Salta al contenuto principale [0]
Logo Università degli studi di Udine

Verifica dell'usabilità tramite user-testing

sul sito www.regione.campania.it

Ti trovi in : Home - User Testing Regione Campania - Riassunto risultati

Regione Abruzzo

Indice
Problemi generali riscontrati
Problemi generali riscontrati
Problemi emersi Impatto Frequenza Severità Conseguenze negative Rimedi
Organizzazione errata dei contenuti del sito ed il sistema di navigazione. 2 3 critico L'utente durante lo svolgimento di alcuni compiti, capisce che per ricercare delle informazioni all'interno del sito deve utilizzare le sezioni delle aree tematiche. Se ha acquisito questo modo di procedere per ricercare il contenuto desiderato e all'interno delle sezioni non trova nessun link o informazione utile rimane confuso, perchè il modello mentale che aveva sviluppato in precedenza ora non è più valido per svolgere l'azione. La struttura logica del sito gli risulta essere non più chiara e quando effettua delle nuove ricerche di informazioni è indeciso, non sa dove possono essere memorizzate e prosegue la navigazione con dubbio e notevole incertezza. Nel sito Regione Campania i contenuti sono molti ed è difficile gestirli adeguatamente. Per facilitare l'utente nella ricerca delle informazioni desiderate, sarebbe opportuno inserire la mappa del sito. Un utente, se non riesce a trovare delle informazioni, consulta la mappa del sito per vedere come sono catalogati e posizionati i contenuti che sta cercando. La mappa dà la possibilità all'utente di creare abbastanza rapidamente un proprio modello mentale adatto per navigare all'interno del sito. Se questo servizio non è disponibile l'utente dovrà navigare all'interno del sito per molto tempo prima di capire com'è strutturato
Nelle varie sezioni mancano dei link che puntano ad informazioni inerenti presenti in altre pagine del sito difficilmente raggiungibili. 2 3 critico Durante lo svolgimento dei compiti da parte degli utenti si è verificato più volte che informazioni inerenti a più sezioni, non venivano riportate in ogni pagina idonea a contenerle. Non sono messi a disposizione nemmeno dei link che puntano a pagine che possiedono contenuti inerenti alla sezione visitata. L'utente quindi è costretto a provare più percorsi di navigazione per giungere all'informazione desiderata, essendo costretto a perdere notevole tempo. Il sito Regione Campania possiede un numero notevole di pagine. Risulta quindi difficile riportare un determinata informazione all'interno di tutte le pagine adatte a contenerla. Quindi, in alternativa, sarebbe utile inserire all'interno della pagina dei link che puntano ad informazioni inerenti presenti in posizioni difficilmente raggiungibili.
Mancanza dei link delle aree tematiche all'interno della "Home". 2 2 serio L'utente dopo aver navigato per un pò di tempo all'interno del sito capisce che per accedere ai contenuti bisogna utilizzare i link delle Aree Tematiche. Esse però, non sono direttamente raggiungibili dalla Home. Per accedere a queste sezioni bisogna cliccare sul link "Navigazione Tematica", per niente visibile perchè posto nella parte bassa della pagina, oppure bisogna accedere alle aree "Cittadini","Imprese"... per reperire gli stessi link nel lato destro della pagina. L'utente quindi eseguire più passi del previsto. Inoltre, siccome le aree tematiche sono necessarie per navigare nel sito, dovrebbero essere sempre presenti in ogni pagina in una posizione ben visibile. Per risolvere il problema è sufficiente inserire all'interno della Home i link delle "Aree tematiche" oppure posizionare il link "Navigazione tematica" nella parte alta della pagina ed evidenziarlo opportunamente, per far capire all'utente che quel link è importante per la navigazione.

