Valutazione euristica di usabilità della regione Emilia Romagna

Prefazione

Questa relazione è stato svolta per il corso di Progettazione di siti e portali web e laboratorio associato che fanno parte del corso di laurea di Tecnologie Web e Multimediali dell'Università degli studi di Udine.

Componenti del gruppo

Data di ultima modifica: 25 luglio 2006.

Indice

  1. Introduzione

  2. Descrizione Metodo

  3. Risultati dell'analisi

  4. Conclusioni

Introduzione

Nell'effettuare le valutazioni euristiche del www.regione.emilia-romagna.it abbiamo utilizzato per evitare qualasiasi problema di presentazione i browser: Internet Explorer 6.0 ed Opera 9 su piattaforma Windows XP e connessione ADSL. La valutazione euristica del sito della regione Calabria si basa sull'utilizzo delle 10 euristiche di Jacob Nielsen modificate dal professor Giorgio Brajnik e consultabili all'indirizzo www.dimi.uniud.it/giorgio/dida/psw/euristiche.html. Per la relazione si è immaginata una tipologia di utenza pratica della navigazione e con un medio livello culturale.

Torna all'indice

Descrizione metodo utilizzato

La valutazione euristica sul sito è stata condotta partendo dalla home page. In mancanza di aspetti da valutare in quest'ultima abbiamo approfondito la navigazione su pagine secondarie. Il metodo utilizzato prevede la lettura dell'l'euristica in oggetto nella sua definizione e dopo averne valutato il contesto, si assume uno dei 5 esiti seguenti:

Non Valutabile:Non Valutabile
L'euristica non è valutabile
Euristica Rispettata:Euristica Rispettata
La pagina analizzata rispetta l'euristica presa in considerazione.
Gravità 1:gravità 1
problema di facile raggiro; incide sulla produttività e sulla soddisfazione; non incide sull'efficacia nè sulla sicurezza.
Gravità 2:Gravità 2
il problema influenza il modo di proseguire dell'utente nel raggiungimento del suo scopo; incide sulla produttività e sulla soddisfazione. Può incidere anche sull'efficacia e sulla sicurezza, rendendo difficile il proseguimento del compito.
Gravità 3 :Gravità 3
il problema impedisce il raggiungimento dello scopo: gli errori possono essere molti e con gravi conseguenze inoltre ha un impatto negativo su efficacia, sicurezza , produttività e soddisfazione.
Torna all'indice

Risulati della simulazione

Indice Euristiche

  1. Visibilità dello stato del sistema
  2. Allineamento tra il mondo del sistema e quello reale
  3. Controllo da parte dell'utente e sua libertà
  4. Coerenza e standard
  5. Prevenzione di errori
  6. Riconoscimento piuttosto di memorizzazione
  7. Flessibilità e efficienza d'uso
  8. Design estetico e minimalista
  9. Aiutare l'utente nel riconoscere, diagnosticare e rimediare dagli dagli errori
  10. Aiuto e documentazione

1° VISIBILITA' DELLO STATO DEL SISTEMA

ARCHITETTURA :

CONTENUTO :

PRESENTAZIONE :

Torna all'indice Euristiche

2° ALLINEAMENTO TRA IL MONDO DEL SISTEMA E QUELLO REALE

ARCHITETTURA :

CONTENUTO :

PRESENTAZIONE :

Torna all'indice Euristiche

3° CONTROLLO DA PARTE DELL'UTENTE E SUA LIBERTA'

ARCHITETTURA :

CONTENUTO :

PRESENTAZIONE :

Torna all'indice Euristiche

4° COERENZA E STANDARD

ARCHITETTURA :

CONTENUTO :

PRESENTAZIONE :

Torna all'indice Euristiche

5° PREVENZIONE DI ERRORI

ARCHITETTURA :

CONTENUTO :

PRESENTAZIONE :

Torna all'indice Euristiche

6° RICONOSCIMENTO PIUTTOSTO DI MEMORIZZAZIONE

ARCHITETTURA :

CONTENUTO :

PRESENTAZIONE :

Torna all'indice Euristiche

7° FLESSIBILITA' E EFFICIENZA D'USO

ARCHITETTURA :

CONTENUTO :

Torna all'indice Euristiche

8° DESIGN ESTETICO E MINIMALISTA

ARCHITETTURA :

CONTENUTO :

PRESENTAZIONE :

Torna all'indice Euristiche

9° AIUTARE L'UTENTE NEL RICONOSCERE, DIAGNOSTICARE E RIMEDIARE DAGLI ERRORI

ARCHITETTURA :

Torna all'indice Euristiche

10° AIUTO E DOCUMENTAZIONE

ARCHITETTURA :

Torna all'indice Euristiche

Torna all'indice

Conclusioni

Attraverso la valutazione euristica abbiamo riscontrato diversi problemi. Il più grande è indubbiamente la presenza di troppi link soprattutto nella home page, spesso non raggruppati sufficientemente bene oppure visalizzabili solo attraverso lo scrolling, inoltre diversi di questi non cambiano colore una volta visitati confondendo l'utente durante la navigazione all'interno del portale. Altri problemi minori riscontrati riguardano:

Torna all'indice