SIMULAZIONE EURISTICA PER LA VERIFICA DELL'ACCESSIBILITA' DEL COMUNE DI TOLMEZZO

Prefazione

Questa relazione è stato svolta per il corso di Progettazione di siti e portali web e laboratorio associato che fanno parte del corso di laurea di Tecnologie Web e Multimediali dell'Università degli studi di Udine.

Componenti del gruppo

Data di ultima modifica: 30 Marzo 2007

Indice

Introduzione

In questo incarico l'intento è quello di esaminare il sito del comune di tolmezzo per verificare con certezza che tutte le funzionalità e tutti gli elementi riguardanti il sito siano agibili anche da parte di persone disabili o disabilitate dalla tecnologia che utilizzano (come ad esempio l'uso del cellulare o altri dispositivi da parte di persone non disabili). Gli utenti che hanno queste mancanze fisiche sono persone che hanno i seguenti handicap: sono utenti sordi, ipovedenti, cechi, con difficoltà motorie, che necessitano quindi di usufruire delle tecnologie assistive edelle linee guida per giungere all'accessibilità.Si cerca di giugere a queste finalità utilizzando la strumentazione consigliata dal professor Brajnic Giorgio (reperibile in questo indirizzo: Brajnic Giorgio). Questa tecnica si chiama simulazione euristica, è un procedimento di perizia per l'universalità d'uso, utile per comprovare la non accessibilità, ha l'intento di segnalare le barriere che limitano la navigazione dell'utente.

Ritorna al sommario

Descrizione del metodo utilizzato

La simulazione euristica per quanto ci riguarda comporta a decidere quale scenario su cui svolgere, stabilire uno o più classi di disabili di cui prenderne atto, per poi controllare se alcune barriere sono emerse per le disabilità e lo scenario scelto. Iniziando da queste barriere noi abbiamo avuto il compito di trattare molte pagine analizzandole, per verificare quale tra queste si sono riscontrate complicate; sono difficili da parte di coloro che hanno queste difficoltà d'uso (ad esempio per navigare, cercare informazioni ecc). Noi valutatori abbiamo cercato di valutare con attenzione ogni barriera che è emersa per poterne valutare l'impatto che hanno avuto sull'utente e successivamente associare un corretto livello di gravità con la respettiva frequenza con cui questa si presenta. Noi valutatori andremo a definire una scala d'importanza per le avversità riscontrate stabilendo così i respettivi livelli di efficacia, produttività, soddisfazione e sicurezza del sito.

Il test è stato condotto utilizzando un computer portatile con le seguenti caratteristiche:

Ritorna al sommario

Categorie di utenti

Gli utenti che sono stati controllati per quanto riguarda lapresenza di barriera di accessibilità sono:

  1. utenti non vedenti che usano lettori di schermo o broswerparlanti ed eventualmente barre braile;
  2. utenti ipovedenti di ingranditore di schermo
  3. persone non udenti e con gravi difetti di udito
  4. persone con manomazioni fisiche per le quali l'uso del web può essere influenzato dalla mancanza di controllo muscolare o nervoso delle braccia e mani, da tremore o dalla mancanza di agibilità della vita e delle mani;
  5. utenti daltonici
  6. utenti di palmari

Ritorna al sommario

Barriere di accessibilità

Le barriere di accessibilità possono essere suddivise in 4 classi:

Ritorna al sommario

Livelli di gravità

Per una buona valutazione abbiamo associato i problemi visti ad un corretto livello di gravità in modo da classificare le difficoltà riscontrate per poi trarne delle conclusioni utili a noi valutatori, per un cambiamento produttivo e favorevole alle diverse necessità, quindi abbiamo preso in considerazione due parametri imporatanti l'impatto, frequenza e la gravit à, dove la gravità è determinata da quanto il problema influisce negativamente nella navigazione e nella frequenza con cui si presenta. Ad ognuno di questi parametri va assegnato un valore in una scala ad 1 a 3, dove 1 indica un problema minore, 2 indica un problema serio e infine 3 che riguarda un problema critico. Facendo riferimento all' impatto, i valori vengono disegnati usando queste occortezze:

