Rapporto della simulazione euristica di Brochetta Silvio e Pretto Alida

Regione Molise

Introduzione

La simulazione euristica è un metodo per la valutazione dell'accessibilità delle pagine di un sito Internet, che concerne nella ricerca di tutto ciò che può infastidire o compromettere la navigazione ad alcuni tipi di utenti, ovvero delle cosiddette barriere d'accessibilità, che pregiudicano il raggiungimento dell'obbiettivo che l'utente si è prefissato.

Questo tipo di analisi permette di contestualizzare le violazione facendo riferimento ad uno scenario d'uso, caratterizzato dalle caratteristiche degli utenti, dai loro scopi, dalla situazione in cui operano e delle interpretazione che essi danno alle vari informazioni presenti nella pagina.

Quando viene riscontrata una barriera, si deve procede alla valutazione dell'impatto che essa ha in termini di accessibilità e riscontrare la sua frequenza, in modo da stabilirne il livello di gravità. Essa viene descritta mediante:


Valutazione della gravità

Per la valutazione della gravità facciamo riferimento ai seguenti parametri che sono considerati quasi degli standard:

impatto frequenza gravità
1 1 minore
1 2 minore
1 3 seria
2 1 seria
2 2 seria
2 3 critica
3 1 critica
3 2 critica
3 3 critica

In particolare il livello di gravità è MINORE quando la barriera viene notata dall'utente ma ci sono facili modi per aggirarla od evitarla; SERIO nel caso in cui la barriera abbia una grossa influenza nel modo di proseguire il compito ed incide pesantemente sulla produttività e sulla soddisfazione dell'utente; CRITICO quando il problema è tale da portare molti utenti a rinunciare al raggiungimento del loro scopo.

Pagine Valutate

Si è deciso di effettuare l'analisi dell'home page del sito e delle pagine principali delle varie sezioni presenti nel sito stesso, cioè quelle raggiungibili attraverso il menù orizzontale posto in alto.

Barriere

Barriere della percezione

  • Immagini ricche senza alt

    Descrizione della barriera: un utente non vedente di un lettore di schermo che non percepisce le informazioni presenti in un diagramma, istogramma, foto, organigramma. La causa è la mancanza di un appropriato testo collegato all'immagine

    Valutazione

    In generale, le immagini presentano un testo alternativo significativo in tutte le pagine. L'unica eccezione riscontrata è l'immagine "turismo" presente nella Home Page: nell'immagine è contenuto un numero telefonico che non è riportato nel testo alternativo e che non è specificato altrove.

    img senza alt figura1

    In verità anche nell'immagine "teleassistenza" è predente un numero telefonico con presente nel testo alternativo (che è semplicemente "teleassistenza"), ma riteniamo questa mancanza meno grave di quella precedente, in quanto il numero telefonico in questione si trova comunque all'interno della pagina.

    img senza alt figura2
    Suggerimento

    suggerimento: inserire il numero telefonico nel testo alternativo dell'immagine

    < img alt="Turismo in Molisa - per informazioni contattaci al numero 840 700 852" src="/web/prm.nsf/banner-turismo.gif?OpenImageResource" height="100" width="150" / >
    Gravità CRITICA
  • Mancanza di didascalie del video e/o dell'audio

    Descrizione della barriera: un utente sordo che non percepisce l'audio in un file multimediale. La causa è l'assenza di sottotitoli, didascalie o di una trascrizione completa.

    Valutazione

    N/A

  • Colore essenziale

    Descrizione della barriera: un utente daltonico che è incapace di capire la differenza tra due elementi informativi che si differenziano solo dal colore (e.g. due righe di una tabella che riporta le quotazioni di azioni di borsa).

    Valutazione

    Il colore è veicolante per l'orientamento dell'utente nel sito, in quanto le pagine sono prive di titolo e l'unico modo per sapere dove ci si trova all'interno del sito è controllare il colore corrispondente alla sezione nel menù orizzontale in alto. Questo accade anche nelle varie sottosezioni, con la differenza, ancora più grave, che il contrasto cromatico è ancora meno visibile e di conseguenza è ancora più difficile comprende dove si è. L'unico modo per essere a conoscenza della posizione è l'interpretazione dell'URL

    Gravità CRITICA
  • Frame non accessibili

    Descrizione della barriera: un utente non vedente che utilizza una vecchia versione del lettore di schermo non riesce ad accedere al contenuto dei frame (se presenti nella pagina)

    Valutazione

    N/A

  • Materiale in movimento

    Descrizione della barriera: titoli lampeggianti o oggetti in movimento possono non essere percepiti da utenti con problemi visivi (diversi da ipovedenti).

