[ Home ] [User Testing ] [Simulazione Euristica] [Salta questa barra di navigazione]

Relazione di conformità

Analizzando il sito della Provincia di Trieste, abbiamo riscontrato che l'analisi dello stesso può essere suddivisa in tre sezioni, che corrispondono a dei sottoinsiemi del sito stesso; di conseguenza abbiamo deciso di mantenere questa suddivisione nel rapporto prodotto.

Sezione Principale

Requisito 1

Enunciato:
Realizzare le pagine e gli oggetti al loro interno utilizzando tecnologie definite da grammatiche formali pubblicate nelle versioni piú recenti disponibili quando sono supportate dai programmi utente. Utilizzare elementi ed attributi in modo conforme alle specifiche, rispettandone l'aspetto semantico. In particolare, per i linguaggi a marcatori HTML (HypertText Markup Language ) e XHTML (eXtensible HyperText Markup Language):

  1. per tutti i siti di nuova realizzazione utilizzare almeno la versione 4.01 dell'HTML o preferibilmente la versione 1.0 dell'XHTML, in ogni caso con DTD (Document Type Definition - Definizione del Tipo di Documento) di tipo Strict;
  2. per i siti esistenti, in sede di prima applicazione, nel caso in cui non sia possibile ottemperare al punto a) è consentito utilizzare la versione dei linguaggi sopra indicati con DTD Transitional , ma con le seguenti avvertenze:
    1. evitare di utilizzare, all'interno del linguaggio a marcatori con il quale la pagina è realizzata, elementi ed attributi per definirne le caratteristiche di presentazione della pagina (per esempio, caratteristiche dei caratteri del testo, colori del testo stesso e dello sfondo, ecc.), ricorrendo invece ai Fogli di Stile CSS (Cascading Style Sheets) per ottenere lo stesso effetto grafico;
    2. evitare la generazione di nuove finestre; ove ciò non fosse possibile, avvisare esplicitamente l'utente del cambiamento del focus;
    3. pianificare la transizione dell'intero sito alla versione con DTD Strict del linguaggio utilizzato, dandone comunicazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per l'innovazione e le tecnologie e al Centro nazionale per l'informatica nella pubblica amministrazione.

Esito: NON SUPERATO

Motivazioni:
Al caricamento della home page viene generata una nuova finestra di popup che avverte del trasferimento dei dati delle associazioni sul sito della Provincia di Trieste, oltretutto senza che venga dato avviso del cambio di focus.

Codice Errato:
Codice nella home page:

<BODY vLink=#ff0000 link=#ff0000 bgColor=#ffffff onload="popup('popup.htm','400','460')">
				

Riferimenti WCAG 1.0: [3.1] [3.2] [3.5] [3.6] [3.7] [11.1] [11.2]
Riferimenti Sec. 508: Non presente

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 3.1

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Il testo della finestra di popup , in realtà è un'immagine; anche se viene fatto uso del tag alt per dare un'alternativa testuale, l'informazione è veicolata tramite immagini e non tramite adeguato markup .

Codice Errato:

<IMG border="0" src="su_prov.jpg"
      alt="Sono in fase di trasferimento i dati delle associazioni sul sito della Provincia di Trieste"
      width="450" height="300">
				

Codice Corretto:
Una possibile soluzione potrebbe essere il seguente codice, inserito all'inizio della home page prima del paragrafo colonie estive: in pratica incorporo l'avviso, comunicato dalla finestra di popup , nel contenuto della home page adottando uno stile coerente con quello di avvisi o comunicati già presenti nella pagina stessa; evito di utilizzare finestre e cambi di focus.

Codice nel file CSS:

.avvisoIntestazione { font-family: "Verdana", sans-serif; color: white; background-color: #ff0000;
                      font-size: 10pt; font-weight: bold; margin-left: 6px; margin-right: 6px}
.avvisoCorpo { font-family: "Verdana", sans-serif; color: black; background-color: #fff7ea;
               font-size: 12pt; font-weight: bold; border-bottom: red 1px solid; margin-left: 6px; margin-right: 6px; text-align: center}
				

Codice nel file della home page:

<p>
    <div class="avvisoIntestazione">AVVISO</div>
    <div class="avvisoCorpo">SONO IN FASE DI TRSFERIMENTO I DATI DELLE ASSOCIAZIONI <br/> SUL SITO DELLA PROVINCIA DI TRIESTE.</div>
</p>
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 3.2

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
All'inizio del codice sorgente della pagina, esiste una dichiarazione sul tipo di documento che rimanda a una DTD pubblicata.
Purtroppo la pagina non è valida a causa delle numerose violazioni al documento stesso, come si è potuto constatare durante la presente verifica tecnica di conformità e come confermato dalla successiva validazione, effettua tramite il validatore online del W3C, il quale ha evidenziato la presenza di ben 119 errori e che ha conseguentemente "bocciato" la pagina.

Immagine della pagina di validazione della home page del sito della Provincia di Trieste
Immagine della pagina di validazione della home page del sito della Provincia di Trieste

Codice Corretto:

<!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.0 Transitional//EN">
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 3.5

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Non viene fatto alcun uso degli headers H1...H6.
La suddivisione e l'identificazione dei paragrafi, invece, è molto spesso implementata solo attraverso una linea di separazione, elemento grafico non molto utile per i non vedenti.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 3.6

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Non vengono usati CSS per la definizione delle liste come è consigliato dalle techniques del WCAG 1.0 e non vengono usate le liste in tutti i casi: nel paragrafo "Nuove tariffe del tra-sporto pubblico" per esempio, non viene usato alcun markup per liste quali UL, OL o tantomeno LI, anche se in altri punti della pagina gli stessi oggetti sono strutturati appunto tramite delle liste. Come nel caso dei moduli per la consegna di tessere utili al trasporto agevolato; ma come si può vedere dal codice anche queste presentano delle mancanze.

Codice Errato:
Codice della lista per i moduli relativi al servizio di consegna tessere per il trasporto agevolato; non vengono chiusi correttamente i tags LI:

<UL>
   <LI>
      <DIV align=left>
         <FONT size=1>
            <A style="COLOR: #0000ff; TEXT-DECORATION: none"
               href="http://www.provincia.trieste.it/admin/Immagini_up/html/20060418110456.pdf"
               target=_blank>comunicato 
               <IMG height=16 alt="scarica in formato pdf"
                    src="Provincia di Trieste - home_file/miniacrobat.gif"
                    width=16 border=0>
            </A>
         </FONT>
      </DIV>
   <LI>
      <DIV align=left>
         <FONT size=1>
            <A style="COLOR: #0000ff; TEXT-DECORATION: none"
               href="http://www.provincia.trieste.it/admin/Immagini_up/html/20060517111528.pdf"
               target=_blank>modulo domanda
               <IMG height=16 alt="scarica in formato pdf"
                    src="Provincia di Trieste - home_file/miniacrobat.gif"
                    width=16 border=0>
            </A>
         </FONT>
      </DIV>
   <LI>
   ........
   <!--Il codice continua con gli altri moduli-->
   ........
</UL>
				


Codice della lista per le nuove tariffe di trasporto pubblico che non utilizza markup adeguato:

