Introduzione

La simulazione euristica guidata da barriere è un metodo sperimentale che deriva dall'adattamento della simulazione euristica dove i principi adottati vengono sostituiti da un elenco di barriere di accessibilità. Sulla loro base i valutatori esaminano le singole pagine e cercano di identificare tutte le barriere che la pagina potrebbe erigere nei confronti dell'attività dell'utente disabile.

Per barriere di accessibilità si intende qualsiasi impedimento che possa ridurre l'efficacia e l'efficienza del sito, fino a compromettere del tutto il suo utilizzo in riferimento agli scopi prefissati.

 

Per i dettagli relativi a questo metodo di analisi si rimanda al sito WebQuality gestito dal dott. Giorgio Brajnik, più precisamente alla pagina relativa alla Simulazione euristica guidata da barriere.

 

Siti Analizzati

 

I siti analizzati con questo metodo sono:

Sniff Test

La tecnica dello sniff test consiste nell'analizzare sommariamente i siti, senza scendere nel dettaglio. Questo test ha lo scopo di far risaltare gli errori più grossolani ed evidenti del sito.

Nel realizzarlo abbiamo seguito i seguenti passi:

  1. visione simulata (tramite Color Filter);
  2. visione senza i css;
  3. visione senza le immagini;
  4. Impostazione della navigazione.