[0] Vai direttamente al contenuto della pagina.


Per sfogliare le Linee Guida:  [p] Linea guida precedente (11)   [x] Indice Linee Guida WCAG 1.0   [s] Linea guida seguente (13)


Linea guida 12. Fornire informazione per la contestualizzazione e l'orientamento.

Fornire informazione per la contestualizzazione e l'orientamento, per aiutare gli utenti a comprendere pagine od elementi complessi.

Il fatto di raggruppare gli elementi e di fornire informazione contestuale sulle relazioni fra gli elementi può essere utile per tutti gli utenti. Relazioni complesse fra parti di una pagina possono essere difficili da interpretare per persone con invalidità cognitive o visive.


Check point Riferimenti
N. Enunciato Priorità Vedi Tecniche
12.1 Dare un titolo a ogni frame per facilitare l'identificazione del frame e la navigazione. Per esempio, in HTML, usare l'attributo "title" con l'elemento FRAME. 1 Tecniche per 12.1
12.2 Descrivere lo scopo dei frame e il modo in cui essi interagiscono se non è evidente dai titoli dei frame da soli. Per esempio, in HTML, usare "longdesc," oppure un collegamento descrittivo. 2 Tecniche per 12.2
12.3 Dividere grandi blocchi di informazione in gruppi più maneggevoli quando è naturale ed appropriato. Per esempio, in HTML, usare OPTGROUP per raggruppare gli elementi OPTION all'interno di un SELECT; raggruppare i controlli dei moduli con FIELDSET e LEGEND; usare liste annidate quando è appropriato; usare intestazioni per strutturare i documenti, ecc.
Vedi anche la Linea guida 3.
2 Tecniche per 12.3
12.4 Associare esplicitamente le etichette ai loro controlli. Per esempio, in HTML, usare LABEL e il suo attributo "for" 2 Tecniche per 12.4

[p] Linea guida precedente (11)   [x] Indice Linee Guida WCAG 1.0   [s] Linea guida seguente (13)

[0] Ritorna all'inizio della pagina.