<FONT face=Verdana size=1>  -
   <A href="http://www.provincia.trieste.it/admin/allegati_up/allegati/4.1242006101022AM.tariffe%202006[1].pdf"
      target=_blank>scarica le trariffe delle linee urbane
   </A>
   <IMG  height=16 alt="scarica in formato pdf"
         src="Provincia di Trieste - home_file/miniacrobat.gif"
         width=16 border=0>
   <BR>
</FONT>
<FONT face=Verdana size=1>  - 
   <A href="http://www.provincia.trieste.it/admin/allegati_up/allegati/4.1242006100929AM.tariffe%20MARE%202006.pdf" 
      target=_blank>scarica le trariffe delle linee marittime
   </A>
   <IMG height=16 alt="scarica in formato pdf"
        src="Provincia di Trieste - home_file/miniacrobat.gif"
        width=16 border=0>
</FONT>
				

Codice Corretto:
Codice per il file CSS, parte relativa alle liste di file scaricabili in formato pdf:

<STYLE type="text/css">
   UL { list-style: disc}
   UL, OL { counter-reset: item }
LI { display: block; font-family: "Verdana", sans-serif; background-color: white; color: black; font-size: 10pt } LI:before { content: counters(item, "."); counter-increment: item }
.endoflist { display: none } A:link {background-color: white; color: #0000ff; text-decoration: none} A:visited {background-color: white; color: #0000ff; text-decoration: none} A:hover {background-color: white; color: #0000ff; text-decoration: underline} IMG.pdf {height: 16pt; width: 16pt; border: 0pt} </STYLE>


Codice per la lista per le nuove tariffe di trasporto pubblico:

<UL>
   <LI class="newbullet">
      <A href="http://www.provincia.trieste.it/admin/allegati_up/allegati/4.1242006101022AM.tariffe%202006[1].pdf" 
         target=_blank>scarica le trariffe delle linee urbane
      </A>
         <IMG class="pdf" alt="scarica in formato pdf"
              src="Provincia di Trieste - home_file/miniacrobat.gif">
   </LI>
   <LI class="newbullet">
      <A href="http://www.provincia.trieste.it/admin/allegati_up/allegati/4.1242006100929AM.tariffe%20MARE%202006.pdf" 
         target=_blank>comunicato scarica le trariffe delle linee marittime
      </A>
      <IMG class="pdf"
           alt="scarica in formato pdf"
           src="Provincia di Trieste - home_file/miniacrobat.gif">
      <SPAN class="endoflist">(End of Office Supplies)</SPAN>
   </LI>
</UL>
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 3.7

Priorità 2

Esito: N. V.

Motivazioni:
Non ci sono citazioni.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 11.1

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Tra le varie tecnologie accettate dal W3C, di queste, nelle pagine del sito si usa l'HTML 4.01 per i documenti strutturati con DTD di tipo transitional e viene poi utilizzato del codice CSS internamente alle pagine stesse.
Oltre a utilizzare un DTD non di tipo strict, il problema è che alle pagine, comunque, non si applicano correttamente le tecnologie sopracitate.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 11.2

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Viene fatto un largo uso del tag FONT che è disapprovato dal W3C, nonché di tutta una serie di attributi che vengono usati per la presentazione delle informazioni, al posto dei consigliati CSS, quali align, valign, hspace, size, face, bgcolor, color, text, link, vlink .

Codice Errato:
Esempio:

<P style="MARGIN-LEFT: 6px; MARGIN-RIGHT: 6px">
   <B>
      <FONT face=Verdana 
         color=#ffffff 
         size=1>Trieste, Venerdì 9 Giugno 2006
      </FONT>
   </B>
</P>
				

Codice Corretto:
Codice nel CSS relativamente agli esempi fatti:

<STYLE type="text/css">
   .data {font-family: "Verdana", sans-serif; 
   background-color: #000063; color: white; font-size: 10pt; 
   font-weight: bold; margin-left: 6px; margin-right: 6px}
</STYLE>
				


Codice della pagina relativamente agli esempi fatti:

	
<P class="data">Trieste, Venerdì 9 Giugno 2006</P>
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 2

Enunciato:
Non è consentito l'uso dei frame nella realizzazione di nuovi siti. In sede di prima applicazione, per i siti Web esistenti già realizzati con frame è consentito l'uso di HTML 4.01 o XHTML 1.0 con DTD frameset , ma con le seguenti avvertenze:

  1. evitare di utilizzare, all'interno del linguaggio a marcatori con il quale la pagina è realizzata, elementi ed attributi per definirne le caratteristiche di presentazione della pagina (per esempio, caratteristiche dei caratteri del testo, colori del testo stesso e dello sfondo, ecc.), ricorrendo invece ai Fogli di Stile CSS (Cascading Style Sheets ) per ottenere lo stesso effetto grafico;
  2. fare in modo che ogni frame abbia un titolo significativo per facilitarne l'identificazione e la navigazione; se necessario, descrivere anche lo scopo dei frame e la loro relazione;
  3. pianificare la transizione a XHTML almeno nella versione 1.0 con DTD Strict dell'intero sito dandone comunicazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per l'innovazione e le tecnologie e al Centro nazionale per l'informatica nella pubblica amministrazione.

Esito: SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [12.1] [12.2]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (i)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 12.1

Priorità 1

Esito: Superato

Motivazioni:
Non viene fatto uso del tag FRAME.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 12.2

Priorità 2

Esito: Superato

Motivazioni:
Non viene fatto uso del tag FRAME.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (i)

Esito: Superato

Motivazioni:
Non viene fatto uso del tag FRAME.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 3

Enunciato:
Fornire un'alternativa testuale equivalente per ogni oggetto non di testo presente in una pagina e garantire che quando il contenuto non testuale di un oggetto cambia dinamicamente vengano aggiornati anche i relativi contenuti equivalenti predisposti; l'alternativa testuale equivalente di un oggetto non testuale deve essere commisurata alla funzione esercitata dall'oggetto originale nello specifico contesto.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [1.1] [6.2]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (a)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 1.1

Priorità 1

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Vi è un caso in cui il testo alternativo non è adeguato: il "Premio Julius Cugy" è rappresentato da un'immagine che riporta proprio il titolo del premio nonché la sponsorizzazione della Provincia di Trieste, nel testo alternativo invece è riportato solo "Kugy", che da solo è poco significativo; chi non sa che è un premio, fa fatica a capire di cosa si tratta, quindi non si può dire che il testo sia equivalente:

Manifesto del premio Kugy
Manifesto del premio Kugy.

Codice Errato:

						
<IMG alt=kugy hspace=0 src="Provincia di Trieste - home_file/20060327160807.gif" align=baseline border=0>
				

Codice Corretto:
Codice nel CSS relativamente agli esempi fatti:

<IMG alt="Premio Julius Kugy" hspace=0 src="Provincia di Trieste - home_file/20060327160807.gif" align=bottom border=0>
				


Un altro caso di testo alternativo non adeguato è presente nella pagina della giunta e riguarda la foto del Presidente della Giunta Maria Teresa Bassa Poropat: l'alt dell'immagine riporta il nome di Fabio Scoccimarro invece di Maria Teresa Bassa Poropat; decisamente alt non adeguato. :)

Foto della Presidentessa
Maria Teresa Bassa Poropat.

