User Testing – Risultati

Ad ogni compito all'utente viene chiesto di raggiungere l'obiettivo assegnato entro un tempo massimo (dipendente dal compito), partendo dalla pagina iniziale del sito.

  1. Sintesi
  2. Dettaglio
  3. Commenti dei soggetti
  4. Conclusioni

1. Sintesi

La seguente tabella descrive sommariamente i risultati del test ottenuti dai soggetti presi in esame.

Le X indicano che il compito non è stato portato a termine con successo dal soggetto della colonna relativa; gli OK indicano invece il successo da parte dell'utente nel concludere il compito.

I II III IV V
Primo compito X OK X OK OK
Secondo compito X X X X X
Terzo compito X OK X OK OK
Quarto compito OK OK OK OK X
Quinto compito OK OK OK OK OK
Torna all'inizio

2. Dettaglio

Primo Compito

Solo i soggetti II e IV hanno capito che BUR significa Bollettino Ufficiale Regionale. Il soggetto V ha provato ad utilizzare il motore di ricerca del sito, e l'ha capito dai risultati ottenuti. Dopodiché i tre soggetti hanno trovato l'acronimo nel menù indicato e da lì sono riusciti a completare il compito.

Il problema principale in questo caso è stato l'utilizzo di un linguaggio non chiaro all'utente. Si è infatti utilizzato un acronimo senza l'apposito elemento HTML; e, tra l'altro, è stato utilizzato in un menù (oscurando il significato della voce).

Il test eseguito dall'utente V ha rilevato anche un problema con il motore di ricerca del sito. Il soggetto ha digitato "bur" all'interno dell'apposita casella di testo, e il sito ha aperto una finestra d'errore (con la sola scritta ##AllowMinLength##) non comprensibile ad un utente senza esperienza in campo informatico.

Secondo Compito

Si può notare che il secondo compito non è stato portato a termine da alcun soggetto. Ricordo che tale compito è impossibile, e che l'obiettivo era proprio quello di rendersene conto. Tuttavia, i soggetti non hanno potuto accorgersene poiché non sono riusciti a trovare la pagina necessaria. Questa mancanza è stata dovuta alla cattiva strutturazione dei contenuti del sito, che ha generato in tutti i soggetti delle false aspettative.

Questo test ha portato alla luce un esempio di un problema sistematico nell'organizzazione dell'informazione. È evidente che non è stato eseguito un buon lavoro di raggruppamento dei dati, e alcune informazioni che dovrebbero essere raccolte nello stesso gruppo semantico si trovano invece sparpagliate su pagine non correlate.

Terzo Compito

Questo test non ha sollevato problemi critici.

Tuttavia, il III soggetto ha superato il tempo massimo previsto poiché, dopo aver cliccato sul primo collegamento, il sito ha aperto la pagina relativa in un'altra finestra. In seguito a questo, il soggetto ha immaginato che il collegamento riferisse ad una risorsa esterna al sito e s'è convinto d'aver sbagliato strada.

Quarto Compito

Nemmeno questo compito ha sollevato problemi critici.

Il V soggetto lo ha fallito perché non ha preso in considerazione il menù in alto. Dopo aver tentato su qualche collegamento del menù di sinistra, ha provato ad utilizzare la funzione di ricerca all'interno del sito, ma con esito negativo.

Quinto Compito

Tale compito è stato svolto correttamente da tutti i soggetti.

Benché le operazioni necessarie fossero simili a quelle del quarto compito, il V soggetto durante questo test ha utilizzato la funzione di ricerca all'interno della pagina (fornita dal browser) per trovare le occorrenze della parola ditta, e poi quelle della parola azienda. In questo modo ha trovato il collegamento alla pagina corretta.

Torna all'inizio

3. Commenti dei Soggetti

Poiché è stato richiesto ai soggetti di esprimere a voce alta le loro intenzioni e aspettative, è stato possibile raccogliere utili commenti che sono stati cruciali nell'identificare problemi.

In questa sezione sono elencati, per soggetto, i più significativi.

Primo Soggetto

Mamma mia che casino!

E adesso perché mi ha aperto un'altra finestra?

'sto sito è fatto davvero male.

Secondo Soggetto

Oh! Li ho provati tutti quelli americani! Sei sicuro che sia una lettera di uno che è andato nel nuovo mondo?

Qui il soggetto allude alla pagina che si apre seguendo il collegamento Lucani nel Mondo dalla home page. Tale pagina è un elenco di collegamenti ognuno dei quali porta ad un'area tematica per nazione.

Ah! È un link questo!

Allude ad un collegamento di una mappa client, che gli appariva invece come titolo.

Terzo Soggetto

Dove cavolo sono i bollettini?

No, qui ho sbagliato strada.

Quarto Soggetto

Che *****!

Frustrazione in seguito alla scoperta che la ricerca all'interno del sito fornisce come risultato solo documenti, e non pagine.

Quinto Soggetto

Ah! Non accetta stringhe di 3 caratteri?! Perché?

Qui il soggetto si riferisce all'oscuro messaggio d'errore fornito dal motore di ricerca in seguito alla richiesta di trovare i documenti contenenti la parola "bur".

Boh! Non lo trovo. Provo a cercare "azienda" nella pagina.

Aaah! Ma c'è un menù quassù. Allora forse ci riuscivo anche prima... Sì, eccolo qua.

Torna all'inizio

4. Conclusioni

Dall'analisi dei risultati dello user testing risulta evidente uno dei maggiori problemi del sito: l'organizzazione delle informazioni. È evidente l'assenza di un accurato lavoro di raggruppamento dei dati per aree semantiche.

Un altro enorme problema, probabilmente figlio del precedente, è l'assenza di un sistema di navigazione coerente. I menù sono spesso sparsi per la pagina, e le aspettative guadagnate dall'utente spesso non sono più valide appena si cambia pagina.

Il sistema di ricerca all'interno del sito è altamente inusabile.

Anche compiti relativamente semplici si sono rivelati ostici a causa di una disposizione arbitraria dei collegamenti.

La valutazione del sito secondo il test effettuato è negativa.

Torna all'inizio
Erik Burigo