforme
2.4.11
Nelle mappe immagine e nelle carte le zone attive sono riconoscibili e le funzioni o istruzioni sono etichettate.
AA n.a
2.4.12
Puntando con la tastiera, gli elementi con focus sono evidenziati in modo percepibile.
AA Non conforme
2.4.13
Utilizzando i tasti di tabulazione, i collegamenti di navigazione diventano visibili.
AA Non conforme
2.4.14
La posizione dell’utente all’interno di un sito o di una procedura è segnalata.
AAA Conforme
2.4.15
I testi del collegamento sono comprensibili di per sè.
Descrivono obiettivo, scopo e cambiamento di formato.
AAA Conforme
2.4.16
Ogni sezione di contenuto ha un’intestazione.
AAA Conforme
Torna all'indice

Tabella riassuntiva requisito 3.1: Leggibile: Rendere il testo leggibile e comprensibile.
Requisito Livello Esito valutazione
3.1.1
Per ogni pagina web la lingua è dichiarata correttamente.
A Conforme
3.1.2
Sezioni di testo in altre lingue sono indicate con l’attributo lang.
AA n.a
3.1.3
Singole parole in altre lingue, che potrebbero risultare poco o per nulla comprensibili, sono indicate con l’attributo lang.
AA n.a
3.1.4
Parole inusuali, termini tecnici e vocaboli stranieri sono spiegati in un glossario o mediante una modalità.
AAA n.a
3.1.5
Le abbreviazioni sono spiegate in un glossario, oppure mediante una modalità.
AAA n.a
3.1.6
È disponibile una modalità per riconoscere la pronuncia di contenuti altrimenti difficilmente distinguibili.
AAA n.a
Torna all'indice

Tabella riassuntiva requisito 3.2: Prevedibile: Creare pagine Web che appaiano e che siano prevedibili.
Requisito Livello Esito valutazione
3.2.1
Quando un componente della pagina riceve il focus, non si avvia automaticamente un cambiamento del contenuto.
A Conforme
3.2.2
Se l’utente esegue un input non si avvia automaticamente un cambiamento del contenuto, tranne nel caso in cui ciò sia espressamente segnalato.
A Conforme
3.2.3
All’interno di uno stesso sito Web, i principi di navigazione hanno una struttura omogenea e appaiono nello stesso ordine.
AA Conforme
3.2.4
All’interno di uno stesso sito Web, gli elementi che hanno una funzione identica restano immutati.
AA Conforme
3.2.5
I cambiamenti di contesto sono avviati solo se autorizzati esplicitamente dall’utente.
AAA Conforme
Torna all'indice

Tabella riassuntiva requisito 3.3: Assistenza nell'inserimento: Aiutare gli utenti ad evitare gli errori ed agevolarli nella loro correzione.
Requisito Livello Esito valutazione
3.3.1
Nella segnalazione di errori di inserimento rilevati automaticamente viene chiaramente indicato l’elemento sbagliato, mediante un testo.
A n.a
3.3.2
Se si attende un input dell’utente, vengono date etichette o indicazioni.
A n.a
3.3.3
Se l’utente commette un errore di inserimento, vengono dati suggerimenti su come correggere.
AA Conforme
3.3.4
Prima di essere inviati, gli input che hanno conseguenze giuridiche o finanziarie devono poter essere verificati, modificati, cancellati o confermati.
AA n.a
3.3.5
Si considera che un aiuto è disponibile quando:
determinati input di dificile comprensione devono essere introdotti in un modulo;
AAA n.a
3.3.6
Si considera che un aiuto è disponibile quando:
gli input devono essere inseriti in un determinato formato.
AAA n.a
3.3.7
Prima di essere inviati, tutti gli input devono poter essere verificati, modificati, cancellati o confermati.
AAA Conforme
Torna all'indice

Tabella riassuntiva requisito 4.1: Compatibile: Garantire la massima compatibilità con i programmi utente attuali e futuri, comprese le tecnologie assistive.
Requisito Livello Esito valutazione
4.1.1
Il linguaggio di marcatura utilizzato, HTML o XHTML, è conforme agli standard e privo di errori.
A Conforme
4.1.2
In caso di contenuti generati e autoprogrammati, il linguaggio di marcatura è utilizzato in modo da favorire l’accessibilità.
A n.a
Torna all'indice


Analisi dettagliata degli errori riscontrati

Requisito 1.1.1
Esiste un’alternativa testuale chiara ed equivalente per tutti i contenuti non testuali (ad es. immagini, grafici, oggetti, pulsanti grafici in moduli e hot-spot in mappe immagine).