Codice Errato:

<IMG style="BORDER-RIGHT: #000080 1px solid; PADDING-RIGHT: 4px; 
	   BORDER-TOP: #000080 1px solid; PADDING-LEFT: 4px; PADDING-BOTTOM: 1px; 
	   BORDER-LEFT: #000080 1px solid; PADDING-TOP: 1px; 
	   BORDER-BOTTOM: #000080 1px solid" 
     alt="Fabio Scoccimarro" hspace=8 src="Provincia di Trieste - Giunta_file/2.jpg" 
     align=left vspace=3 border=0>
				

Codice Corretto:

<IMG alt="Presidente della Giunta di Trieste, Maria Teresa Bassa Poropat" src="Provincia di Trieste - Giunta_file/2.jpg">
				


Ulteriore, ma diversa violazione a questo checkpoint è rappresentata dai comandi della form per interrogare la pagina delle Deliberazioni Consigliari o delle Deliberazioni Giuntali:
le etichette dei comandi sono immagini cliccabili che, in caso di disabilitazione delle immagini, non presentano alcun alt e sono posizionate male, tanto da non associarle al comando corrispondente; Inoltre viene dato un alt generico: "bordo" a immagini che hanno solo funzione decorativa e che quindi non dovrebbero presentare alcun alt.

comandi con immagini
Immagine dei comandi (visualizzazione normale).

comandi senza immagini
Immagine dei comandi (visualizzazione priva di immagini).

Codice Errato:

....
   <form method="post" action="http://www.provincia.trieste.it/default.asp?tabella_padre=sezioni&ids=4&tipo=-&pagina=/interno/albo%20pretorio/listC.asp">
      <strong>
         <font color="#e77b1e" face="Verdana" size="1">Visualizza le ultime: </font><font color="#000080" face="Verdana" size="1">
            <select size="1" name="numero">
               <option selected="selected" value="10">10</option>
               <option value="20">20</option>
               <option value="30">30</option>
               <option value="50">50</option>
               <option value="100">100</option>
               <option value="tutte">tutte</option>
            </select>
         </font>
      </strong>
      <img src="Deliberazioni%20Consigliari_files/rigaC.gif" alt="bordo" border="0">
	  <input src="Deliberazioni%20Consigliari_files/visualizzaC.gif" name="I2" type="image">
   </form></td>
   <td align="right" bgcolor="#e8e8e8" width="50%">
      <form method="post" action="http://www.provincia.trieste.it/default.asp?tabella_padre=sezioni&ids=4&tipo=-&pagina=/interno/albo%20pretorio/listC.asp">
         <img src="Deliberazioni%20Consigliari_files/rigaC.gif" alt="bordo" bor-der="0">
         <select size="1" name="criterio" style="border-style: solid; border-width: 2px; padding: 1px 0pt;">
            <option>relatore</option>
            <option>oggetto</option>
            <option value="deliberazione">n6ordm</option>
            <option>data</option>
         </select>
		 <img src="Deliberazioni%20Consigliari_files/rigaC.gif" alt="bordo" border="0">
		 <input name="testo" size="20" style="border: 2px solid rgb(231, 123, 30); background-color: rgb(249, 249, 249);" type="text">
		 <input src="Deliberazioni%20Consigliari_files/cerca_albo.gif" name="I1" type="image">
      </form>
....	  				
				

Codice Corretto:

....						
   <form method="post" action="http://www.provincia.trieste.it/default.asp?tabella_padre=sezioni&ids=4&tipo=&pagina=/interno/albo%20pretorio/listC.asp">
      <strong><span>Visualizza le ultime: </span></strong>
         <select size="1" name="numero">
            <option selected="selected" value="10">10</option>
            <option value="20">20</option>
            <option value="30">30</option>
            <option value="50">50</option>
            <option value="100">100</option>
            <option value="tutte">tutte</option>
         </select>
      <img src="Deliberazioni%20Consigliari_files/rigaC.gif" alt="" border="0">
      <input src="Deliberazioni%20Consigliari_files/visualizzaC.gif" alt="Visualizza" name="I2" type="image">
   </form>
   <form method="post" action="http://www.provincia.trieste.it/default.asp?tabella_padre=sezioni&ids=4&tipo=&pagina=/interno/albo%20pretorio/listC.asp">
      <img src="Deliberazioni%20Consigliari_files/rigaC.gif" alt="" border="0">
      <select size="1" name="criterio" style="border-style: solid; border-width: 2px; padding: 1px 0pt;">
         <option>relatore</option>
         <option>oggetto</option>
         <option value="deliberazione">nº</option>
         <option>data</option>
      </select>
      <img src="Deliberazioni%20Consigliari_files/rigaC.gif" alt="" border="0">
      <input name="testo" size="20" style="border: 2px solid rgb(231, 123, 30); background-color: rgb(249, 249, 249);" type="text">
      <input src="Deliberazioni%20Consigliari_files/cerca_albo.gif" alt="Cerca" name="I1" type="image">
   </form>
....			
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 6.2

Priorità 1

Esito: N.V.

Motivazioni:
Non ci sono contenuti dinamici.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (a)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Si veda il checkpoint 1.1 [checkpoint 1.1]

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 4

Enunciato:
Garantire che tutti gli elementi informativi e tutte le funzionalità siano disponibili anche in assenza del particolare colore utilizzato per presentarli nella pagina.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [2.1]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (c)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 2.1

Priorità 1

Esito: Non Superato

Motivazioni:

  1. Al variare dei colori (per esempio alla loro disattivazione o ad una visualizzazione su di uno schermo in bianco e nero o alla navigazione da parte di utenti daltonici) cambia anche l'architettura del sito perchè i vari paragrafi, precedentemente distinguibili l'uno dall'altro per mezzo del colore della riga di intestazione e anche per mezzo dei loro sfondi, non si distinguono più e sembra diventino quasi tutti di un unico tipo, nella home page.
  2. Anche i links non si riconoscono immediatamente: per alcuni occorre dover spostare il mouse sopra il link stesso, al fine di far apparire la sottolineatura o di veder cambiare il puntatore del mouse; per altri addirittura vi è unicamente il cambio del puntatore. Non vi è quindi una certa dovuta coerenza tra elementi dello stesso tipo.
  3. Una sorta di ibrido dei due precedenti problemi è presente nella lista di link nella parte sinistra della pagina, dove i vari link alle sottopagine del sito sono categorizzati principalmente per colore; i links colorati di blu non si distinguono da quelli colorati di verde; inoltre i suddetti links non vengono nemmeno sottolineati da alcuna linea grafica. A onor del vero vi è una caratteristica che potrebbe permettere la categorizzazione grafica nella lista: l'inserimento di piccole immagini in formato gif, chiamate distanziatori (e individuate dai loro attributi alt come tali), che hanno appunto il compito di "staccare" graficamente una categoria di links da un'altra. Questo è insufficiente, per esempio, per coloro che utilizzano un lettore di schermo; utenti di questo tipo non riuscirebbero a distinguere una categoria da un'altra e per questo i distanziatori rappresentano un metodo di presentazione dell'informazione sbagliato.
Parte della Home Page in bianco e nero
L'immagine mostra uno scorcio della pagina in bianco e nero con i tre problemi incontrati

Se si disattivano i colori, si può notare che sono presenti dei bordi che delimitano le aree degli avvisi (o paragrafi), quella della lista di links, a sinistra, sotto il simbolo della provincia, e della lista di links in basso a destra.