    Valutazione

    N/A

  • Immagini ricche mal posizionate

    Descrizione della barriera: un utente ipovedente (che fa uso di un ingranditore di schermo) non vede l'immagine perchè plausibilmente posizionata al di fuori del campo visivo. La causa è il cattivo posizionamento dell'immagine, senza nessun indizio che faccia capire la sua presenza

    Valutazione

    Barriera non presente in nessuna delle pagine analizzate

  • Immagini ricche incluse nello sfondo

    Descrizione della barriera: alcune volte delle immagini vengono incluse nello sfondo della pagina mediante proprietà CSS. In tali casi non è possibile specificare testo alternativo, e lettori di schermo o browser vocali non permettono all'utente nemmeno di percepire la presenza di tale immagine.

    Valutazione

    N/A

  • Contrasto visivo insufficiente

    Descrizione della barriera: un utente ipovedente che non riesce a distinguere chiaramente le informazioni in primo piano dallo sfondo (perchè quest'ultimo è un'immagine o perchè il contrasto cromatico o luminoso tra i due componenti non è sufficiente).

    Valutazione

    Il contrasto non è sufficiente nei link di navigazione

    Gravità Minore
  • Mancanza di sincronizzazione

    Descrizione della barriera: un utente sordo che non percepisce la narrazione a voce in un file multimediale mentre il video scorre. La causa in questo caso può essere anche data dalla mancanza di appropriata sincronizzazione tra audio-video e trascrizioni testuali (sottotitoli, didascalie).

    Valutazione

    N/A

Barriere dell'utilizzazione

  • Immagini funzionali in sfondo

    Descrizione della barriera: pagina contenente nello sfondo delle immagini che nella pagina visualizzata assumono un ruolo funzionale. Ad es. corrispondono ad immagini cliccabili, a pulsanti, a etichette di controlli di form o a etichette di categorie di contenuti; l'utente che non ha modo di percepire il contenuto associato all'immagine.

    Valutazione

    N/A

  • Immagini funzionali prive di testo

    Descrizione della barriera: immagini funzionali prive di ALT che non permettono ad un utente cieco di un lettore di schermo di sapere che link attivare. Analogamente per pulsanti Flash.

    Valutazione

    Il problema riscontrato è inverso, nel senso che in posta e in ricerca compare un'immagine che dà l'idea di un pulsante disabilitato con il simbolo del punto interrogativo.

    img senza alt figura3 img senza alt figura4

    Entrambe le immagini presentano il seguente testo alternativo: alt="telefonare a molisedati spa - tel. 0874 6191"

    Tale informazione, però, è usufruibile solamente da utenti che utilizzano il lettore di schermo e da chi utilizza Explorer, in quanto il posizionamento del cursore del mouse sopra l'immagine attiva la visualizzazione del testo alternativo.Per rendere usufruibile a tutti tale informazione, a nostro avviso molto importante, basterebbe sostituire l'alttributo ALT con un TITLE

    Gravità SERIA
  • Link generici

    Descrizione della barriera: link con etichette non informative che non permettono ad un utente cieco di un lettore di schermo di selezionare il link corretto quando viene usata la funzione link list.

    Valutazione

    Nella Home Page sono presenti link generici come "chiamaci", "telefonaci", "mandaci un fax"; sono inoltre presenti delle immagini all'interno dei link con testo alternativo "clicca qui".

    Gravità SERIA
  • Link ambigui

    Descrizione della barriera: link con diversa destinazione che hanno la stessa etichetta che non permettono ad un utente cieco di un lettore di schermo di selezionare il link corretto quando viene usata la funzione link list.

    Valutazione

    Nella pagina delle News i vari articoli sono identificati dalla data di pubblicazione, con il risultato che più pezzi hanno il medesimo titolo (e di conseguenza la stessa etichetta di collegamento)

    Gravità CRITICA
  • Menu dinamici in Javascript

    Descrizione della barriera: pagina contenente codice JavaScript che, non appena l'utente posiziona il focus dell'interazione su un elemento, viene aperto un menu in una determinata zona della pagina, con la conseguenza che un utente che utilizza un lettore si schermo potrebbe non accorgersi della modifica alla pagina dove appare il menu, col risultato che il menu risulta totalmente inutilizzabile all'utente.

    Valutazione

    N/A

  • Eventi dipendenti da mouse

    Descrizione della barriera: eventi JavaScript che si attivano solo tramite gestori di eventi dipendenti esclusivamente dal mouse. Un utente ipovedente di un ingranditore di schermo non potrà attivare dei menu a cascata: non appena scorre sul menù del primo livello e sceglie una voce che apre un menù di scondo livello, e deve scorrere verso destra lo schermo, il secondo menu scompare.