Per quanto riguarda la frequenza i valori possono essere:

Attraverso l'uso di questa tabella è possibile valutare le gravità della barriera:

Tabella per calcolare la gravità di un difetto
Impatto Frequenza Gravità
1 1 Minore
1 2 Minore
1 3 Serio
2 1 Serio
2 2 Serio
2 3 Critico
3 2 Critico
3 3 Critico

Ritorna al sommario


Pagine valutate

Tutte le pagine del sito sono state valutate e analizzate con attenzione, alla fine abbiamo preso in considerazione solo le pagine che per noi erano più importanti per una buona stesura delle problematiche affrontate e dei possibili rimedi suggeriti.

  1. Home
  2. Forum
  3. Associazioni
  4. Link utili
  5. Immagini e luoghi/gemellaggio
  6. Ricerca
  7. Agenda

Ritorna al sommario

Analisi delle barriere

L'effetto prodotto dall'analisi delle barriere vengono riportate in 3 profili (Tipo di barrira, descrizione errore, Suggerimenti), dove andremo a specificare ed esporre in dettaglio gli ostacoli affrontati, proponendo le possibili soluzioni.

Barriera alla percezione

Tipo di barriera

  1. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 1
  2. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 1
  3. Superato
  4. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 1
  5. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 1
  6. N.V
  7. N.V
Descrizione errore:

Immagine che mostra il fallimento
Immagine che mostra il fallimento

In quase tutte le sezioni nella parte superiore della pagina è riportata un'immagine a forma di banner contenente il titolo a mappa di bit "Città di Tolmezzo" oppure l'indirizzo "Altofriuli.net". L'attributo "alt" è presente ma manca una descrizione utile per permettere a persone non vedenti che utilizzano un lettore di schermo di capire quali informazioni stanno trattando.

Suggerimento:

Sarebbe opportuno specificare nell'attributo "alt" il significato della immagine.

Prima della modifica: (Tolmezzo)

<table width="100%" border="0" cellspacing="0" cellpadding="0"><tr><td class="MenuBanner><a href="" title="Banner Tolmezzo"><img src="/altofriuli/tolmezzo/home.nsf/All/8664A064581F2445C1256CD30049DBA3/$File/banner_tolmezzo.jpg?OpenElement" alt=" "></a"</td></tr></table"

Dopo la modifica: (Tolmezzo)

<table width="100%" border="0" cellspacing="0" cellpadding="0"><tr><td class="MenuBanner><a href="" title="Banner Tolmezzo"><img src="/altofriuli/tolmezzo/home.nsf/All/8664A064581F2445C1256CD30049DBA3/$File/banner_tolmezzo.jpg?OpenElement" alt="banner - Comune di Tolmezzo "></a"</td></tr></table"

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Superato
  7. Superato

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Superato
  7. Superato

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. N.V
  2. N.V
  3. N.V
  4. N.V
  5. N.V
  6. N.V
  7. N.V

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. N.V
  2. N.V
  3. N.V
  4. N.V
  5. N.V
  6. N.V
  7. N.V

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Superato
  7. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 1
Descrizione Errore:
Immagine che mostra il fallimento

Un utente daltonico che vuole utilizzare l'agenda non riesce a distinguere la voce evidenziata.

Suggerimento:

Un suggerimento potrebbe essere l'utilizzo di un carattere diverso o più marcato in maniera tale che sia riconoscibile anche da un utente daltonico.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. Superato
  4. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 2
  5. Superato
  6. Superato
  7. Superato
Descrizione Errore:
Immagine che mostra il fallimento
Immagine che mostra il fallimento

Nella sezione "link utili" sono presenti delle immagini funzionali che sono poco contrastanti con lo sfondo e ne confondono il significato (come ad esempio le scritte in gialle su sfondo bianco).

