Relazioni P.S.W.

Sei in: Home Relazioni Simulazione Euristica (Introduzione)

Last Update: 04/12/2006

Introduzione al lavoro svolto:

Per la simulazione euristica del sito Regione Liguria abbiamo seguito le indicazioni fornite dal Prof. Brajnik.

Data la vastità del sito abbiamo deciso di individuare un sottoinsieme di pagine da analizzare. Le pagine considerate sono le seguenti:

Per questa simulazione euristica abbiamo considerato, l'insieme totale delle barriere per le varie tipologie di disabilità e successivamente le abbiamo riclassificate in:

Barriere dell'utilizzazione:
Sono impedimenti che complicano l'utilizzazione del sito, diminuendone l'efficacia.
Barriere della comprensione:
Sono barriere che limitano la comprensione dei contenuti agli utenti, rallentandoli nei loro compiti, diminuendone quindi la produttività e di conseguenza la soddisfazione.
Barriere della percezione:
Sono limitazione di percezione dell'utente, che limitano l'efficacia.

Nell'individuazione delle barriere abbiamo considerato quindi le segunati tipologie di diasabilità:


Utenti non vedenti:
Utenti di lettori di schermo o di browser parlanti; utenti di barre Braille; tipicamente ciechi, talvolta ipovedenti. Questa categoria potrebbe includere anche utenti vedenti ma costretti ad usare qualche tecnologia disabilitante: browser che non visualizzano immagini, portali vocali.
Utenti ipovedenti:
Utenti ipovedenti di ingranditori di schermo; talvolta utenti degli strumenti di accessibilità offerti direttamente dal sistema operativo. Questa categoria potrebbe includere anche utenti disabilitati da tecnologie quali cellulari e PDA con schermi ridotti, con una ridotta possibilità di interagire.
Utenti non udenti:
Persone non udenti o con gravi difetti di udito. La categoria potrebbe includere anche utenti costretti ad usare il sito in situazioni in cui l'audio non può essere sentito (ad es. in una sala lettura, durante una conferenza).
Utenti daltonici:
Persone daltoniche (che non usano alcuna tecnologia assistiva). La categoria potrebbe includere anche utenti che usano dispositivi dotati di schermi a bassa qualità, o monocromatici.
Utenti disabili motori:
Persone con menomazioni fisiche per le quali l'uso del web può essere influenzato dalla mancanza di controllo muscolare o nervoso delle braccia e mani, da tremore o dalla mancanza di agilità delle dita e delle mani. La categoria potrebbe includere persone solo temporaneamente disabili (ad es. con il braccio in gesso), oppure persone che usano il sito in posizioni inusuali (ad es. durante una presentazione in pubblico, sul podio in piedi).
Utenti disabili cognitivi:
Persone con abilità limitata di elaborare e ricordare informazioni, prendere decisioni o apprendere; includono disabili nell'apprendere (dislessici o disgrafici), con disturbi nell'attenzione, con disabilità nella crescita (es. autismo, Down) o con disturbi neurologici (es. Alzheimer). Questa categoria potrebbe includere anche persone che usano il sito sotto stress (ad es. con fretta in un ambiente rumoroso e pieno di distrazioni, o durante la guida di un'automobile). Inoltre la categoria può includere anche visitatori del sito di una lingua straniera.
Utenti di browser senza JavaScript:
Utenti di browser o sistemi che non sono in grado di elaborare istruzioni JavaScript. Ad es. microbrowser a bordo di telefonini o PDA; ad es. utenti di sistemi proxy, gateway o transcoder. Anche agenti artificiali, come gli spider dei motori di ricerca, o i sistemi di test automatizzati, si trovano nella situazione di non poter elaborare istruzioni JavaScript.

In particolare per questa analisi ci siamo concentrati sugli utenti non vedenti/ipovendenti e con browser senza javascript. Per la simulazione euristica abbiamo quindi disabilitato nei nostri browser il caricamento delle immagini e dei CSS (tranne i default del browser), per avvicinarci il più possibile al comportamento serializzante di un lettore di schermo.

Vedi il rapporto della Simulazione Euristica. (e)

Vedi le conclusioni. (c)




Copyright: Beninsegni Carlo, Burelli Paolo, Menazzi Mauro.


Valid XHTML 1.0 Strict      Valid CSS      Level Double-A conformance icon