Laboratorio progettazione siti web

Toscana:Valutazione Euristica

Introduzione

La valutazione euristica è una delle più popolari tecniche di valutazione dell'usabilità. È una tecnica ti tipo analitco cioè basata sull'osservazione del sistema e delle sue componenti il cui obiettivo è quello di individuare dei possibili problemi legati all'interfaccia ed all'usabilità del sito preso in questione. La tecnica si basa su un insieme di principi generali (o euristiche) che l'interfaccia utente del sistema deve rispettare, queste euristiche devono essere utilizzate come guida per individuare eventuali violazioni, delle stesse eurisitche, presenti nel sistema. Per questa tecnica è richiesto il lavoro di almeno 3 valutatori,che sono in genere persone esperte nel campo dell'usabilità e non coinvolte nello sviluppo del sistema.
Questi esperti nella fase preliminare del loro lavoro devono decidere:

  • i principi da seguire,
  • i criteri per stabilire la gravità delle violazioni riscontrate,
  • il tipo di utente a cui ci si rivolge e il compito che si intende svolgere,
  • le parti del sistema da valutare.
Infine gli esperti individualmente valutano l'interfaccia del sistema rispetto alle linee guida adottate,segnalandone le violazioni ed associando ad ognuna di esse un corrispettivo livello di gravità. In conclusione i valutatori si riuniscono e discutono i difetti riscontrati nel sistema,ne producono una lista e terminano il loro lavoro producendo un rapporto di usabilità.

Scenario d'uso e pagine analizzate

La valutazione è stata svolta immaginando che ad usufruire del sito sia un utente generico (qualsiasi) che utilizza il sito in questione alla ricerca di una qualsiasi informazione oppure semplicemente navigando il sito senza uno scopo particolare.
La valutazione è stata fatta utilizzando come sistemi operativi principalmente Microsoft Windows XP e Linux OpenSuse 10.0.
I browser utilizzati sono stati Microsoft Internet Explorer 6.0,Opera 8.5 e Mozilla Firefox 1.07 per quanto riguarda Windows;mentre Mozilla Firefox 1.07 per il sistema Linux. Le pagine analizzate principalmente sono:

Le 10 euristiche proposte da J. Nielsen e riviste da Giorgio Brajnik.

Per la nostra valutazione abbiamo seguito le euristiche proposte da J. Nielsen e riviste da Giorgio Brajnik che sono :

Livelli di gravità:

1.Problema minore: l'utente nota la presenza del problema, ma ci sono facili modi per aggirarla od evitarla se lo riconosce o lo ricorda; essa incide sulla produttività e sulla soddisfazione; non incide sul raggiungimento del compito con successo (efficacia) né sulla sicurezza.

2.Problema importante: il problema viene notato ed ha una grossa influenza nel modo in cui l'utente proseguirà il suo compito. Esso incide pesantemente sulla produttività e sulla soddisfazione. Può incidere anche sull'efficacia e sulla sicurezza, rendendo difficile, faticoso e/o rischioso il proseguimento del compito; è facile che l'utente compia degli errori. Spesso non è facile trovare vie alternative per ottenere lo scopo.

3.Problema catastrofico: si tratta di un problema che porta molti utenti a rinunciare al raggiungimento dello scopo: gli errori possono essere molti e con gravi conseguenze, vie alternative non esistono. L'impatto negativo su efficacia e sicurezza è elevato; e ancora più elevato lo è su produttività e soddisfazione

Punti esaminati e problemi riscontrati

1. Visibilità dello stato del sistema

Il sistema deve costantemente informare l'utente su ciò che sta succedendo, fornendo appropriato feedback in tempi ragionevoli.

Architettura

Dove mi trovo?
In molte pagine a cause della mancanza delle "briciole di pane" o "breadcrumbs" non sono in grado di capire con precisione dove mi trovo. L'unica pagina che presenta breadcrumbs è quella del sito della sanità (http://www.salute.toscana.it).

Gravità:problema importante

Dove mi trovo?
La pagina presenta un titolo adeguato ad informare l'utente ed alla ricerca del sito stesso nel web;infatti il titolo è:"Regione Toscana ­ Sito web ufficiale",che raggiunge l'obiettivo di descrizione del sito. Anche tutte le altre pagine collegate possiedono un titolo informativo adeguato.

Dove posso andare?
Dalla prima pagina posso raggiungere facilmente tutte le altre pagine del sito.Viene data particolare importanza alla sezione denominata "PrimaPagina" in quanto il suo link si trova in posizione di rilievo nella parte alta della pagina principale. Le informazioni sono suddivise per argomenti raggruppati in colore,infatti nella parte sinistra vi sono i vari organi della regione evidenziati dall'uso di colori freddi(verde,blu,azzurro);mentre nella parte destra vi sono i link come archivi e banche dati o certificati evidenziati dal colore rosso.

immagine dell'homepage del sito della regione toscana
Homepage toscana

Ci sono link e pulsanti importanti che sono visibili senza dover fare scrolling?
Tutta la prima pagina è visibile senza dovere fare scrolling e nelle altre pagine raggiungibili, i link ed i pulsanti più importanti sono facilmente raggiungibili senza dover effettuare lo scrolling ad eccezione della pagina riguardante la sanità (http://www.salute.toscana.it/)che visto l'elevato numero di link necessità lo scrolling per raggiungerli tutti.