Suggerimento:

Usare colori contrastanti, oppure creare un piccolo sfondo (non bianco) alle immagini.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Gravità serio: Impatto 3 - Frequenza 3
  3. Superato
  4. Gravità serio: Impatto 3 - Frequenza 3
  5. Gravità serio: Impatto 3 - Frequenza 3
  6. Superato
  7. Gravità serio: Impatto 3 - Frequenza 3
Descrizione errore:

L'utente non vedente che utilizza una vecchia versione del lettore di schermo non riesce ad accedere al contenuto dei frame.

Suggerimento:

Sarebbe più opportuno evitare l'uso dei frame per ricoprire tutto l'audience. Aluni fattori importanti che ci induce a non usare i frame sono questi: tendono a rompere la struttura base dell'ipertesto mediante il quale una pagina viene suddivisa in tante pagine, mentre in una struttura reticolare le pagine sono collegate tra loro dunque l'uso dei frame diventa inutile perchè ne complica la struttura stessa. I frame ci limitano anche nel meccanismo a bookmark (segnalibri), ad esempio non è più possibile segnare l'indirizzo URL della pagina che ci interessa e questo ci costringe, ogni volta che la si vuole consultare, a ripercorrere tutto l'iter della home page in poi. Nell'ipertesto invece la navigazione comincia da una pagina qualsiasi dove possiamo accedere a determinate informazioni specifiche. Dobbiamo stare attenti quando vogliamo salvare una pagina, il broswer ha un comando (save Frame as), molte volte ci capita di salvare una pagina indice o un o un titolo invece della pagina desiderata, perciò bisogna sempre controllare qual'è la pagina corrente. La suddivisione della pagina in sezioni comporta una minore visibilità delle pagine interessate, in più quando andiamo a chiamare un sito esterno questo viene riprodotto in uno dei frame e, se anche il secondo sito ha una struttura a frame si riduce ancora di più la visibilità. Il caricamento delle pagine con i frame è più lento di quello di una pagina normale, visto che la rete è già rallentata da tanti altri fattori. Possiamo dedurre da tutto ciò che una possibile soluzione sarebbe l'uso dei fogli di stile evitando i problemi citati precedentemente. Ad esempio possiamo vedere dall'immagine come può essere impostata una pagina tramite il css sostituendo l'uso dei frame. In questo caso ho voluto specificare il codice css attraverso l'immagine in modo trasmettere più credibilità alla nostra speigazione.

Frame attraverso l'uso del css

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. N.V
  2. N.V
  3. N.V
  4. N.V
  5. N.V
  6. N.V
  7. N.V

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 2
  3. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 2
  4. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 2
  5. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 2
  6. Superato
  7. Superato
Descrizione errore:
Immagine che mostra il fallimento

La figura presenta alcune ascii Art presenti nel sito che servono a simulare delle frecce di collegamento.

Suggerimento:

Invece di mettere questi elementi angolari sarebbe opportuno trovare delle soluzioni più accessibili, come ad esempio l'inserimento di una immagine simile al contesto, oppure utilizzare semplicemente il testo.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Superato
  7. Superato

Ritorna al sommario

Barriera all'utilizzazione

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. N.V
  3. N.V
  4. Gravità critico: Impatto 2 - Frequenza 3
  5. Superato
  6. N.V
  7. Superato
Descrizione Errore:
Immagine che mostra il fallimento di un immagine priva di alt

Nella sezione "immagini e luoghi/gemellaggio" sono presenti numerose immagini funzionali avente lo stesso valore di alt (il costruttore del sito ha voluto specificare nella descrizione dell'alt che le immagini possono essere viste ad una dimensione maggiore, questo non basta perchè manca la descrizione dell'immagine). Per un utente non vedente facente uso di lettore di schermo potrebbe trovare ambiguità nella scelta dei link perchè non capisce a quale link fa riferimento l'immagine funzionale stessa.