Parte della Home Page in bianco e nero
Lo stesso scorcio della Home Page visualizzato in maniera normale

Parte della Home Page in bianco e nero
Ancora lo stesso scorcio della Home dopo che sono stati disattivati i colori; restano solo i colori delle immagini

[
torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito
]


Riferimenti Sec. 508: 1194.22 (c)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Si veda il checkpoint 2.1 [checkpoint 2.1]

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 5

Enunciato:
Evitare oggetti e scritte lampeggianti o in movimento le cui frequenze di intermittenza possano provocare disturbi da epilessia fotosensibile o disturbi della concentrazione, ovvero possano causare il malfunzionamento delle tecnologie assistive utilizzate; qualora esigenze informative richiedano comunque il loro utilizzo, avvertire l'utente del possibile rischio prima di presentarli e predisporre metodi che consentano di evitare tali elementi.

Esito: SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [7.1] [7.2] [7.3]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (j)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 7.1

Priorità 1

Esito: Superato

Motivazioni:
Non ci sono immagini lampeggianti o intermittenti o filmati. Non ci sono nemmeno sfarfallii dello schermo dovuti ad altri fattori.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 7.2

Priorità 2

Esito: Superato

Motivazioni:
Non ci sono immagini lampeggianti o intermittenti o filmati. Non ci sono nemmeno sfarfallii dello schermo dovuti ad altri fattori.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 7.3

Priorità 2

Esito: Superato

Motivazioni:
Le pagine sono statiche; non si muovono né possono muoversi.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]


Riferimenti Sec. 508: 1194.22 (j)

Esito: Superato

Motivazioni:
Non ci sono possibili cause di sfarfallii o di intermittenze che possano causare crisi epilettiche

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 6

Enunciato:
Garantire che siano sempre distinguibili il contenuto informativo (foreground) e lo sfondo (background ), ricorrendo a un sufficiente contrasto (nel caso del testo) o a differenti livelli sonori (in caso di parlato con sottofondo musicale); evitare di presentare testi in forma di immagini; ove non sia possibile, ricorrere agli stessi criteri di distinguibilità indicati in precedenza.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [2.2]
Riferimenti Sec. 508: Non presente

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 2.2

Priorità 2 per le immagini, 3 per il testo

Esito: Non Superato

Motivazioni:
In più punti della pagina web vi sono violazioni a questo requisito:

  1. Al link dello "sportello delle politiche sociali", dove viene utilizzata un'immagine al posto di testo marcato e anche questa viola i parametri richiesti:

    • Differenza di Luminosità tra colore di background e colore di foregroundpari a 86 (richiesto 125);

    • Differenza di Colore tra colore di background e colore di foreground pari a 362 (richiesto 500);

    Banner dello Sportello delle Poitiche Sociali
    Banner dello Sportello delle Poitiche Sociali
  2. Ai links colorati di giallo del menù a sinistra (da "Trieste Incontra a Donazione Sambo"):
    • Differenza di Luminosità tra colore di background e colore di foreground pari a 91 (richiesto 125);

    • Differenza di Colore tra colore di background e colore di foreground pari a 372 (richiesto 500);

    links gialli del menù
    Scorcio della Home Page, menù di sinistra, links in giallo

    Codice Errato:

    <TD style="BORDER-RIGHT: #e7a200 4px solid; 
        BORDER-BOTTOM: #e7a200 1px solid" 
        width="100%">
        <A href="http://www.juvenilia-edu.it/" target=_new_Juvenilia>
            <B>
                <FONT style="MARGIN-LEFT: 6px; MARGIN-RIGHT: 6px; TEXT-DECORATION: none" face=Verdana color=#e7a200 size=1>Juvenilia</FONT>
            </B>
        </A>
    </TD>
    							
  3. All'avviso in azzurro dello "Sportello delle politiche sociali" (sottotitolo):
    • Differenza di Luminosità tra colore di background e colore di foreground pari a 126 (richiesto 125);

    • Differenza di Colore tra colore di background e colore di foreground pari a 355 (richiesto 500);

    Avviso dello Sportello delle Politiche Sociali
    Scorcio della Home Page, avviso dello Sportello delle Poitiche Sociali

    Codice Errato:

    <TD width="100%" bgColor=#e7edef>
        <P style="MARGIN-LEFT: 6px; MARGIN-RIGHT: 6px">
            <B>
                <FONT face=Verdana color=#0092ce size=1>Assessorato alle Politiche Sociali e per la Famiglia</FONT>
            </B>
        </P>
    </TD>
    							
  4. All'avviso in verde del "Giardino Botanico Carsiana" (sottotitolo):
    • Differenza di Luminosità tra colore di background e colore di foreground pari a 88 (richiesto 125);

    • Differenza di Colore tra colore di background e colore di foreground pari a 250 (richiesto 500);

    Avviso del Giardino Botanico Carsiana
    Scorcio della Home Page, avviso del Giardino Botanico Carsiana

    Codice Errato:

    <TD width="100%" bgColor=#84c24a>
        <P style="MARGIN-LEFT: 6px; MARGIN-RIGHT: 6px">
            <B>
                <FONT face=Verdana color=#316500 size=1>domenica 18 giugno visita speciale al</FONT>
            </B>
        </P>
    </TD>
    							

Si consiglia di usare colori maggiormente contrastati, utilizzando preferibilmente i CSS e mantenendo il formato esadecimale o la percentuale RGB per indicare il colore adottato per ogni elemento.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 7

Enunciato:
Utilizzare mappe immagine sensibili di tipo lato client piuttosto che lato server, salvo il caso in cui le zone sensibili non possano essere definite con una delle forme geometriche predefinite indicate nella DTD adottata.

Esito: SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [9.1]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (f)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 9.1

Priorità 1

Esito: Superato

Motivazioni:
Nella pagina dei Comuni è presente una mappa sensibile lato-client, dalla quale si può accedere alle "schede" dei sei comuni della provincia.

Codice Corretto:

<td width="100%">
    <map name="FPMap0">
		<area shape="POLY" alt="Comune di Duino Aurisina" 
                        coords = "122, 44, 141, 20, 170, 23, 190, 15, 205, 11, 225, 15, 240,
                                  18, 256, 24, 271, 29, 284, 36, 277, 49, 282, 64, 283, 80,
                                  282, 91, 242, 81, 237, 91, 185, 67, 150, 72, 146, 90, 34, 
                                  92, 34, 42, 128, 42" 
                        href="#duino">
		<area shape="POLY" alt="Comune di Sgonico " 
                        coords = "288, 40, 293, 0, 407, 5, 406, 48, 368, 44, 366, 89, 381, 101,
                                  384, 111, 363, 122, 330, 118, 280, 91, 281, 90" 
                        href="#sgonico">
		....
		<!-- il codice continua con le aree dedicate ai comuni rimanenti-->
		....
	</map>
	<img alt="mappa dei comuni" src="Comuni_files/Dc36.gif" border="0" height="10" width="10">
	<br>
	<img alt="mappa dei comuni" src="Comuni_files/Comuni.jpg" usemap="#FPMap0" border="0" height="308" width="633">
	<p></p>
</td>
					

Questo ceckpoint rimanda anche ai checkpoints 1.1, 1.2 e 1.5:

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (f)

Esito: Superato

Motivazioni:
Si veda il checkpoint 9.1 [checkpoint 9.1]

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 8

Enunciato:
In caso di utilizzo di mappe immagine lato server, fornire i collegamenti di testo alternativi necessari per ottenere tutte le informazioni o i servizi raggiungibili interagendo direttamente con la mappa.

Esito: N.V.

Riferimenti WCAG 1.0: [1.2]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (e)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 1.2

Priorità 1

Esito: N.V.

Motivazioni:
Non vi sono mappe immagine lato-server nel sito.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (e)

Esito: N.V.

