Salta al contenuto principale [0]
Logo Università degli studi di Udine

Simulazione euristica guidata da barriere

per la verifica dell'accessibilità sul sito www.regione.puglia.it

Ti trovi in : Home - Simulazione euristica Puglia - Risultati dettagliati

Risultati dettagliati

Indice
Barriere della percezione
1. Immagini ricche senza testo alternativo

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Nelle pagine del sito in generale non sono presenti immagini ricche senza testo alternativo che rappresentano diagrammi, istogrammi, organigrammi, grafici di funzioni, grafi, foto o disegni. Nella parte superiore di ogni pagina è presente una foto di sfondo inerente alla sezione. La sua funzione risulta però essere puramente estetica e non contiene nessuna particolare informazione non recepibile dall'utente.

2. Mancanza di didascalie del video

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Nelle pagine prese in considerazione non sono presenti file multimediali come video o animazioni.

3. Colore essenziale

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Nelle pagine non è stata riscontrata la presenza di elementi dove il colore viene usato come unico modo per distinguere duo o più informazioni diverse.

4. Frame inaccessibili

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Nelle pagine prese in considerazione non sono presenti frame.

5. Materiale in movimento

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Nelle pagine prese in considerazione non sono presenti immagini o testo in movimento.

Barriere dell'utilizzazione
1. Immagini funzionali in sfondo

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Le pagine analizzate non contengono nello sfondo delle immagini che assumono un ruolo funzionale.

2. Immagini funzionali prive di testo

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Le pagine analizzate contengono delle immagini funzionali come link cliccabili, immagini che fungono da pulsanti di invio per form o che attivano il lettore di schermo messo a disposizione nel sito. Ogni immagine utilizzata possiede l'attributo ALT. Il testo inserito risulta essere chiaro, informativo e quindi permette all'utente di capire l'effetto dell'attivazione del link.

3. Link generici

Risultato analisi: Barriera presente

Fallimento: Nelle pagine analizzate sono presenti molti link ed alcuni contengono etichette poco informative. Di seguito si elencano i link generici riscontrati nelle rispettive pagine prese in esame:

  • Home:
    • Altri...
  • Concorsi:
    • per sezione
    • per documento
    • libera
    • presentazione
    • informazione
  • Link generici presenti in ogni pagina:
    • Mappa
    • Servizi
    • Novità

Conseguenze: L'utente del lettore di shermo non ha modo di selezionare il link quando viene proposto fuori dal contesto, in una finestra di dialogo che contiene tutti e soli link. Ciò avviene perchè il link ha un'etichetta non informativa. Ma considerando le violazioni individuate e la notevole quantità di link presenti per pagina (circa 60) il problema non assume una particolare importanza.

Rimedio: Il rimedio ottimale è modificare le etichette dei link in modo da renderle informative. Nelle violazioni presentate precedentemente si possono apportare le seguenti modifiche:

  • Home:
    • Altri... - Altri servizi on-line del portale
  • Concorsi:
    • per sezione - Ricerca concorsi per sezione
    • per documento - Ricerca concorsi per documento
    • libera - Ricerca libera dei concorsi
    • presentazione - Presentazione del servizio Burp on-line
    • informazione - Informazioni sul servizio Burp on-line
  • Link generici presenti in ogni pagina:
    • Mappa - Mappa del sito
    • Servizi - Servizi del sito
    • Novità - Novità del sito

Giudizio: Impatto: 1Frequenza: 1Gravità:Minore

4. Link ambigui

Risultato analisi: Barriera presente

Fallimento: Nelle pagine analizzate sono presenti molti link ed alcuni contengono etichette ambigue ripetute più volte. Di seguito si elencano i link ambigui riscontrati nelle rispettive pagine prese in esame:

  • Documenti:
    • accedi (attibuto title non presente)
  • Servizi sociali:
    • continua (attibuto title: "Leggi tutta la notizia")
    • continua (attibuto title: "Leggi tutto l'articolo")
    • invia la notizia ad un amico (attibuto title: "invia la notizia ad un amico")

Conseguenze: L'utente del lettore di shermo non ha modo di selezionare il link quando esso viene proposto fuori dal contesto, in una finestra di dialogo che contiene tutti e soli link. Ciò avviene perchè tanti link hanno la stessa etichetta ed essa non permette di distinguerli. Considerando la notevole quantità di notizie (inserite all'interno della sezione "Servizi Sociali") e di documenti (nella sezione "Modulistica e Documenti"), i link che vengono messi a disposizione per accedere alla lettura dell'intera notizia/articolo o per l'accesso ai documenti risultano essere ambigui. Un utente che utilizza uno lettore di schermo se si posiziona al di sopra dei link sopra citati non riesce a capire a che informazione accederà o che materiale invierà ad un amico perchè le etichette e i valori degli attributi title risultano essere troppo generali.