Suggerimento:

Prima della modifica:

<img src="/altofriuli/immagini.nsf/Img/Area_festa2.JPG/$file/Area_festa2.JPG" alt="Visualizza dimensioni originali" align="middle" border="0" hspace="10" vspace="0" width="100"></p>

Dopo la modifica:

<img src="/altofriuli/immagini.nsf/Img/Area_festa2.JPG/$file/Area_festa2.JPG" alt="Festa a Simabch 2002 - viaggio" align="middle" border="0" hspace="10" vspace="0" width="100"></p>

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Superato
  7. Superato

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. Superato
  4. Superato
  5. Gravità critico: Impatto 2 - Frequenza 3
  6. Superato
  7. Superato
Descrizione Errore:
Immagine che mostra il fallimento di link ambigui

Nella sezione "immagini e "luoghi/gemellaggio" tutti i link hanno la stessa etichetta "Apri scheda" rendendo la lettura del lettore di schermo ambiguo.

Suggerimento:

Usare etichette di link con una descrizione appropriata.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. N.V
  2. N.V
  3. N.V
  4. N.V
  5. N.V
  6. N.V
  7. N.V

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Gravità critico: Impatto 2 - Frequenza 3
  3. Superato
  4. Superato
  5. Gravità critico: Impatto 2 - Frequenza 3
  6. Superato
  7. Superato
Descrizione Errore:
Immagine che mostra il fallimento delle modifiche dinamiche

In queste pagine sono presenti immagini con forma triangolare che una volta cliccati a seconda della pagina in cui ci troviamo vanno a richiamare ulteriori link, oppure richiamono se stessi per aprire altri link o immagini funzionali. Questo non permette ad un utente ipovedente di un ingranditore di schermo di percepire la modifica al documento perchè presumibilmente fuori dal suo campo visivo.

Suggerimento:

Evitare questi elementi dinamici per rendere il sito accessibile anche a utenti disabili alla ricerca di specifiche informazioni.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Gravità critico: Impatto 3 - Frequenza 3
  3. Superato
  4. Gravità critico: Impatto 3 - Frequenza 3
  5. Gravità critico: Impatto 3 - Frequenza 3
  6. Superato
  7. Gravità critico: Impatto 3 - Frequenza 3
Descrizione Errore:
Immagine mostra il fallimento di eventi dipendenti da mouse

I quasi tutte le pagine i link presenti all'interno della parentesi triangolare "Precedenti", "Sucessivi", "espandi", "comprimi", utilizzono gestori di eventi dipendenti dal mouse.

Suggerimento:

Bisogna evitare questi tipi di link che dipendono esclusivamente dal mouse "onclik", ma sostituirli con eventi da tastiera "onkeypress" in modo da renderli accessibili anche a persone che hanno difficoltà motorie. Evitare la generazione di nuovi sottomenù aprendo i collegamenti in un' altra pagina.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. superato
  4. Superato
  5. Gravità critico: Impatto 2 - Frequenza 2
  6. superato
  7. Superato
Descrizione Errore:
Immagine che mostra il fallimento di evento mouse precisi

L'immagine triangolare che ha funzioni dinamiche potrebbe essere piccola per un utente disabile.

Suggerimento:

Inanzitutto evitare di utilizzare le funzioni dinamiche come spiegato in precedenza, in questo caso l'imnmagine dinamica è addirittura troppo piccola.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Gravità critico: Impatto 2 - Frequenza 2
  3. Gravità critico: Impatto 2 - Frequenza 2
  4. Gravità critico: Impatto 2 - Frequenza 2
  5. Gravità critico: Impatto 2 - Frequenza 2
  6. superato
  7. Superato
Descrizione errore:

Avendo testato le sezioni con il broswer, abbiamo notato che con il javascript disabilitato alcune parte del sito non sono accessibili.