Motivazioni:
Non vi sono mappe immagine lato-server nel sito.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 9

Enunciato:
Per le tabelle dati usare gli elementi (marcatori) e gli attributi previsti dalla DTD adottata per descrivere i contenuti e identificare le intestazioni di righe e colonne.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [5.1] [5.5] [5.6]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (g)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 5.1

Priorità 1

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Nelle tabelle di dati della sezione statistica non viene utilizzato un adeguato markup per distinguere la riga di intestazione dalle righe dei dati.

Codice Errato:

<tr>
   <td bgcolor="#E4E4E4" align="center"><b><font face="Verdana" size="1"> età</font></b></td>
   <td bgcolor="#E4E4E4" align="center"><b><font face="Verdana" size="1"> anno di nascita</font></b></td>
   <td bgcolor="#E4E4E4" align="center"><b><font face="Verdana" size="1"> celibi</font></b></td>
   <td bgcolor="#E4E4E4" align="center"><b><font face="Verdana" size="1"> coniugati</font></b></td>
   ....
   ....
   <!--Il codice continua con le intestazioni per gli altri campi della tabella-->
   ....
</tr>

<tr>
   <td align="center"><font face="Verdana" size="1">0</font> </td>
   <td align="center"><font face="Verdana" size="1">2004</font> </td>
   <td align="center"><font face="Verdana" size="1">4</font> </td>
   <td align="center"><font face="Verdana" size="1">0</font> </td>
   ....
   ....
   <!--Il codice continua con i dati degli altri campi della tabella-->
   ....
</tr>
				

Codice Corretto:

<tr>
   <th id="header1">età</th>
   <th id="header2">anno di nascita</th>
   <th id="header3">celibi</td>
   <th id="header4">coniugati</td>
   ....
   ....
   <!--Il codice continua con le intestazioni per gli altri campi della tabella-->
   ....
</tr>

<tr>
   <td headers="header1">0</td>
   <td headers="header1">2004</td>
   <td headers="header1">29</td>
   <td headers="header1">0</td>
   ....
   ....
   <!--Il codice continua con i dati degli altri campi della tabella-->
   ....
</tr>
				

o alternativamente:

<tr>
   <th scope="col">età</th>
   <th scope="col">anno di nascita</th>
   <th scope="col">celibi</td>
   <th scope="col">coniugati</td>
   ....
   ....
   <!--Il codice continua con le intestazioni per gli altri campi della tabella-->	
   ....
</tr>

<tr>
   <td scope="row">0</td>
   <td>2004</td>
   <td>29</td>
   <td>0</td>
   ....
   ....
   <!--Il codice continua con i dati degli altri campi della tabella-->	
   ....
</tr>
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 5.5

Priorità 3

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Manca il summary, anche se in alcuni casi si potrebbe omettere perché la tabella è descritta da del testo che la precede.
Un errore forse più grave sta nel fatto che la caption è addirittura implementata attraverso i tags P e SPAN, inseriti nella prima riga della tabella, invece che essere implementata attraverso l'apposito tag CAPTION.

Codice Errato:

<table style="border-collapse: collapse;" border="1" bordercolor="#3366cc" cellpadding="2" cellspacing="0" width="95%">
   <tbody>
      <tr>
         <td colspan="13" bgcolor="#dce2f1">
            <p align="center">
               <span lang="it">
                  <b><font face="Verdana" size="1"> Comune di Duino</font></b>
               </span>
            </p>
         </td>
      ....
      ....
</TABLE>
				

Codice Corretto:

<TABLE border="1"
       summary="Questa tabella mostra i dati relativi alla popolazione del comune di Duino residenti in data 31 Dicembre 2004.
                I campi della tabella mostrano informazioni riguardanti l'età, il sesso e lo stato civile.">
<CAPTION>Comune di Duino</CAPTION>
....
....
</TABLE>
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 5.6

Priorità 3

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Non sono utilizzate abbreviazioni per le etichette degli headers.

Codice Corretto:

<tr>
   <th scope="col">età</th>
   <th scope="col" abbr="Anno">Anno di nascita</th>
   ....
<tr>
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (g)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Si veda il checkpoint 5.1 [checkpoint 5.1]
E si veda anche il checkpoint 5.5 [checkpoint 5.5]

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 10

Enunciato:
Per le tabelle dati usare gli elementi (marcatori) e gli attributi previsti nella DTD adottata per associare le celle di dati e le celle di intestazione che hanno due o più livelli logici di intestazione di righe o colonne.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [5.2]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (h)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 5.2

Priorità 1

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Nella pagina dedicata all'apertura di nuovi sportelli della provincia presso gli uffici postali, per esempio, vi è una tabella che indica gli orari degli uffici stessi; essa ha più livelli logici di intestazione: uno per distinguere le varie tipologie di orari e uno per distinguere le fascie orarie del lunedì-venerdì da quelle del sabato.
Nell'implementare questa tabella non viene usato il markup adeguato: non viene usato TH per definire le intestazioni delle colonne; non viene usato nemmeno l'attributo scope, non viene per altro nemmeno usato id o headers, tantomeno viene usato axis. Viene solo usato il tag TBODY, ma in maniera inefficace raggruppa tutte le righe e le colonne della tabella, e in maniera non corretta comprende al suo interno anche le righe che dovrebbero essere di intestazione.
Vi sono inoltre altri esempi di violazioni a tabelle a più livelli logici di intestazione, queste sono presenti nella sezione statistica.

Codice Errato:

<TABLE id=table1 style="BORDER-COLLAPSE: collapse" width="95%" border=1>
   <TBODY>
      <TR>
         <TD><FONT face=Verdana size=1>  </FONT></TD>
         <TD align=middle colSpan=2><B><FONT face=Verdana size=1>orario normale</FONT></B></TD>
         <TD align=middle colSpan=2><B><FONT face=Verdana size=1>orario ridotto<BR>dal 18/7 al 26/8</FONT></B></TD>
         <TD align=middle colSpan=2><B><FONT face=Verdana size=1>orario ridotto<BR>dal 8/8 al 26/8</FONT></B></TD>
      </TR>
      <TR>
         <TD><P align=center><FONT size=1 align="center"><B><FONT face=Verdana size=1>UFFICIO</FONT></B></FONT></P></TD>
         <TD align=middle><B><FONT face=Verdana size=1>lun-ven</FONT></B></TD>
         <TD align=middle><B><FONT face=Verdana size=1>sab</FONT></B></TD>
         <TD align=middle><B><FONT face=Verdana size=1>lun-ven</FONT></B></TD>
         <TD align=middle><B><FONT face=Verdana size=1>sab</FONT></B></TD>
         <TD align=middle><B><FONT face=Verdana size=1>lun-ven</FONT></B></TD>
         <TD align=middle><B><FONT face=Verdana size=1>sab</FONT></B></TD>
      </TR>
      <TR>
         <TD><FONT face=Verdana size=1>TRIESTE 4 - via Settefontane 67</FONT></TD>
         <TD align=middle><FONT face=Verdana size=1>8.30-19.00</FONT></TD>
         <TD align=middle><FONT face=Verdana size=1>8.30-13.00</FONT></TD>
         <TD align=middle><FONT face=Verdana size=1>8.30-14.00</FONT></TD>
         <TD align=middle><FONT face=Verdana size=1>8.30-13.00</FONT></TD>
         <TD align=middle><FONT face=Verdana size=1> </FONT></TD>
         <TD align=middle><FONT face=Verdana si-ze=1> </FONT></TD>
      </TR>
      ....
      ....
      <!--La tabella continua con altre righe per gli altri uffici postali-->
      ....
   </TBODY>
</TABLE>
				