Rimedio: Il rimedio ottimale è modificare le etichette dei link in modo da renderle informative e se ciò non fosse possibile utilizzate l'attributo di A/@tile per differenziare il link. Nelle violazioni presentate precedentemente si possono apportare le seguenti modifiche:

  • Documenti:
    • accedi - Etichetta: Accedi ai documenti - Title: Accedi ai documenti del [titolo identificativo]
  • Servizi sociali:
    • continua - Etichetta: Continua la lettura della notizia - Title: Continua la lettura della notizia [titolo notizia]
    • continua - Etichetta: Continua la lettura dell'articolo - Title: Continua la lettura dell'articolo [titolo articolo]
    • invia la notizia ad un amico - Title: Invia la notizia [titolo notizia] ad un amico

Giudizio: Impatto: 2Frequenza: 2Gravità: Serio

5. Menù dinamici in JavaScript

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Non sono presenti menù dinamici in javascript all'interno delle pagine analizzate.

6. Eventi Mouse

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Non sono presenti eventi mouse gestiti tramite javascript all'interno delle pagine analizzate.

7. Form con redirect

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Non sono presenti form con redirect gestiti con JavaScript all'interno delle pagine analizzate. Sono presenti delle form in ogni pagina ma il controllo dei dati viene effetuato quando viene premuto invio o cliccato l'opportuno pulsante di conferma.

8. Link non separati

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Nelle pagine analizzate non sono state riscontrate sequenze di link non separati tra loro da caratteri pronunciabili. In ogni pagina sono stati utilizzati dei caratteri di separazione pronunciabili come "-" o "|" o immagini dotate di alt pronunciabile. In questo modo i due lettori utilizzati per l'analisi del sito, Jaws e il lettore messo a disposizione dal sito, hanno segnalato il passaggio da un link al successivo.

9. Nuove finestre

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Navigando tra le pagine scelte per l'analisi e cliccando su un buon numero di link o pulsanti non è stata riscontrata l'apertura di nuove finestre. Viene proposta la nuova pagina sulla stessa finestra.

10. Form senza label

Risultato analisi: Barriera presente

Fallimento: In ogni pagina presa in analisi è presente una form per la ricerca di informazioni all'interno del sito o all'interno del web. Inoltre:

  1. nella sezione Concorsi è presente una form per la ricerca per anno dei concorsi memorizzati in archivio;
  2. nella sezione Cerca nel sito è presente una form per la ricerca della parola chiave all'interno delle aree del sito;
  3. nella sezione Documenti è presente una form per la ricerca di un documento per titolo, categoria ed area tematica.

Le form risultano essere tutte prive del corretto markup LABEL/@FOR ma risultano corrette dal punto di vista dell'impaginazione.

Immagine e codice della form Motore di ricerca - (presente in Home):

Immagine della form della Home

<div class="box-search">
<form method="post" title="Motore di ricerca" class="form-neutro" action="./index.php?page=ricerca">
<div>
<input class="inputacc" type="text" name="key" id="key" size="34" accesskey="3" />
<input type="image" id="local" name="local" src="./newportal/temi/newportal_front/images/temi_modello_freccia_celeste.gif" alt="Cerca nel sito" class="ricercashim" accesskey="4"/>cerca nel sito
<input type="image" id="web" name="web" src="./newportal/temi/newportal_front/images/temi_modello_freccia_celeste.gif" alt="Cerca nel web" class="ricercashim" accesskey="5"/>cerca nel web
</div>
</form>
</div>
</div>

Immagine e codice della form Motore di ricerca - (presente in Documenti, Cerca nel sito, Servizi sociali e Concorsi):