<script language="JavaScript" type="text/javascript">

Suggerimento:

Evitare di utilizzare form in cui i campi/controlli vengono modificati automaticamente da un programma javascript per essere accessibile a tutti gli utenti. Evitare l'utilizzo di javascript, oppure integrare nel codice html il menù visibile senza l'utilizzo di foglio di stile e tecnologie aggiuntive.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Gravità critico: Impatto 3 - Frequenza 3
  3. superato
  4. Gravità critico: Impatto 3 - Frequenza 3
  5. Gravità critico: Impatto 3 - Frequenza 3
  6. superato
  7. Gravità critico: Impatto 3 - Frequenza 3
Descrizione errore:

Il codice sorgente del form ricerca è presente uno script java, questo comporta dei problemi per un utente che utilizza un broswer privo di un interprete javascript perchè quando va immettere dei valori nel form poi dovranno essere validati.

Suggerimento:

Evitare di utilizzare codice javascript.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Superato
  7. Superato

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. N.V
  2. N.V
  3. N.V
  4. N.V
  5. N.V
  6. N.V
  7. N.V

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. N.V
  2. N.V
  3. N.V
  4. N.V
  5. N.V
  6. N.V
  7. N.V

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Superato
  7. Superato

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 1
  3. N.V
  4. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 1
  5. Gravità minore: Impatto 1 - Frequenza 1
  6. Superato
  7. Superato
Descrizione errore:

Quando viene cliccato il link per ritornare alla home viene aperta una fienestra sovrapposta pop-up.

Suggerimento:

Evitare l'uso delle finestre sovrapposte pop-up.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. N.V
  2. Gravità minore: Impatto 2 - Frequenza 2
  3. Superato
  4. Gravità minore: Impatto 2 - Frequenza 2
  5. Gravità minore: Impatto 2 - Frequenza 2
  6. Gravità minore: Impatto 2 - Frequenza 2
  7. N.V
Descrizione errore:

Nelle sezioni citate, i pulsanti delle form non presentano all'interno del codice gli attributi "leggend/for" pur essendo letti con giudizio. Questi non permettono ad utenti non vedenti la capacità di capire come usare alcuni controlli.

Suggerimento:

Inserire all'inteno dei form gli attributi "legend/for". Usare l'elemento "label" per etichettare i campi. Una delle regole per rendere più accessibile un modulo è quella di tenere vicini i campi in cui va inserito il testo, e i relativi nomi: bisogna fare in modo, insomma, che l'utente non abbia mai dubbi su quale sia l'etichetta di un campo. Per limitare dubbi o errori da parte dell'utente, l'html mette a disposizione l'elemento LABEL, il cui scopo è di associare strutturalmente un'etichetta ad un controllo. L'associazione si può fare in due modi: o tramite l'uso combinato degli attributi "for" e "id", a cui si dà il medesimo valore, oppure annidando il campo testo all'interno dell'elemento LABEL nel modo seguente.

Primo caso:

<label for="nomeutente">Inserisci il tuo nome</label><br /> <input type="text" size="20" id="nomeutente" name="nomeutente" />

Secondo caso:

<label>Inserisci il tuo nome<br /><input type="text" size="20" id="nomeutente" name="nomeutente" /> </label>

In particolare è consigliabile usare l'elemento "fieldset" come contenitore di gruppi omogenei di campi e l'elemento "legend" per dare un nome ai gruppi, come nell'esempio seguente: Abbiamo riportato un utile esempio che non fa parte della pagina di Tolmezzo ma che aiuta a capire come dovrebbero essere compilati in modo corretto i moduli:

Esempio

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. N.V
  2. N.V
  3. N.V
  4. N.V
  5. N.V
  6. N.V
  7. N.V

Ritorna al sommario

Barriera alla comprensione

Tipo di barriera

  1. N.V
  2. N.V
  3. N.V
  4. N.V
  5. N.V
  6. N.V
  7. Gravità serio: Impatto 3 - Frequenza 3
Descrizione errore:

In tutte queste pagine le tabelle dati non sono state appropriatamente codificate utili ad un utente cieco di lettore di schermo di navigare tra le celle delle tabella in modo che gli venga ricordato il significato di ciascuna cella.