Gravità:problema minore

Contenuto.

La pagina ha una chiara struttura?
Nelle pagine interne la struttura è chiara e vi sono presenti dei titoli che ci fanno chiaramente comprendere in quale pagina ci troviamo,tuttavia alcune pagine presentano una struttura completamente differente rispetto alle altre (http://www.turismo.toscana.it/new/index.html).

L'autore della pagina (persona o ente) è chiaramente indicato?
Fra le pagine viste non c'è nessuna indicazione su chi sia l'autore delle pagine.

Gravità:problema minore

È indicata la data di aggiornamento/revisione della pagina?
Non è indicata nessuna data di aggiornamento della pagina principale mentre nella sezione PrimaPagina (http://primapagina.regione.toscana.it) che è il quotidiano telematico del sito è presente la data dell'ultimo aggiornamento.

Gravità:problema minore

Presentazione

Posso percepire il testo? le immagini?
Il testo non ha quasi mai una dimensione ridotta ma non è mai possibile ridimensionare il testo per aumentarlo o diminuirlo. Le immagini spesso presentano il testo alternativo ma in alcuni casa come nella sezione "Prima Pagina" le immagini degli articoli prevedono un testo alternativo uguale per tutte le immagini ed inefficace (alt="immagine articolo").In alcune immagini il testo alternativo risulta mancante.

Gravità:problema importante.

Immagine che evidenzia l'uso di alternative alle immagini poco esplicative
Alternativa dell'immagine poco esplicativa

Posso percepire i link, i pulsanti, i controlli delle form?Si capisce che qualcosa è un link, un pulsante, un controllo?
I link,i pulsanti e i controlli delle form vengono sempre percepiti dato che ad esempio i link sono sempre evidenziati con un colore diverso rispetto al testo oppure si evidenziano al passaggio del mouse.

2.Allineamento tra il mondo del sistema e quello reale

Architettura

Il sistema dovrebbe usare lo stesso linguaggio dell'utente, con parole, frasi e concetti familiari all'utente, piuttosto di termini che sono orientati al sistema. Seguire le convenzioni del mondo reale, facendo sí che le informazioni appaiano in ordine naturale e logico.

Le categorie e i raggruppamenti (di informazioni, di link, di pulsanti, di controlli) hanno etichette appropriate?
n generale le categorie e i nomi di link hanno etichette appropriate ma vi è qualche eccezione come il link all'Ufficio Relazioni con il pubblico che viene denominato URP rendendone difficile la comprensione in un primo momento. Solo dopo aver aperto la pagina o dopo aver passato il mouse sul link (grazie all'attributo "title" del tag <a>) si può effettivamente comprendere quale sia l'argomento della pagina.

Gravità:problema minore.

Contenuto

Il linguaggio è adatto all'audience?
Si anche se a volte vengono usate delle sigle non facilmente comprensibili.Ad esempio la sigla URP al posto di Ufficio Relazioni con il Pubblico.

Gravità:problema minore.

Immagine di parte della home page con un collegamento poco chiaro
Link all'ufficio relazioni con il pubblico poco chiaro

Gli autori sono indicati?Come li si può contattare?
Gli autori non sono indicati in nessuna delle pagine e non vi sono informazione su come contattarli.

Gravità:problema minore.

3.Controllo da parte dell'utente e sua libertà

Gli utenti spesso invocano delle funzioni del sistema per errore e abbisognano delle uscite di emergenza chiaramente indicate in modo da abbandonare degli stati del sistema indesiderati senza dover passare attraverso un lungo dialogo. Si supportino azioni di undo/redo.

Architettura

Viene evitata una introduzione in Flash? la si può facilmente saltare?
Non vi sono introduzioni in flash, mentre, la pagina del Turismo (http://www.turismo.toscana.it/new/index.html) è stata realizzata interamente in Flash.

La pagina ha un pulsante "indietro"? oppure le briciole di pane?
L'uso del pulsante "indietro" e delle breadcrumbs si limita solo ad alcune pagine, mentre nella maggior parte delle pagine del sito non sono presenti questi aiuti.

Gravità:problema importante

La pagina ha un link alla home?
Non tutte le pagine presentano un link alla home. Comunque anche nelle pagine che presentano tali link,per home si intende la pagina principale della sezione (salute/cultura/partecipazione).

Gravità:problema importante

Le briciole di pane sono chiaramente indicate?
Le briciole di pane sono assenti o non chiaramente indicate in gran parte delle pagine analizzate.

Gravità:problema importante

Contenuto

Eventuali restrizioni su browser o plug­in sono chiaramente indicate e correttamente gestite?
Non vi sono indicazioni sui plugin utilizzati, e nella pagina del turismo (http://www.turismo.toscana.it/) realizzata in Flash non vi è la possibiltà di scegliere una versione alternativa in html per gli utenti che non hanno il plugin installato.