Come si può vedere dall'immagine seguente il sito non propone un'alternativa testuale per tutti gli elementi grafici presenti nel sito

Soluzione:

Per risolvere questo problema si deve procedere modificando il codice css del form eliminando l'immagine di sfondo
dopo di che si procede alla modifica del cocidche html del modulo in questo modo:
Esempio di codice del form sistemato
Così facendo anche se le immagini non vengono caricate o sono disabilitate il modulo sarà comunque utilizzabile

Requisito 1.4.4
Il fattore di contrasto tra il colore dei caratteri e il colore dello sfondo è di almeno 4,5:1.

Il colore dei caratteri e quello dello sfondo hanno un contrasto minore

Soluzione

Modificare il colore dei caratteri nel foglio di stile css in modo da garantire il contrasto minimo

Requisito 1.4.5
Il fattore di contrasto tra il colore dei caratteri grandi (a partire da 18 punti o da 14 punti + grassetto) e il colore di sfondo è di almeno 3:1.

Il colore dei caratteri e quello dello sfondo hanno un contrasto minore

Soluzione

Modificare il colore dei caratteri nel foglio di stile css in modo da garantire il contrasto minimo

Requisito 1.4.6
Vale per tutti i testi e i rimandi, così come per i margini di campi da compilare e i testi di grafici informativi. Non vale invece obbligatoriamente per logo, scritte o grafici esclusivamente decorativi.

Il colore del pulsante di invio del modulo di ricerca ha un contrasto minore
Pulsante di invio del form

Soluzione

Modificare l'immagine del modulo di ricerca con una a contrasto maggiore

Requisito 1.4.11
Il fattore di contrasto tra il colore dei caratteri e il colore dello sfondo è di almeno 7:1.

Il colore dei caratteri e quello dello sfondo hanno un contrasto minore

Soluzione

Modificare il colore dei caratteri nel foglio di stile css in modo da garantire il contrasto minimo

Requisito 1.4.12
Il fattore di contrasto tra il colore dei caratteri grandi (a partire da 18 punti o da 14 punti + grassetto) e il colore dello sfondo è di almeno 4,5:1.

Il colore dei caratteri grandi e quello dello sfondo hanno un contrasto minore

Soluzione

Modificare il colore dei caratteri nel foglio di stile css in modo da garantire il contrasto minimo

Requisito 1.4.13
Vale per tutti i testi e i rimandi, così come per i margini di campi da compilare e i testi di grafici informativi. Non vale invece obbligatoriamente per logo, scritte o grafici esclusivamente decorativi.

Commento dell'errore

Soluzione

Requisito 1.4.15
Il testo nei blocchi di testo può essere ridimensionato fino al 200 per cento senza il supporto di tecnologie assistive (senza scorrimento).

Il testo non risulta ridimensionabile fino al 200 per 100 senza che sia neccessario scorrere i contenuti

Soluzione

Modificare in modo opportuno gli elementi css che gestiscono le dimensioni dei blocchi di testo in modo da permettere lo zoom senza l'uso dello scorrimento

Requisito 2.1.2
Tutti i campi di moduli da compilare, gli elementi di controllo e i pulsanti sono raggiungibili da tastiera.

Navigando il sito con Mozilla Firefox questo punto non viene rispettato in quando il pulsante di invio del form di ricerca, non risulta accessibile navigando il sito tramite la tastiera.

Form di ricerca del sito web della camera

Soluzione:

Per risolvere questo problema si deve procedere modificando il codice css del form eliminando l'imagine di sfondo
dopo di che si procede alla modifica del cocidche html del modulo in questo modo:
Esempio di codice del form sistemato

Nota:

Con Microsoft InternetExplorer gli elementi del form sono accessibili da tastiera come si può notare dall'immagine.
Form visto con explorer

Requisito 2.4.10
Per i moduli sono disponibili etichette informative.

I modlui non fanno uso di etichette informatve

Soluzione:

Si potrbbe riscrive il codice html del modulo in questo modo:
form accessibile
In modo tale che il modulo sia correttamente interpretato anche dai lettori di schermo

Requisito 2.4.12
Puntando con la tastiera, gli elementi con focus sono evidenziati in modo percepibile.

Navigando il sito alcuni elementi non vengono evidenziati in modo percepibile, ad esempio il collegamento al canale tv della camera anche se ricevono il focus non viene evidenziato in modo percepibile

Soluzione:

Per risolvere questo problema è sufficente utilizzare la pseudo classe :focus nel foglio di stile css visibili gli elementi che ricevono il focus

Requisito 2.4.13
Utilizzando i tasti di tabulazione, i collegamenti di navigazione diventano visibili.

Usanto il tasto di tabulazione non vengono resi visibili, perché contenuti in un div posizionato fuori dell'area visibile dello schermo

Soluzione:

Modificare in modo opportuno lo stile css del div in questione per rendere il contenuto visibile quando riceve il focus


Torna all'indice