Suggerimento:

Sarebbe opportuno mettere questi attributi importanti per l'accessibilità: l'attributo "summary" che ha lo scopo di fornire una descrizione della struttura e del contenuto della tabella, destinata a programmi utente non visuali (i normali broswer grafici non riproducono il contenuto di questo attributo). Bisognerebbe compilare il "summery" di una tabella di dati come se volessimo far capire a qualcuno per telefono come è fatta e cosa contiene la tabella. Manca l'attributo "caption" usato per dare un titolo alla tabella, l'attributo "TH" utile per definire una cella contenente informazioni di intestazione. L'attributo "scope" usato per dare informazioni d'intestazione nella cella marcata con l'attributo "scope", ad esempio l'elemento "colgroup" che indica le informazioni d'intestazione che vengono applicate all'intero raggruppamento di colonne a cui appartiene la cella marcata da "scope", oppure manca l'elemento "col" che indica che le informazioni d'intestazione che si applicano alle rimanenti celle della colonna a cui appartiene la cella marcata con "scope". L'elemento "row" indica che le infomazioni d'intastazione si applicano alle rimanenti celle della riga a cui appartiene la cella marcata con "scope".

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Gravità serio: Impatto 3 - Frequenza 3
  2. Gravità serio: Impatto 3 - Frequenza 3
  3. N.V
  4. Gravità serio: Impatto 3 - Frequenza 3
  5. Gravità serio: Impatto 3 - Frequenza 3
  6. Gravità serio: Impatto 3 - Frequenza 3
  7. Gravità serio: Impatto 3 - Frequenza 3
Descrizione errore:

In tutte queste sezioni il contenuto è stato impaginato con la tabella, l'utente che usa il lettore di schermo può trovarsi disiorientato nel suo processo logico.

Suggerimento:

Evitare l'utilizzo della tabelle per impaginare il contenuto.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Gravità serio: Impatto 2 - Frequenza 1
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Gravità serio: Impatto 2 - Frequenza 1
  7. Superato
Descrizione errore:

Immagine che mostra il fallimento del titolo che non si riferisce correttamente

Nella sezione della pagina "forum" il titolo della pagina non si riferisce correttamente quindi un utente che non vede si trova disorientato. Nella sezione della pagina "ricera" manca il riferimento della pagina corrente.

Suggerimento:

Mettere il nome corretto del titolo per facilitare l'accessibilità di tutti gli utenti.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Gravità minore: Impatto 1 Frequenza 2
  2. Gravità minore: Impatto 1 Frequenza 2
  3. Gravità minore: Impatto 1 Frequenza 2
  4. Gravità minore: Impatto 1 Frequenza 2
  5. Gravità minore: Impatto 1 Frequenza 2
  6. Gravità minore: Impatto 1 Frequenza 2
  7. Gravità minore: Impatto 1 Frequenza 2
Descrizione errore:

Abbiamo verificato che in tutte le sezioni non è presente l'attributo lang. Alcune parole presenti nelle diverse pagine sono straniere.

Suggerimento:

Sarebbe opportuno usare l'appropriato attributo lang in tutte le pagine che presentono questa mancanza in modo tale da permettere agli utenti non vedenti che utilizzano un lettore di schermo di risalire alla lingua a cui appartengono, per una corretta lettura.

Abbaimo riportato un esempio per spiegare l'utilità di questo attributo: la lingua primaria del documento è il francese ("fr"). Si dichiara che un paragrafo è in spagnolo ("es"), dopo del quale la lingua primaria ritorna il francese. Il paragrafo successivo contiene una frase incorporata in lingua giapponese ( "ja"), dopo la quale la lingua primaria ritorna il francese.

Esempio

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. N.V
  2. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 2
  3. N.V
  4. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 2
  5. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 2
  6. N.V
  7. Superato
Descrizione errore:

Le sezioni di queste pagine non hanno titoli appropriati sui frame che ne rappresentino il contenuto.