Codice Corretto:

<table>
   <thead>
      <tr>
         <th> </th>
         <th colspan="2" scope="col" >Orario Normale</th>
         <th colspan="2" scope="col" >Orario Ridotto dal 18/7 al 26/8</th>
         <th colspan="2" scope="col" >Orario Ridotto dal 8/8 al 26/8</th>
      </tr>
   </thead>
   <thead>
      <tr>
         <th scope="col" >Ufficio</th>
         <th scope="col" >Lunedì-Venerdì</th>
         <th scope="col" >Sabato</th>
         <th scope="col" >Lunedì-Venerdì</th>
         <th scope="col" >Sabato</th>
         <th scope="col" >Lunedì-Venerdì</th>
         <th scope="col" >Sabato</th>
      </tr>
   </thead>
   <tbody>
      <tr>
         <td scope="row" >TRIESTE 4 - via Settefontane 67</td>
         <td>8.30-19.00</td>
         <td>8.30-13.00</td>
         <td>8.30-14.00</td>
         <td>8.30-13.00</td>
         <td> </td>
         <td> </td>
      </tr>
      ....
      ....
      <!--La tabella continua con altre righe per gli altri uffici postali-->
      ....
   <tbody>
</table>
				

Naturalmente insieme al precedente codice, si dovrà provvedere a fare il relativo codice css per la presentazione della tabella al fine di renderla il più graficamente simile a come viene presentata in origine.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (h)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Si guardi al checkpoint precedente [checkpoint 5.2]

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 11

Enunciato:
Usare i fogli di stile per controllare la presentazione dei contenuti e organizzare le pagine in modo che possano essere lette anche quando i fogli di stile siano disabilitati o non supportati.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [3.3] [6.1]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (d)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 3.3

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Viene fatto uso del tag Font anziché delle proprietà del CSS. Inoltre molto spesso viene usato il tag B, anziché Strong per dare risalto a frasi e parole.

All'inizio dei paragrafi la prima lettera o la prima parola del testo non viene mai evidenziata adeguatamente per permettere un più rapido accesso e un'identificazione del paragrafo.

Codice Errato:
Primo esempio:

<B><FONT face=Verdana color=#ffffff size=1>Apertura di nuovi sportelli della Provincia presso gli Uffici Postali</FONT></B>
				

Secondo esempio:

<P><FONT face=Verdana size=1><STRONG><FONT color=#ff0000>Apertura di nuovi sportelli........
				

Terzo esempio:

<FONT color=#0000a0>Basta una semplice iscrizione sul sito Internet dell'Ente e.........
				

Codice Corretto:
Codice CSS per gli esempi:

<STYLE type="text/css">
   .firstLetter { font-size : 120%; font-family : Helvetica } 
</STYLE>
				

Primo e secondo esempio:

<P>
   <STRONG>
      <SPAN class="firstLetter">A</SPAN>pertura di nuovi sportelli della Provin-cia presso gli Uffici Postali .........
   </STRONG>
</P>
				

Terzo esempio:

<P>
   <STRONG>
      <SPAN class="firstLetter">B</SPAN>asta una semplice iscrizione sul sito Internet dell'Ente e .........
   </STRONG>
<P>
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 6.1

Priorità 1

Esito: Non Superato

Motivazioni:
L'intero sito viene gestito tramite tabelle e molto spesso la presentazione, che dovrebbe essere gestita unicamente dal CSS, e che per qualche elemento lo è effettivamente, viene gestita anche da tags HTML nel corpo della pagina, ripetendo molto spesso l'effetto che già era prodotto dal CSS, come l'assegnazione di un determinato colore al testo o allo sfondo; tanto che alla disabilitazione del CSS, la pagina non cambia molto.
Gli unici cambiamenti sono alla lista di links in basso a destra dove le etichette dei links, non venendo controllate dal CSS, appaiono molto poco leggibili perché le loro dimensioni diventano sproporzionate rispetto allo spazio della cella in cui sono inserite, e lo stile del font e il colore dello stesso non è coerente con lo stile del resto della pagina.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (d)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Si guardi alle motivazioni del checkpoint 6.1[checkpoint 6.1]

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 12

Enunciato:
La presentazione e i contenuti testuali di una pagina devono potersi adattare alle dimensioni della finestra del browser utilizzata dall'utente senza sovrapposizione degli oggetti presenti o perdita di informazioni tali da rendere incomprensibile il contenuto, anche in caso di ridimensionamento, ingrandimento o riduzione dell'area di visualizzazione o dei caratteri rispetto ai valori predefiniti di tali parametri.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [3.4]
Riferimenti Sec. 508: Non presente

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 3.4

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Non viene fatto uso sistematico delle percentuali: molte volte sono usate, ma altrettante volte non lo sono; nemmeno viene usata l'unità di misura em.
Il contenuto della pagina non si adatta alle dimensioni della finestra del browser: se le dimensioni della finestra sono particolarmente ridotte, l'utente è costretto a usare le scrollbars della finestra stessa.
Al ridimensionamento dei caratteri, non v'è perdita di informazione se non una impossibilità a fruire delle informazioni se viene ridotto, come normale che sia e non c'è sovrapposizione di elementi ad un suo ingrandimento.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 13

Enunciato:
La presentazione e i contenuti testuali di una pagina devono potersi adattare alle dimensioni della finestra del browser utilizzata dall'utente senza sovrapposizione degli oggetti presenti o perdita di informazioni tali da rendere incomprensibile il contenuto, anche in caso di ridimensionamento, ingrandimento o riduzione dell'area di visualizzazione o dei caratteri rispetto ai valori predefiniti di tali parametri.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [5.3] [5.4]
Riferimenti Sec. 508: Non presente

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 5.3

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
La presentazione, l'impaginazione, il posizionamento, e l'allineamento, sono gestiti quasi unicamente da tabelle di layout, che in realtà non dovrebbero essere usate, in quanto sono presenti i CSS, a cui dovrebbero spettare esclusivamente tali compiti.
Tali tabelle di layout, quando vengono lette in maniera linearizzata da un lettore di schermo non permettono sempre una corretta lettura del contenuto della pagina; difatti non viene fatto uso dell'attributo dir, che permette la definizione dell'ordine di lettura delle celle della tabella.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 5.4

Priorità 2

Esito: Superato

Motivazioni:
Non sono stati usati nella tabella di layout gli elementi SUMMARY, TH, HEADERS

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 14

Enunciato:
Nei moduli (form), associare in maniera esplicita le etichette ai rispettivi controlli, posizionandole in modo che sia agevolata la compilazione dei campi da parte di chi utilizza le tecnologie assistive.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [10.2] [12.4]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (n)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 10.2

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Nella pagina dedicata all'ottenimento di informazioni raggiungibile attraverso la sezione Uffici, vi è una form, i cui elementi sono però mal posizionati e soprattutto il cui layout è (anche in questo caso) gestito da una tabella.
Le text della form sono distanziate e lontane dalle loro etichette, tanto da sembrare disallineate.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 12.4

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Le etichette non sono associate esplicitamente ai controlli per mezzo dei tag appropriati: non sono utilizzati i tag LABEL con il suo attributo for (raccomandato dalle WCAG 1.0) né tantomeno sono usati i tags TITLE e FIELDSET.