    Valutazione

    N/A

  • Nuove finestre

    Descrizione della barriera: finestre pop-up che fanno sì che un utente cieco di un lettore di schermo non capisca che il contesto è cambiato, modificando sia il contenuto che viene letto sia i possibili comandi immettibili.

    Valutazione

    Praticamente tutti i collegamenti aprono nuove finestre; tuttavia l'utente viene opportunamente avvertito di ciò non appena posizione il mouse sopra il link che vuole selezionare. Se c'è una finestra già aperta, tuttavia, la selezione di un altro collegamento provocherà l'apertura della risorsa in tale finestra, creando un senso di disorientamento

    Gravità SERIA

  • Form senza label

    Descrizione della barriera: controlli di una form privi di associazione con le loro etichette (mancanza di label/for), che fanno sí che un utente cieco di un lettore di schermo non capisca come usare alcuni dei controlli (perchè tutte le etichette vengono lette una dopo l'altra e poi segue la lettura di tutti i controlli, uno dopo l'altro -- nel caso di una form impaginata con una tabella il cui contenuto non si linearizza correttamente).

    Valutazione

    Gli unici esempi di form si trovano nella pagina Posta e in quella Ricerca e in entrambi i casi si tratta di form ben formati

  • Temporizzazioni troppo brevi

    Descrizione della barriera: form o comportamento del server tali per cui un utente che ci mette più tempo del previsto per svolgere una determinata azione (ad es. consultare una pagina e successivamente premere un pulsante "accetto") si trova nella situazione di non poter procedere perchè il sistema ha cambiato stato di propria iniziativa.

    Valutazione

    N/A

  • Mancanza di link interni

    Descrizione della barriera: l'utente sarà costretto a muovere il campo visivo dalla parte inferiore della pagina alla barra di scorrimento (per spostare il contenuto della finestra) e poi di nuovo all'inizio della finestra per poter leggere il titolo della sezione e la sua parte iniziale.

    Valutazione

    Il problema è stato riscontrato in tutte le pagine, ad eccezione della Home Page. La mancanza di link interni viene notata specialmente in Giunta e in Mappa, dove si ha presenza di lunghi elenchi di collegamenti che comportano uno scroll ampio.

    Gravità minore
  • Form ampie

    Descrizione della barriera: l'utente potrebbe non accorgersi della presenza di controlli in zone estreme della pagina e quindi potrebbe cercare di inviare i dati senza aver compilato completamente la form, con effetto di una riduzione dell'efficacia e della produttività.

    Valutazione

    N/A

  • Menu a cascata

    Descrizione della barriera: l'utente ha difficoltà nel posizionare il puntatore nelle voci giuste, e soprattutto per fare in modo che i menu secondari si aprano e rimangano aperti quando si scorrono le loro voci.

    Valutazione

    N/A

  • Link troppo vicini

    Descrizione della barriera: l'utente fatica a posizionare il mouse su dei link molto piccoli o troppo vicini tra loro, rischiando di colpire il link sbagliato

    Valutazione

    Riteniamo che questo problema si presenti sul menu di navigazione, in particolar mondo quando è stata selezionata una sezione e si è aperto il sottomenu

    Gravità minore
  • Campi di testo

    Descrizione della barriera: la pagina contiene delle form che hanno dei campi di testo privi di esempi e di conseguenza per l'utente non è semplice capire come compilare correttamente il campo

    Valutazione

    Le uniche form presenti nel sito sono in Posta e Ricerca e presentano campi di testo esemplificati, quindi il sito è conforme rispetto questo punto

  • Form popolata automaticamente

    Descrizione della barriera: form in cui alcuni dei campi/controlli sono automaticamente modificati da programma (via JavaScript). Ciò non permette ad un utente di un browser privo di interprete JavaScript di usare la form.

    Valutazione

    N/A

  • Validazione dei campi

    Descrizione della barriera: form in cui i valori immessi vengono validati esclusivamente dal browser (via JavaScript). Ciò può causare facilmente delle immissioni di dati errati da parte dell'utente di un browser privo di interprete JavaScript.