Suggerimento:

Mettere i titoli nei frame utili alla comprensione del contenuto della pagina in modo tale da evitare il disorientamento da parte di persone non vedenti che utilizzano un lettore di schermo.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Gravità: serio Impatto 1 - Frequenza 2
  2. Gravità: serio Impatto 1 - Frequenza 2
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Superato
  7. Superato
Descrizione errore:

Immagine che mostra il fallimento delle suddivisioni in sezioni
Immagine che mostra il fallimento delle suddivisioni in sezioni

Nella sezione "home" e nella sezione "Forum" al centro delle pagina è presente una lista di collegamenti che non danno un forte significato perchè riportono lo stesso colore, e non è stato utilizzato una marcatura appropriata in maniera tale da permettere agli utenti che utilizzano un lettore di schermo di trovarsi in una sezione interessante, facilitando loro nella ricerca delle informazioni stesse.

Suggerimento:

Sarebbe opportuno utilizzare colori diversi oppure una marcatura utile al fine di ottenere un distacco significativo tra le date riportate e il contenuto (il significato) dell'etichetta del link. Questo a nostro giudizio è molto importante per ottenere un equilibrio visivo e logico tra le parti.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. N.V
  2. N.V
  3. N.V
  4. N.V
  5. N.V
  6. N.V
  7. N.V

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 1
  2. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 1
  3. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 1
  4. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 1
  5. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 1
  6. N.V
  7. N.V
Descrizione errore:

Immagine che mostra il fallimento dell'immagine come titoli non ingrandibili
Immagine che mostra il fallimento dell'immagine come titoli non ingrandibil

In queste sezioni nella parte superiore della pagina è presente un banner dove riporta le seguenti scritte (Città di Tolmezzo, altofriuli.net) in mappa di bit di conseguenza non possono essere ridimensionate ma solamente ingranditi con strumenti appositi limitando il campo visivo.

Suggerimento:

Usare titoli non come immagini in maniera tale da consentire ad utenti ipovedenti la possibilità di ridimensionare il titolo.

Ritorna al sommario

Barriera alla comprensione

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 2
  3. Superato
  4. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 2
  5. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 2
  6. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 2
  7. Gravità: minore Impatto 1 - Frequenza 2
Descrizione errore:

Alcune sezioni sono prive di "Acces key"che permetta agli utenti che hanno dibabiltà motorie di attivare certi link in modo veloce.

Suggerimento:

Mettere assolutamente l'attributo "Accses Key" per facilitare un'accesso veloce alle informazioni. Abbiamo riportato un esempio utille alla comprensione di questo attributo:

Prima della modifica:

<a href="#introduzione">Introduzione</a></li>

Dopo la modifica:

<a href="#introduzione" accesskey="I" title="Vai all'introduzione - [I]">Introduzione</a></li>

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Gravità: serio Impatto 1 - Frequenza 3
  2. Gravità: serio Impatto 1 - Frequenza 3
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Superato
  7. Superato
Descrizione errore:

Nella sezione "Home" e "Forum" le pagina mostra troppi link che limitano il disorientamento da parte di persone ipovedenti alla ricerca delle informazioni immediate.

Suggerimento:

Una possibile soluzione sarebbe mettere in risalto alcune parti del contenuto del link, suddividerle in sezioni in modo coerente, raggruppare la listi di link facendo riferimento ad un'unico collegamento che vada a richiamarli.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. superato
  2. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 1
  3. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 1
  4. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 1
  5. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 1
  6. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 1
  7. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 1
Descrizione errore:

In queste sezioni visionate mancano dei comandi utili al ridimensionamento del testo per consentire l'accesibilità anche di persone ipovedenti che non usano l'ingranditore di schermo.

Suggerimento:

Sarebbe utile inserire un riquadro oppure un pannello in css specificando le unità di grandenza dei caratteri, che in qualche modo possa guidare l'utente nella sua piena libertà di decidere il ridimensionamento del testo, una cosa simile è stata fatta nella sezione "Home".