Codice Errato:

<form method="post" action="/e-mail/mail.asp?email=info@provincia.trieste.it">
   <table border="0" cellspacing="4" width="100%">
      <tbody>
         <tr>
            <td align="left" width="27%"><b><font color="#000000" face="Arial" size="2">Nome e Cognome</font></b></td>
            <td align="right" width="73%">
               <input name="nomecognome" size="40" style="font-family: Arial; co-lor: rgb(0, 0, 0); font-size: 10pt;" type="text">
            </td>
         </tr>
         <tr>
            <td align="left" width="27%><b><font color="#000000" face="Arial" size="2">tua e-mail:</font></b></td>
            <td align="right" width="73%">
               <input name="mail" size="40" style="font-family: Arial; color: rgb(0, 0, 0); font-size: 10pt;" type="text">
            </td>
         </tr>
         <tr>
            <td align="left" width="27%"><b><font color="#000000" face="Arial" size="2">oggetto:</font></b></td>
            <td align="right" width="73%">
               <input name="oggetto" size="40" style="color: rgb(0, 0, 0); font-family: Arial; font-size: 10pt;" type="text">
            </td>
         </tr>
         <tr>
            <td colspan="2" width="100%">
               <p align="left"><b><font color="#000000" face="Arial" si-ze="2">messaggio:</font></b></p>
            </td>
         </tr>
         <tr>
            <td colspan="2" width="100%">
               <p align="center"><textarea rows="9" name="messaggio" cols="67" style="color: rgb(0, 0, 0); font-family: Arial; font-size: 10pt;"></textarea></p>
            </td>
         </tr>
         <tr>
            <td colspan="2" align="center" width="100%">
               <table class="colore111111" id="AutoNumber1" border="1" cellpad-ding="0" cellspacing="0" width="0%">
                  <tbody>
                     <tr>
                        <td width="100%">
                           <p align="center"><input src="Info_files/invia.gif" name="I2" alt="Invia email" type="image"></p>
                        </td>
                     </tr>
                  </tbody>
               </table>
            </td>
         </tr>
      </tbody>
   </table>
</form>
				

Codice Corretto:

<form method="post" action="/e-mail/mail.asp?email=info@provincia.trieste.it">
   <div>
      <label for="NomeCognome">Nome e Cognome:
         <input type="text" id="NomeCognome" size="40" >
      </label>
   </div>
   <div>
      <label for="mail">Tua e-mail:
         <input type="text" id="Mail" size="48" >
      </label>
   </div>
   <div>
      <label for="oggetto">Oggetto:
         <input type="text" id="Oggetto" size="50" >
      </label> 
   </div>
   <div>
      <label for="oggetto">Messaggio:</LABEL>
   </div>
   <div>
      <textarea rows="9" name="messaggio" cols="67" style="color: rgb(0, 0, 0); font-family: Arial; font-size: 10pt;"></textarea>
   </div>
</form>
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (n)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Si veda il checkpoint 10.2 [checkpoint 10.2]
E si veda anche il checkpoint 12.4 [checkpoint 12.4]

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 15

Enunciato:
Garantire che le pagine siano utilizzabili quando script, applet, o altri oggetti di programmazione sono disabilitati oppure non supportati; ove ciò non sia possibile fornire una spiegazione testuale della funzionalità svolta e garantire una alternativa testuale equivalente, in modo analogo a quanto indicato nel requisito n.3.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [6.3]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (l)] [1194.22 (m)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 6.3

Priorità 1

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Al caricamento della home page viene attivato uno script per la visualizzazione di una finestra popup.
Alla disattivazione dei javascript, la fruizione di tale finestra popup non è più possibile perché essa non viene più caricata e non esiste alternativa testuale. Lo stesso accade se invece della disattivazione degli script vi è il blocco dei popup.
Non sono peraltro utilizzati metodi per un'alternativa testuale, come un rimando ad una pagina accessibile apposita o l'utilizzo del tag NOSCRIPT.

Nella sezione URP alla pagina per gli sms, è presente uno script che serve per l'iscrizione di un numero GSM al servizio di ricezione sms di informazione e pubblica utilità.
Sebbene vi sia un testo che spiega che tipo di servizio è offerto in questa pagina e quali siano le sue potenzialità, nella stessa pagina non esiste un modo alternativo per iscrivere parimenti un numero GSM e tantomeno in quel testo è enunciato che esiste la possibilità di iscriversi direttamente da cellulare inviando determinati sms ad un determinato numero telefonico. Tale informazione infatti scompare, insieme al resto del javascript se gli script sono disabilitati o non supportati.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (l)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Relativamente allo script, non c'è alcun testo funzionale che possa essere fruito attraverso una tecnologia assistiva.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (m)

Esito: Superato

Motivazioni:
La pagina dedicata ll'URP non richiede alcun particolare plug-in o altra applicazione per essere visualizzata se non appunto la possibilità di utilizare il linguaggio java.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 16

Enunciato:
Garantire che i gestori di eventi che attivano script, applet o altri oggetti di programmazione o che possiedono una propria specifica interfaccia, siano indipendenti da uno specifico dispositivo di input.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [6.4] [9.2] [9.3]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (l)] [1194.22 (m)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 6.4

Priorità 2

Esito: Superato

Motivazioni:
Il gestore dell'evento "on load" è di per se indipendente dal dispositivo.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 9.2

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Se un utente dovesse utilizzare solo la tastiera sarebbe costretto a scorrere i link senza un ordine logico ben preciso.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 9.3

Priorità 2

Esito: Superato

Motivazioni:
Non vengono usati gestori di eventi dipendenti dal dispositivo.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (l)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Secondo questo punto della Section 508 il gestore di eventi "on load" non presenta problemi di accessibilità Però secondo me in questo caso la funzione implementata dallo script crea problemi di accessibilità perché oltre a non essere accessibile il contenuto della finestra di popup, va anche a cambiare il focus del sistema, creando non pochi problemi di navigazione, come già è stato detto in precedenza.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (m)

Esito: Superato

Motivazioni:
La pagina dedicata ll'URP non richiede alcun particolare plug-in o altra applicazione per essere visualizzata se non appunto la possibilità di utilizare il linguaggio java.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 17

Enunciato:
Garantire che le funzionalità e le informazioni veicolate per mezzo di oggetti di programmazione, oggetti che utilizzano tecnologie non definite da grammatiche formali pubblicate, script e applet siano direttamente accessibili.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [8.1]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (l)] [1194.22 (m)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 8.1

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Per i difetti rilevati nell'analisi degli altri requisiti e checkpoints, gli scritpts non sono direttamente accessibili; manca un'alternativa testuale, creano difficoltà nella navigazione, per come sono fatti, può comportare la non fruibilità dell'informazione.