Immagine della form Motore di ricerca di tutte le pagine

<div id="subbanner-right">
<form id="search" method="post" title="Motore di ricerca" class="form-neutro" action="./index.php?page=ricerca">
<div class="freccia-tematica">
<input type="image" id="web" name="web" class="ricercashim" src="./newportal/temi/newportal_front/images/shim16.gif" alt="Cerca nel web" accesskey="5"/>cerca nel web
</div>
<div class="freccia-tematica">
<input type="image" id="local" name="local" class="ricercashim" src="./newportal/temi/newportal_front/images/shim16.gif" alt="Cerca nel sito" accesskey="4"/>cerca nel sito
</div>
<div><input type="text" name="key" class="inputmod" id="key" size="34" accesskey="3"/></div>
</form>
</div>

Immagine e codice della form presente in Concorsi:

Immagine della form presente in Concorsi

<div class="titolomenu-verticalesx">
Archivio storico
</div>
<div class="testo-verticale">
<form name="ricerca" action="index.php" method="get">
Anno:
<select name="anno">
<option value="xxxviii" selected="selected">2007</option>
<option value="xxxvii">2006</option>
<option value="xxxvi">2005</option>
<option value="xxxv">2004</option>
<option value="xxxiv">2003</option>
<option value="xxxiii">2002</option>
<option value="xxxii">2001</option>
<option value="xxxi">2000</option>
<option value="xxx">1999</option>
</select>
<input type="hidden" name="page" value="burp" />
<input type="hidden" name="opz" value="lsezdoc" />
<input type="hidden" name="sez" value="82" />
<div align="center"><input type="submit" value="Imposta" />
</div></form>
</div>

Immagine e codice della form presente in Cerca:

Immagine della form Motore di ricerca di tutte le pagine

<h3>Ricerca nel sito</h3>
<form name="filtro_search" action="index.php" method="post">
<strong>Cerca: </strong><input type="text" id="key" name="key" value="disabili" size="34" maxlength="50" />
in:
<select name="mod">
<option value="-1" selected="selected">--Tutti i servizi del sito--</option>
<option value="0">Progetti ed iniziative</option>
<option value="7">URP Comunica</option>
<option value="14">PressRegione</option>
<option value="21">Rubrica regionale</option>
<option value="28">Modulistica e documenti</option>
<option value="35">Eventi regionali</option>
</select>
<input type="hidden" name="page" value="ricerca" />
<input type="hidden" name="opz" value="slocal" />
<input type="submit" value=" Cerca " />
</form>

Immagine e codice della form presente in documenti:

Immagine della form presente in Documenti

<div class="titolomenu-verticale-tematico">
Ricerca documento
</div>
<div class="menu-verticale">
<ul>
<form name="documenti" action="index.php" method="post">
<div class="testo-verticale">
Titolo:
<input type="text" id="titolo" name="titolo" value="" size="15" maxlength="20" />
Categoria:
<select name="ca_id">
<option value="0" selected="selected"> </option>
<option value="9">Allegati normativi</option>
<option value="8">Allegati tecnici</option>
<option value="58">Elenchi e graduatorie</option>
<option value="10">Locandine</option>
<option value="6">Modulistica</option>
<option value="7">Pubblicazioni</option>
</select>
Aree Tematiche:
<select name="at_id">
<option value="0" selected="selected"> </option>
<option value="1">Agricoltura e alimen..</option>
<option value="2">Ambiente</option>
<option value="4">Attività istituziona..</option>
<option value="5">Cultura, istruzione,..</option>
<option value="3">Industria, commercio..</option>
<option value="7">Innovazione tecnolog..</option>
<option value="10">Opere pubbliche e tr..</option>
<option value="9">Salute</option>
<option value="6">Servizi sociali</option>
<option value="11">Territorio e casa</option>
<option value="8">Turismo e strutture ..</option>
</select>
<input type="hidden" name="page" value="documenti" />
<input type="hidden" name="opz" value="lista" />
<div align="center"><input type="submit" value="Cerca" />
</div>
</div>
</form>
</ul>
</div>

Quindi osservando il codice riportato si nota che tutte le etichette inserite accanto ai campi della form non sono inserite all'interno del corretto markup LABEL/@FOR. Inoltre la situazione risulta ulteriormente aggravata in quanto i campi di inserimento e i pulsanti non possiedono l'attributo @TITLE.