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Gravità: critico Impatto 2 - Frequenza 1
  2. Gravità: critico Impatto 2 - Frequenza 1
  3. Gravità: critico Impatto 2 - Frequenza 1
  4. Gravità: critico Impatto 2 - Frequenza 1
  5. Gravità: critico Impatto 2 - Frequenza 1
  6. Gravità: critico Impatto 2 - Frequenza 1
  7. Superato
Descrizione errore:

Ingrandendo e rimpicciolendo la pagina il layout si ridimensiona ed eccezzione del banner (immagine posta sopra la pagina) e anche il pannello posto a sinistra . La sezione Agenda invece funziona correttamente.

Suggerimento:

Sarebbe opportuno ridimensionare il banner e il pannello in proporzione alla pagina.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 2
  2. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 2
  3. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 2
  4. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 2
  5. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 2
  6. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 2
  7. Gravità: serio Impatto 2 - Frequenza 2
Descrizione errore:

Analogamente a quanto detto degli acceskey in tutte le sezioni non sono presenti gli skip-links e non permettono quindi un'accesso diretto alle informazioni precise.

Suggerimento:

Inanzitutto sarebbe opportuno utilizzare tasti rapidi (skip-lins) che hanno lo scopo di saltare la parte riguardante della navigazione per portarti immediatamente ai contenuti principali favorendo gli utenti che non vedono e utilizzono lettori di schermo. Bisogna individuare le parti che si ripetono nelle diverse sezioni in modo tale da utilizzarli per un accesso immediato alle informazioni. Bisogna essere accorti a quali parti di contenuto specifico devono essere prese più in considerazione rispetto ad altre sfruttando poi questo meccanismo.
Un'atro particolare importante riguarda i frame. Dopo il ridimensionamento della pagina togliere l'attributo "scrolling =no" permettendo il raggiugimento delle informazioni contenute.

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Superato
  7. Superato

Ritorna al sommario

Tipo di barriera

  1. Superato
  2. Superato
  3. Superato
  4. Superato
  5. Superato
  6. Superato
  7. Superato

Ritorna al sommario

Conclusioni

Il sito del comune di Tolmezzo presenta diverse barriere che conducono all'inacessibilità di molti utenti a seconda delle diverse disabilità che ognuno presenta in quanto non hanno strumenti necessari per svolgerli. Sono state fatte delle scelte sbagliate dal punto di vista strutturale riguardante l'organizzazione dei contenuti mediante l'uso dei frame dove questi limitano persone non vedenti all'accesso delle informazioni specifiche. L'uso di tabelle per la formattazione del contenuto e la mancanza di attributi specifici di accessibilità, l'utilizzo di codice javascript che non viene correttamente interpretato dai broswer, il ridimensionamento del layout delle pagine che non viene rispettato.

Il sito presenta elementi angolari (ascii art) che hanno la funzione di racchiudere dei collegamenti testuali dove questi dipendono esclusivamente dal mouse, essi riducono la comprensione ad una porzione di utenti che non vedono perchè lo strumento di supporto (lettore di schermo) non è in grado di leggerli correttamente. Immagini funzionali che mostrano una descrizione uguale per più elementi tramite l'uso dell'attributo "alt" invece di differenziarne il significato della loro funzione portando ambiguità nella scelta del link, immagini a forma triangolari che hanno funzioni dinamiche dove una volta "stimolati" vanno a richiamare ulteriori sottomenu, liste di link, immagini ecc, limitando utenti ipovedenti nella comprensione della modifica del documento quando utilizzano lettori di schermo.

Se dobbiamo dare un nostro giudizio su questo sito a nostro modo di vedere sarebbe opportuno ricominciare dall'inizio perchè molti accorgimenti importanti mancano all'appello, perciò chi ha realizzato il sito deve assumersi la responsabilità di apportare le modifiche necessarie o per quanto meno ricoprire alcuni aspetti più importanti .