    Valutazione

    N/A

  • Campi nascosti

    Descrizioned ella barriera: form con dei controlli nascosti (HIDDEN) che vengono popolati mediante JavaScript subito prima dell'invio dei dati, con la conseguenza che l'utente non potrà inviare i dati al server, dato che quest'ultimo si aspetta anche i campi nascosti

    Valutazione

    N/A

Barriere alla comprensione

  • ASCII art

    Descrizione della barriera: la pagina contiene del testo che invece di rappresentare parole, rappresenta decorazioni, come frecce "==>" o smiles ";-)"; un utente che utilizza un lettore di schermo sentirà pronunciare i caratteri usati e potrebbe non capire di cosa si tratta

    Valutazione

    Il problema si presenta nella sezione Mappa, come illustrato nella figura sottostante

    problema asciiart
    Gravità minore
  • Titoli spaziati

    Descrizione della barriera: pagina contenente delle parole o termini spaziati in maniera artificiosa, tali da risultare inintelleggibile da un utente che utilizza un lettore di schermo

    Valutazione

    Tutte le pagine non presentano questa barriera

  • Troppi link

    Descrizione della barriera: troppi link nella pagina, talvolta non bene organizzati in gruppi, che costringono l'utente ad un'analisi lunga e faticosa di ognuno di essi

    Valutazione

    Lunghi elenchi di link si hanno in Giunta, Consiglio, News, Mappa e Link

    Gravità SERIA
  • Tabelle dati

    Descrizione della barriera: tabelle dati non codificate appropriatamente (con TH, scope, headers) che non permettono ad un utente di un lettore di schermo di navigare tra le celle delle tabelle in modo che gli venga ricordato il significato di ciascuna cella

    Valutazione

    N/A

  • Tabelle di impaginazione

    Descrizione della barriera: gabbie grafiche usate per l'impaginazione che una volta linearizzate, producono un ordine degli elementi che non è quello logico, e che quindi confonde l'utente di un lettore di schermo.

    Valutazione

    N/A

  • Pagine senza titoli

    Descrizione della barriera: pagine prive di titolo (o con titolo non informativo/significativo), che non permettono agli utenti che utilizzano lettori di schermo di capire su che pagina sono arrivati

    Valutazione

    Tutte le pagine presentano il medesimo titolo ("Portale Regione Molise"), il che non consiste in un'informazione significativa.

    Gravità CRITICA
  • Frame senza titolo

    Descrizione della barriera: frame privi di un titolo coerente con il loro contenuto creano un senso di disorientamento ad utenti utilizzatori di un lettore di schermo

    Valutazione

    N/A

  • Marcatura della lingua

    Descrizione della barriera: sito privo dell'attributo lang, che specifica la lingua in cui il testo è scritto, con la conseguenza di una pronuncia errata fa parte di un lettore di schermo.

    Valutazione

    Nell'intestazione delle pagine è presente la dichiarazione della lingua, ma questa è impostata in inglese: <html xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml" lang="en">. Si tratta di un errore grave, in quanto tutte le pronunce da parte di un lettore di schermo saranno errate, non permettendo una facile comprensione da parte di un utente che lo utilizza

    Suggerimento

    Impostare la lingue in italiano e cambiare il settaggio quando nel testo viene incontrata una parola straniera. Ad esempio in tutti gli articoli riportati compare anche il giorno del mese tradotto anche in lingua inglese. Anche se non capiamo la necessità di questa scelta, nel codice dovrebbe essere cambiata la lingue, impostandola in inglese attraverso l'opportuna tag:
    Giovedì ( <span lang="en"> Thusday </span> ) 08/02/2007

    Gravità CRITICA
  • Suddivisione in sezioni

    Descrizione della barriera: pagine prive di una suddivisione esplicita in gruppi usando opportuni marcatori come H1, H2, ecc. ... rendono così complessa la loro consultazione da parte di un utente di lettore di schermo, che non ha così la possibilità di esplorare la pagina per cercare una determinata informazione.

    Valutazione

    Come si può vedere nell'immagine sottostante (riportante un frammento della sezione link), si ha la presenza di blocchi di informazione con rispettivi titoli che però sono tali solo grazie al layout e non vengono opportunamente marcati nel codice sorgente della pagina.

    problema sezioni
    Gravità SERIA
  • Immagini come titoli

    Descrizione della barriera: pagine che usano immagini per presentare titoli di sezioni; un utente di un lettore di schermo non potrà capire quel titolo a meno che l'immagine non sia corredata di testo alternativo significativo.

    Valutazione

    N/A

  • Testo complesso

    Descrizione della barriera: pagina contenente del testo che è complesso da leggere per via della struttura delle frasi, per via dei termini difficili usati, per via delle frequenti abbreviazioni ed acronimi, o perchè lungo e male strutturato, o per i frequenti errori ortografici.