Conseguenze: L'utente che usa il lettore di schermo in modalità "controlli della form" non può permettersi di scorrere avanti e indietro il focus dell'interazione perché il lettore di schermo non gli legge il testo associato all'etichetta del controllo focalizzato. Questo può portare ad una riduzione marcata dell'efficacia.

Rimedio: È consigliabile aggiungere sempre il tag LABEL/@FOR attorno alle etichette di ciascun controllo. Nei casi in cui questo non è possibile usare l'attributo TITLE. In questo modo anche il testo dell'etichetta risulta cliccabile, per controlli come radiobutton e checkbox.

Giudizio: Impatto: 3Frequenza: 3Gravità:Critico

11. Temporizzazioni troppo brevi

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Nelle pagine analizzate il server non ha la possibilità di causare un refresh senza che ci sia stato un qualche evento causato dall'utente per attivare tale comportamento.

Barriere della comprensione
1. Ascii art

Risultato analisi: Barriera presente

Fallimento: La pagine contiengono dei link come < << > >> che danno la possibilità di avanzare nella pagina successiva o di saltare all'ultima pagina della sezione. Questi link sono rappresentati non da parole o immagini con un ALT appropriato ma da decorazioni testuali.

Conseguenze: L'utente si sente pronunciare i caratteri usati nella decorazione e potrebbe non capire di cosa si tratta. In questo caso l'utente che utilizza un lettore di schermo come Jaws si sente pronunciare: "minore", "minore minore", "maggiore" e "maggiore maggiore". Questo fallimento può causare una riduzione della produttività e della soddisfazione.

Rimedio: Il rimedio ottimale è rimuovere i simboli utilizzati per rappresentare i link di avanzamento alle altre pagine della sezione con delle immagini dotate di ALT = "Vai alla pagina precedente" per il simbolo <, ALT = "Vai alla prima pagina" per il simbolo <<, ALT = "Vai alla pagina successiva" per il simbolo > e ALT = "Vai all'ultima pagina" per il simbolo >>.

Giudizio: Impatto: 1Frequenza: 2Gravità:Minore

2. Titoli spaziati

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Nelle pagine analizzate non ho riscontrato la presenza di parole o termini spaziati.

3. Tabelle dati

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Nelle pagine scelte per l'analisi non sono presenti tabelle di dati.

4. Tabelle di impaginazione

Risultato analisi: Barriera presente

Fallimento: In generale il layout di ogni pagina è stato gestito mediante regole CSS. Ma nella sezione Concorsi è stata usata una tabella di supporto per impaginare i vari documenti contenuti nella sezione. Nonostante questo i contenuti si linearizzano bene ma sono presenti dei tag e attributi previsti solo per le tabelle dati, come <TH> e SUMMARY.

Pagina contenente tabella di impaginazione

<table border="0" summary="Lista bollettini e documenti per sezione" id="burp">
<caption align="bottom">Lista dei Bollettini Ufficiali della Regione Puglia</caption>
<tr>
<th colspan="2" class="brtit">
Lista dei documenti</th>

</tr>
<tr>
<td align="left" colspan="2" class="brdata">
Bollettino n° 85 pubblicato il 14-06-2007
</td>
...
<table>

Conseguenze: I contenuti vengono disposti nella pagina in modo corretto ed i lettori di schermo del sito e Jaws leggono i contenuti correttamente, sono coerenti con la gabbia grafica implementata. Ma l'uso di markup previsto per le tabelle dati peggiora la situazione, dato che il lettore di schermo pronuncia ancora più parole inutili. La presenza di questa barriera produce una riduzione marcata dell'efficacia ed una riduzione lieve della produttività.

Rimedio: Un rimedio consiste nell'eliminare tutte le tabelle di layout, sostituirle con corrispondenti regole CSS ed eventualmente usare anche il posizionamento previsto dal CSS2.

Giudizio: Impatto: 1Frequenza: 1Gravità:Minore

5. Pagine senza titoli

Risultato analisi: Barriera presente

Fallimento: Tutte le pagine possiedono l'attributo TITLE ma il suo valore è lo stesso per tutte le pagine cioè QUIregione.