Caso d'uso 1
Problemi riscontrati nel caso d'uso 1
Problemi emersi Impatto Frequenza Severità Conseguenze negative Rimedi
Le etichette dei link non sono chiare, non spiegano bene cos'è presente nella pagina di destinazione. 2 1 serio Durante la navigazione alcuni utenti non riuscivano a capire il contenuto delle pagine di destinazione dei link perchè le etichette non erano abbastanza chiare. Gli utenti, per capire a che cosa puntava quel collegamento entravano all'interno della sezione solamente per verificare cos'era presente, anche se la pagina non era di suo interesse. Modificare le etichette dei link in modo da renderle informative, evitando di utilizzare termini generici o ambigui. Se ciò non fosse possibile, usare l'attributo title per aggiungere informazioni sulla pagina di destinazione.
La grafica non mette in evidenza le sezioni principali. 2 1 serio Alcuni utenti durante lo svolgimento dei compiti hanno riscontrato la presenza di una grafica piatta all'interno delle pagine. Durante la navigazione alcune parti delle pagine non sono state nemmeno guardate perchè risultavano essere inutili. La grafica inoltre non mette in evidenza le informazioni cruciali. Gli utenti, mentre navigavano nelle pagine vedevano solamente testo, titoli, link scritti con lo stesso colore e con lo stesso carattere. Quindi erano costretti a dover analizzare attentamente la pagina per trovare quello che desideravano. Per risolvere il problema è necessario utilizzare una grafica che differenzi i vari contenuti presenti all'interno della pagina.
I link a volte si confondono con il testo perchè l'aspetto grafico utilizzato è simile. 1 2 minore L'utente ha difficoltà a capire se una riga di testo è un titolo oppure un link, perchè l'aspetto grafico utilizzato è simile e non è idoneo a rappresentare un link. L'utente, scorrendo i contenuti della pagina, pensa che i link siano dei titoli, perchè non viene visualizzata la grafica standard dei link, cioè l'etichetta del link non è sottolineata e il colore utilizzato per l'etichetta è simile al colore utilizzato per il testo normale. L'utente navigando tra i siti è abituato a vedere i link sottolineati. Basterebbe utilizzare la rappresentazione grafica standard dei link per distinguerli marcatamente dai titoli. Inoltre, bisogna evitare di utilizzare colori simili per informazioni diverse, perchè non tutti i tipi di utenti riescono a percepire le piccole differenze cromatiche. Sarebbe bene quindi utilizzare un colore abbastanza diverso dal testo e ben in contrasto con il sfondo della pagina.

Caso d'uso 2
Problemi riscontrati nel caso d'uso 2
Problemi emersi Impatto Frequenza Severità Conseguenze negative Rimedi
L'utente deve svolgere più passi del previsto per raggiungere l'obiettivo 1 2 minore L'utente, siccome non riesce a capire in modo chiaro come sono gestiti i contenuti all'interno del sito, per ricercare l'informazione desiderata deve effettuare più percorsi di navigazione all'interno del sito, a volte superflui. L'utente quindi impiega più tempo del previsto per svolgere l'azione. Siccome l'utente non conosce com'è organizzato il sito, svolge più azioni del previsto. Per risolvere il problema sarebbe sufficiente inserire all'interno del sito una mappa dei contenuti. La mappa dà la possibilità all'utente di creare abbastanza rapidamente un proprio modello mentale adatto per navigare all'interno del sito. Se questo servizio non è disponibile l'utente dovrà navigare all'interno del sito per molto tempo prima di capire com'è strutturato
Immagini che raffigurano il contenuto di destinazione dei link non sono cliccabili 1 1 minore Un utente, all'interno della sezione "Navigazione tematica", per accedere alle varie sezioni cliccava al di sopra dell'immagine che rappresentava graficamente l'area tematica. Le immagini però sono utilizzate solamente per abbellire la pagina, non sono attivabili. Un immagine attira l'attenzione dell'utente in modo maggiore rispetto ad una scritta, sarebbe stato utile inserire quindi delle immagini cliccabili. Rendere le immagini cliccabili e farle puntare alla stessa pagina dei link sottostanti.