    Valutazione

    Riteniamo che questo problema non si presenti nel sito in analisi

  • Sito complesso

    Descrizione della barriera: sito organizzato in maniera complessa, probabilmente a causa della ricchezza degli argomenti trattati, che rende così difficile la navigazione

    Valutazione

    A nostro avviso il sito presenta una struttura semplice e comprensibile; la sola sezione Posta potrebbe sviare l'utente, che potrebbe pensare di andare in una pagina in cui trovare gli indirizzi per poter contattare i dipendenti della regione e si trova invece in una pagina dedicata ai funzionari regionali stessi, in cui questi ultimi posso fare il login per leggere la loro posta.

    Gravità minore

Bariere di controllo da parte dell'utente

  • Mancanza di tasti rapidi

    Descrizione della barriera: assenza di access key che permettono ai disabili motori di attivare certi link in modo rapido attraverso l'uso della tastiera

    Valutazione

    Nel sito sono presenti tasti rapidi da tastiera

  • Skips links

    Descrizione della barriera: mancanza di skip links nascosti, tali da non consentire così ad utenti utilizzatori di lettori di schermo di saltare in modo rapido il materiale preliminare di una pagina

    Valutazione

    Le pagine analizzate sono totalmente prive di skips links

    Gravità CRITICA
  • Pagina solo testo

    Descrizione della barriera: la versione testuale del sito non è aggiornata e non contenente tutte le informazioni disponibili nella versione grafica può portare gli utenti che la utilizzano a pensare che il sito sia carente di contenuto

    Valutazione

    Non è presente alcuna versione testuale del sito

    Gravità CRITICA
  • Controlli del browser disabilitati

    Descrizione della barriera: pagine aperte in nuove finestre, dove i controlli tipici del browser (back, next, refresh, ecc...) non sono presenti, costringendo così l'utente a percorrere in lungo e in largo la pagina per trovare un link che gli permetta di tornare indietro o di rileggere l'URL della pagina

    Valutazione

    Le pagine che abbiamo scelto di analizzare non presentano questa barriera, tuttavia riteniamo doveroso segnalare che quasi la totalità delle finestre di pop-up aperte dal sito, attivando un qualsiasi link non presente nel menu, sono prive della barra di navigazione e del menu del browser (File, Modifica, Visualizza...)

    Gravità minore
  • Righe di testo lunghe

    Descrizione della barriera: pagina contenente righe di testo troppo lunghe rispetto al campo visivo, che forzano l'utente a continuare a far scorrere il proprio spazio visivo da destra a sinistra per poter leggere il testo della riga e poi nuovamente da destra a sinistra per andare all'inizio della riga successiva

    Valutazione

    Non abbiamo riscontrato questo tipo di problema nella pagine prese in esame

  • Testo non ridimensionabile

    Descrizione della barriera: testo non ridimensionabile, che non permette ad un utente ipovedente di usare la pagina anche senza ingranditore di schermo.

    Valutazione

    Il testo è ridimensionabile tramite una serie di controlli implementati in javascript posti sulla sinistra della pagina, differenziati a seconda se il browser utilizzato per la navigazione sia Internet Explorer (figura a sinistra) o Firefox (figura a destra).

    problema ridimensionamento 1 problema ridimensionamento 2

    Indipendentemente dal browser utilizzato è possibile cambiare la dimensione ed il tipo dei carattere, ma tali cambiamenti riguardano solo il contenuto della pagina e non la barra di navigazione del sito. IE, come detto, permette anche lo zoom della pagina, ma l'utilizzo di tale controllo non permette una chiara visualizzazione del menu, come evidenziato dallo screenshot seguente:

    problema ridimensionamento 3
    Suggerimento

    Riteniamo che questi controlli possano essere tolti dalla pagina: innanzitutto javascript può essere disabilitato dal browser (e quindi non sono utilizzabili da tutti gli utenti), ma soprattutto per il fatto che il loro uso non permette una corretta visualizzazione della pagina, diversamente da quanto avviene utilizzando la classica combinazione da tastiera Ctrl++: in tal caso, infatti, non si presenta alcun problema. In particolare in Firefox è possibile ingrandire il carattere anche delle etichette del menu e non solo quello del testo della pagina, mentre in IE si effettua uno zoom della pagina che non compromette la visualizzazione del menu

    Gravità SERIA

Considerazioni finali

In seguito all'analisi effettuata, risulta chiaro che il sito della Regione Molise presenta molte barriere che compromettono pesantemente l'accessibilità del sito stesso e, trattandosi tra l'altro di un sito di una Pubblica Amministrazione, il problema è molto grave.

Relazione eseguita nel mese di febbraio 2007 da:

  • Brochetta Silvio
  • Pretto Alida