Barra del titolo delle varie pagine prese in analisi

<table>QUIregione</table>

Conseguenze: Ogni volta che l'utente cambia pagina il titolo che appare nella barra della finestra del browser è la prima cosa che viene letta dal lettore di schermo. Il fatto che esso non cambi ha come conseguenza che l'utente potrebbe non capire che la pagina è cambiata. Questa barriera ha come effetto una riduzione della produttività.

Rimedio: Un rimedio consiste nel inserire dei titoli che siano unici, cioè diversi dai titoli presenti nelle altre pagine, ed informativi.

Giudizio: Impatto: 1Frequenza: 3Gravità: Serio

6. Frame senza titolo

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Non sono contenuti frame nelle pagine scelte.

7. Marcatura della lingua

Risultato analisi: Barriera presente

Fallimento: L'attributo LANG all'interno del tag iniziale HTML si trova solamente all'interno della pagina home. Nelle altre pagine l'attributo lang viene usato in modo errato. Viene utilizzato solo nel blocco form necessario per il passaggio dei dati al lettore di schermo del sito. Inoltre facendo una ricerca all'interno del codice delle pagine ogni volta che si presentano delle parole di lingua diversa da quella della pagina, ad esempio Disclaimers, credits, newsletter, portal manager...non viene inserito nessun attributo identificativo della lingua.

Codice dell'intestazione della sezione HOME:

<!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.1//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml11/DTD/xhtml11.dtd"> <html xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml" xml:lang="it">

Codice dell'intestazione della sezione CONCORSI, DOCUMENTI, CERCA e SERVIZI SOCIALI:

<!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.1//EN" "http://www.w3.org/TR/xhtml11/DTD/xhtml11.dtd"> <html xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml">

Codice per il recupero del valore dell'attributo lang necessario per il lettore di schermo del sito:

<input type="hidden" name="lang" value="it" />

Esempio presente nella pagina Home:

<a href="index.php?page=schede&id=4">Credits</a> -
<a href="index.php?page=schede&id=3">Accessibilità</a> -
<a href="index.php?page=schede&id=5">Disclaimers</a> -
<a href="http://www5.regione.puglia.it">Vecchio sito</a>

Conseguenze: Il lettore di schermo pronuncierà le parole con i fonemi della lingua preselezionata. Quindi siccome nelle pagine sono contenute delle parole inglesi il lettore di schermo continuerà a pronunciare le parole in italiano. Per esempio "newsletter" verrà pronunciata "nevsletter". La presenza di questa barriera porta ad una riduzione dell'efficacia.

Rimedio: La soluzione consiste nell'aggiungere l'attributo HTML/@LANG con valori come "it", "en", "de", "fr"... in base alla lingua utilizzata nella pagina. Inoltre ogni qualvolta si riscontra la presenza di una parola con una lingua diversa sarebbe opportuno utilizzare il markup nel seguente modo: <span lang="en">Disclaimers<span/>.

Giudizio: Impatto: 2Frequenza: 3Gravità: Critico

8. Immagini come titolo

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Le pagine non contengono dei titoli di categoria implementati mediante delle immagini.

Barriere al controllo da parte dell'utente
1. Troppi link

Risultato analisi: Barriera presente

Fallimento: In tutte le pagine si è riscontrata la presenza di troppi link, circa 60 per pagina.

Conseguenze: Il numero elevato di link costringe l'utente ad un'analisi lunga e faticosa di ciascuno di essi. Gli utenti devono ascoltare tutti i link prima di decidere se continuare e poter scegliere quello più rilevante per loro. Durante questo ascolto devono memorizzare i link sentiti in modo da poterci ritornare con il focus onde attivarli. Soprattutto nel caso di incertezza sulla adeguatezza della pagina rispetto all'obiettivo dell'utente, quest'ultimo è costretto a uno sforzo elevato per navigare nel sito. Il problema però non risulta essere aggravato ulteriormente da etichette non informative ed è stata effettuata una buona suddivisione in gruppi dei link. Il problema influenza ovviamente la produttività e la soddisfazione; ma anche l'efficacia ne viene compromessa soprattutto se il problema si ripete dato che l'utente si stanca e rischia di confondersi e quindi commette più errori e la sua motivazione nell'usare il sito si riduce.