Per quanto riguarda altri oggetti di programmazione, essi sono presenti: sono i PDF:
Affinché un documento in tale formato sia accessibile, devono essere superati questi appositi requisiti:

  1. produrre lo stesso documento in HTML (NON SUPERATO)
  2. fare in modo che le aree cliccabili siano sufficientemente grandi (NV)
  3. aggiungere trascrizioni testuali di materiale audio (NV)
  4. per i video fornire legende e sottotitoli sincronizzati (NV)
  5. assicurarsi che il livello di contrasto sia sempre elevato (SUPERATO)
  6. fare in modo che il colore non sia l'unico modo per veicolare l'informazione (SUPERATO)
  7. fare in modo che documenti su più colonne vengano letti nell'ordine giusto
  8. fare in modo che le etichette ed istruzioni su come compilare le form siano chiare e disponibili quando si usa un lettore di schermo (NV)
  9. fare in modo che l'ordine di navigazione (usando solo la tastiera) sia quello previsto (NV)
  10. verificare che il file PDF siano compatibili con i lettori di schermo più comuni (NV)
  11. verificare che le immagini che trasferiscono informazione siano corredate di opportuno testo alternativo. ( NV)
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (l)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Secondo questo punto della Section 508 il gestore di eventi "on load" non presenta problemi di accessibilità Però secondo me in questo caso la funzione implementata dallo script crea problemi di accessibilità perché oltre a non essere accessibile il contenuto della finestra di popup, va anche a cambiare il focus del sistema, creando non pochi problemi di navigazione, come già è stato detto in precedenza.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (m)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Questa pagina richiede l'utilizzo di ACROBAT READER (o di altro programma per l'apertura dei file pdf) per poter accedere ai documenti in formato PDF linkati in essa. Non esiste alcun link al programma o al sito della Adobe per poter ottenere Acrobat Reader (e nemmeno a altri programmi analoghi o a siti che fruiscano tali programmi).

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 18

Enunciato:
Nel caso in cui un filmato o una presentazione multimediale siano indispensabili per la completezza dell'informazione fornita o del servizio erogato, predisporre una alternativa testuale equivalente, sincronizzata in forma di sottotitolazione o di descrizione vocale, oppure fornire un riassunto o una semplice etichetta per ciascun elemento video o multimediale tenendo conto del livello di importanza e delle difficoltà di realizzazione nel caso di trasmissioni in tempo reale.

Esito: N. V.

Riferimenti WCAG 1.0: [1.3] [1.4]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (b)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 1.3

Priorità 1

Esito: N. V.

Motivazioni:
In questo sito non sono presenti presentazioni multimediale né tantomeno filmati video.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 1.4

Priorità 1

Esito: N. V.

Motivazioni:
In questo sito non sono presenti presentazioni multimediale né tantomeno filmati video.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (b)

Esito: N. V.

Motivazioni:
In questo sito non sono presenti presentazioni multimediale né tantomeno filmati video.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 19

Enunciato:
Rendere chiara la destinazione di ciascun collegamento ipertestuale (link) con testi significativi anche se letti indipendentemente dal proprio contesto oppure associare ai collegamenti testi alternativi che possiedano analoghe caratteristiche esplicative, nonché prevedere meccanismi che consentano di evitare la lettura ripetitiva di sequenze di collegamenti comuni a più pagine.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [13.1] [13.6]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (o)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 13.1

Priorità 2

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Già dalla home page i link dai quali è possibile avviare il download dei moduli in formato pdf hanno un alt ambiguo e usato in maniera ripetitiva: la frase "scarica in formato pdf" è ripetuta per ogni link presente nella pagina che porti al download di un modulo, senza però sapere bene a quale modulo il link si riferisce.

Per quasi tutte le pagine del sito si può vedere il link "segue" che rimanda ad un'altra pagina dove il testo iniziato viene ripreso dall'inizio e poi concluso; non si capisce in quale pagina si arriverà se non dopo averci cliccato sopra.

Per questi link generici, ambigui e dall'uso inflazionato non viene mai usato l'attributo TITLE.

Codice Errato:

<P>
   <FONT face=verdana size=1>
      <STRONG>AMMISSIONE ALLE COLONIE ESTIVE: GRADUATORIE DEGLI AVENTI DIRITTO<BR></STRONG>
      [<A href="http://www.provincia.trieste.it/affari_sociali/default.asp?tabella_padre=sezioni&ids=36&tipo=blocchi_sezioni_36&pagina=-" target=new>segue</A>]
   </FONT>
</P>
				

Codice Corretto:

<P>
   <STRONG>AMMISSIONE ALLE COLONIE ESTIVE: GRADUATORIE DEGLI AVENTI DIRITTO<BR></STRONG>
   [<A href="http://www.provincia.trieste.it/affari_sociali/default.asp?tabella_padre=sezioni&ids=36&tipo=blocchi_sezioni_36&pagina=-" target=newtitle="Colonie Estive">
      Colonie Estive 
   </A>]
</P>
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 13.6

Priorità 3

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Il menù di link presente in tutte le pagine del sito è implementato con una tabella, nella quale non è stato usato l'attributo title per identificare il menù.
Non è nemmeno presente un link che permetta, all'occorrenza di saltarlo, per accedere direttamente al contenuto della pagina.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (o)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Si veda il checkpoint 13.1 [checkpoint 13.1]
E si veda anche il checkpoint 13.6 [checkpoint 13.6]

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 20

Enunciato:
Nel caso che per la fruizione del servizio erogato in una pagina è previsto un intervallo di tempo predefinito entro il quale eseguire determinate azioni, è necessario avvisare esplicitamente l'utente, indicando il tempo massimo consentito e le alternative per fruire del servizio stesso.

Esito: SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [7.4] [7.5]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (p)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 7.4

Priorità 2

Esito: Superato

Motivazioni:
Non sono usati refresh di pagina nel sito.

Codice Corretto:

<META http-equiv=Content-Type content="text/html; charset=windows-1252; it">
				
[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 7.5

Priorità 2

Esito: Superato

Motivazioni:
Non sono usati refresh di pagina nel sito.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (p)

Esito: Superato

Motivazioni:
Non sono usati refresh di pagina nel sito.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 21

Enunciato:
Rendere selezionabili e attivabili tramite comandi da tastiere o tecnologie in emulazione di tastiera o tramite sistemi di puntamento diversi dal mouse i collegamenti presenti in una pagina; per facilitare la selezione e l'attivazione dei collegamenti presenti in una pagina è necessario garantire che la distanza verticale di liste di link e la spaziatura orizzontale tra link consecutivi sia di almeno 0,5 em, le distanze orizzontale e verticale tra i pulsanti di un modulo sia di almeno 0,5 em e che le dimensioni dei pulsanti in un modulo siano tali da rendere chiaramente leggibile l'etichetta in essi contenuta.

Esito: NON SUPERATO

Motivazioni:
La distanza tra i link del menù della pagina non sono conformi.

Riferimenti WCAG 1.0: Non Presente
Riferimenti Sec. 508: Non Presente

[torna alla lista dei requisiti]

Requisito 22

Enunciato:
Per le pagine di siti esistenti che non possano rispettare i suelencati requisiti (pagine non accessibili), in sede di prima applicazione, fornire il collegamento a una pagina conforme a tali requisiti, recante informazioni e funzionalità equivalenti a quelle della pagina non accessibile ed aggiornata con la stessa frequenza, evitando la creazione di pagine di solo testo; il collegamento alla pagina conforme deve essere proposto in modo evidente all'inizio della pagina non accessibile.

Esito: NON SUPERATO

Riferimenti WCAG 1.0: [11.4]
Riferimenti Sec. 508: [1194.22 (k)]

Riferimento: WCAG 1.0, checkpoint 11.4

Priorità 1

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Non è stata predisposta alcuna versione accessibile del sito.

Riferimento Sec. 508: 1194.22 (k)

Esito: Non Superato

Motivazioni:
Non è stata predisposta alcuna versione accessibile del sito.

[torna alla mappa dei riferimenti di questo requisito]
[torna alla lista dei requisiti]

[Ritorna alla pagina appena letta] [Home] [User Testing] [Simulazione Euristica]