Caso d'uso 3
I problemi riscontrati nel caso d'uso 3 sono i seguenti:
  • Link "Navigazione tematica poco visibile all'interno della Home"
  • Alcuni link possiedono le stesse caratteristiche grafiche dei titoli e possono essere confusi con del semplice testo.
I problemi sopra descritti sono stati già riporatati all'interno della tabella dei problemi generali.   [Vai alla tabella dei problemi generali]

Caso d'uso 4
Problemi riscontrati nel caso d'uso 4
Problemi emersi Impatto Frequenza Severità Conseguenze negative Rimedi
I risultati del motore di ricerca non vengono visualizzati in modo chiaro e semplice. 2 3 critico Tutti gli utenti hanno notato che il motore di ricerca non è efficiente, soprattutto dal punto di vista della visualizzazione dei risultati. I titoli dei risultati non sono chiari, i puntini prima e dopo le parole chiave inserite non fanno capire all'utente il contenuto della pagina di destinazione e viene mostrata solamente la prima riga della pagina di destinazione del risultato, non la riga contente la/e parola/e chiave. Inoltre se sono presenti più parole chiave nel stesso documento ne viene evidenziata solamente una. L'utente per trovare il risultato che contiene l'informazione ricercata è costretto quindi ad analizzare attentamente tutti i risultati. Per risolvere il problema è necessario migliorare l'output grafico dell'algoritmo di ricerca utilizzato dal sito. Come prima cosa è bene eliminare i puntini che si trovano prima e dopo la parola chiave digitata. L'utente, in questo modo, non riesce a capire il contenuto di destinazione della pagina. Inoltre, nei risultati non dev'essere mostrata la prima frase della pagina contenente la/le parola/e chiave ricercate, ma è bene inserire le frasi presenti prima e dopo la parola chiave. In questo modo l'utente riesce ad intuire se quel risultato contiene l'informazione cercata o meno. Infine, se una pagina contiente tutte le parole chiave inserite sarebbe utile e coretto evidenziarle tutte, non solamente una.
I risultati mostrati all'utente non possiedono le usuali caratteristiche dei risultati mostrati dai motori di ricerca più comuni; 2 3 critico L'utente, avendo già utilizzato alcuni motori di ricerca, è abituato ad una visualizzazione dei risultati diversa da quella del sito. Quest'ultima risulta essere meno chiara rispetto alle visualizzazioni utilizzate dai più comuni motori di ricerca. L'utente quindi non può ricercare i risultati come fà solitamente ma è costretto ad adattarsi alla nuova visualizzazione . L'utente per raggiungere in proprio obiettivo assume un comportamento diverso da quello che è abituato ad avere quando utilizza altri motori di ricerca. Cercare di visualizzare i risultati della ricerca come vorrebbe l'utente. Cioè la visualizzazione dev'essere simile a quella dei motori di ricerca utilizzati abitualmente dagli utenti.
Non supporta la ricerca in blocco delle parole chiave contenute tra apici perchè questi ultimi vengono considerati come parole da ricercare. 2 3 critico L'utente per effettuare delle ricerche mirate utilizza gli apici per trovare gruppi di parole chiave oppure fa uso di operatori logici come l'AND. Il motore di ricerca del sito, non supporta queste funzionalità. L'utente quindi è costretto ad utilizzare dei metodi diversi per cercare di ottenere lo stesso effetto. Supportare le più comuni funzionalità messe a disposizione dai motori di ricerca utilizzati dall'utente.

Caso d'uso 5
I problemi riscontrati nel caso d'uso 3 sono i seguenti:
  • Contenuti inseriti all'interno di sezioni non corrette;
  • Posizionamento dei contenuti in sezioni difficilmente raggiungibili.
I problemi sopra descritti sono stati già riporatati all'interno della tabella dei problemi generali.   [Vai alla tabella dei problemi generali]


Realizzato da Bressan Sara
Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2007