Rimedio: Occore organizzare i link in sezioni, ma in questo sito è già stata effettuata una buona suddivisione in categorie dei link. Ogni categoria a volte però ne contiene troppi, causando confusione nell'utente che utilizza un lettore di schermo. Sarebbe opportuno quindi inserire link più generici ed introdurre delle liste (UL) o DIV separate, introducendo dei titoli di categoria (con degli H2-H3). Eventualmente, si possono aggiungere dei link intra-pagina (A/@href che punta ad un A/@name) per poter passare da un gruppo al successivo o al precedente. Infine, deve essere possibile per l'utente esaminare sinteticamente un blocco di link e decidere solo dal titolo del blocco se i link che esso contiene sono rilevanti o meno.

Giudizio: Impatto: 3Frequenza: 3Gravità:Critico

2. Suddivisione in sezioni

Risultato analisi: Barriera presente

Fallimento: Analizzando la struttura delle pagine non è stata riscontrata la presenza di tag tipo H1-H2...H6 per suddividere in sezioni il suo contenuto. Alcuni tag di questo tipo (h5 - h6) sono stati utilizzati per il titolo ma viene sfruttata solamente la formattazione che gli viene applicata di default.

Conseguenze: Il lettore di schermo permette all'utente di listare tutti i titoli di sezione (da h1 ad h6) e di saltare da uno all'altro, in qualsiasi punto della pagina. Ciò permette all'utente di ottenere velocemente una panoramica del contenuto della pagina e di poter scegliere la parte da esaminare con attenzione. Soprattutto in caso di visita di pagine errate, questa caratteristica della pagina risulta molto utile perché permette di risparmiare tempo e fatica. Inoltre anche nel caso di visita di pagine molto simili l'utente avrebbe modo di saltare direttamente dove serve senza essere costretto ad ascoltare tutta la lista delle informazioni presenti. La presenza di questa barriera causa una riduzione della produttività e in parte dell'efficacia. Considerando la notevole quantità di informazioni presenti nelle pagine il problema risulta essere critico.

Rimedio: Per ogni tipo di contenuto utilizzare un tag fra h1 e h6, cercando di utilizzarli in ordine crescente, evitando di mettere ad esempio un h5 dopo un h3.

Giudizio: Impatto: 2Frequenza: 3Gravità: Critico

3. Mancanza di tasti rapidi

Risultato analisi: Barriera assente

Fallimento: Analizzando la struttura delle pagine è stata riscontrata la presenza di accesskey (cioè un tasto rapido associato del tipo alt + key) nei link, pulsanti o controlli di form che sono ricorrenti all'interno delle pagine analizzate. I tasti rapidi sono stati inseriti in:

  • Versione ad alto contrasto - alt + x;
  • Home - alt + H;
  • Diminuisci il testo - alt + 1;
  • Aumenta il testo - alt + 2;
  • Text area Motore di ricerca - alt + 3;
  • Cerca nel sito - alt + 4;
  • Cerca nel web - alt + 5.
4. Skip links

Risultato analisi: Barriera presente

Fallimento: Le pagine non permettono di saltare direttamente al contenuto, evitando il materiale preliminare e ripetuto nelle pagine, come il logo, le briciole di pane, i link aumenta il testo, riduci il testo, versione ad alto contrasto ed il motore di ricerca.

Conseguenze: L'utente è costretto, nella navigazione all'interno del sito, a sentirsi leggere più e più volte il materiale preliminare, prima di arrivare alla zona importante della pagina. La presenza di questa barriera causa una riduzione marcata della produttività.

Rimedio: Per risolvere questo problema è possibile aggiungere, subito dopo il logo, un link che permetta di saltare al nocciolo della pagina. È preferibile che il link sia visibile a tutti ma se ciò non fosse possibile si può implementare lo skip-links mediante un link nascosto.

Giudizio: Impatto: 2Frequenza: 2Gravità: Serio

5. Pagina solo testo

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Da ogni pagina è possibile accedere ad una versione solo testo del contenuto grazie ad un'apposito link presente nella parte alta delle pagine. La pagina testuale offre lo stesso materiale presente nella pagina con la versione grafica. La presenza di questa barriera causa una riduzione

6. Controllo del browser disabilitati

Risultato analisi: Barriera assente

Osservazioni: Come già citato in precedenza navigando all'interno delle pagine scelte e nel sito non si sono riscontrate aperture di nuove finestre al di sopra della pagina attuale di navigazione.


Realizzato da Bressan Sara
Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2007