Gravità:problema catastrofico

Si può navigare solamente con la tastiera?
Usando la tastiera è possibile navigare fra le pagine del sito.

Ci sono acceleratori da tastiera?sono chiaramente indicati?
Gli acceleratori da tastiera sono presenti (ad esempio alt+H) ma non sono in alcun modo segnalati.

Gravità:problema importante

Presentazione

Gli utenti possono modificare la dimensione del testo?
In nessuna delle pagine vi è la possibilità di ridimensionare il testo.

Gravità:problema importante.

4.Coerenza e standard

Gli utenti non devono chiedersi se parole, situazioni o azioni diverse fanno riferimento alle stesse cose. Si seguano le convenzioni determinate dagli standard ufficiali o di fatto.

Architettura

Il titolo di una pagina è coerente con il contenuto della pagina?
Il titolo della pagina risulta essere coerente con il contenuto anche se in alcuni casi potrebbe essere migliorato.(ad esempio "Mappa del Sito"al posto di "site map" ).

Gravità:problema minore.

Presentazione

Il layout della pagina è coerente nel sito?
No,ogni sottosezione del sito presenta un layout diverso con uso di font e colori diversi.

Gravità:problema minore.

Presentazione

I colori dei link sono coerenti con le convenzioni di fatto?
Le convenzioni di fatto riguardante il colore dei link non sono mantenute in tutte le pagine. In alcune di esse,un link dopo essere stato "percorso", non cambia colore. Nella home page i link "La rete dei servizi" e "La comunicazione istituzionale" ad un primo sguardo non appaiono come links,solo al passaggio del mouse e cliccandoci sopra ci si accorge che sono dei links.

Gravità:problema catastrofico.

Immagine che evidenzia alcuni link poco chiari
Link poco chiari

5.Prevenzione di errori

Ancora meglio che dei buoni messaggi di errore è un attento progetto che previene gli errori.

Architettura

Le etichette dei link e pulsanti sono non-ambigui?
In alcuni casi per i link sono utilizzate immagini che ad una prima occhiata potrebbero non essere riconosciute come links.

Gravità:problema importante

Informazioni sull'attraversamento di un link vengono forniti in anticipo (dimensione della pagina, formati particolari, tipo di informazione - souno, animazione, video, PDF, ...)?
In alcune parti del sito,vicino al relativo link è specificato che il file è in formato PDF ed è presente la relativa dimensione.

Nell'uso delle form gli errori vengono prevenuti (mediante menu,
liste di scelte, ...)?
Vi è un menù che permette di scegliere la sezione del sito in cui operare la ricerca. Inoltre è presente una pagina di aiuto con la spiegazione di come utilizzare la funzione cerca denominata "Help in linea"

6.Riconoscimento piuttosto di memorizzazione

Rendere visibili gli oggetti, le azioni e le opzioni. L'utente non dovrebbe dover ricordarsi le informazioni relative ad una parte del dialogo nelle successive. Le istruzioni su come usare il sistema dovrebbero essere visibili o reperibili con facilità ogni volta che è appropriato.

Architettura

I link sono troppi? sono presentati in maniera pesante?
Si,ad esempio nella pagina della Salute i links sono moltissimi e si trovano nella colonna di sinistra,al centro e nella colonna di destra fino al fondo della pagina.

Gravità:problema importante

Contenuti

Il contenuto della pagina è differenziabile da etichette di link?
No,spesso ci si accorge che i titoli di alcune sezioni sono links solo al passaggio del mouse.

Gravità:problema importante

Le figure hanno delle descrizioni che sono significative?
No, le descrizioni usate nelle figure spesso sono le stesse per molte figure oppure non risultano essere esplicative

Gravità:problema importante

Presentazione

Le immagini cliccabili sono facilmente riconoscibili?
No,in quanto si può capire se un'immagine è "cliccabile" solo passandoci sopra il mouse e dunque per chi utilizza la tastiera diventa difficile spostarsi da un'immagine ad un'altra rapidamente.

Gravità:problema importante

7.Flessibilità e efficienza d'uso

Gli acceleratori da tastiera - non visibili da utenti principianti - spesso possono velocizzare l'interazione per utenti esperti, facendo sí che il sistema sia allo stesso tempo adatto agli uni e agli altri. Si permetta agli utenti di personalizzare le azioni più frequenti.

Architettura

Le pagine possono essere incluse nei favoriti/segnalibri (bookmark) in maniera non ambigua?
No,non vi è nessun link che dà la possibilità all'utente di effettuare questa operazione.

Gravità:problema importante

Contenuti

Le pagine sono state realizzate in modo che possano essere reperite coi motori di ricerca?
Solo le pagine della Cultura e della Salute presentano i tag meta con i relativi attributi per le descrizioni e le parole chiave.

Gravità:problema importante

Presentazione

Gli utenti possono modificare le dimensioni del testo?
No,la funzione non è presente in nessuna delle pagine.

Gravità: problema minore.

Gli utenti possono usare gli acceleratori da tastiera?
Sono pochi e ben nascosti i tasti di accesso rapido proposti.

Gravità: problema importante.

8.Design estetico e minimalista

I dialoghi non dovrebbero contenere informazioni che sono irrilevanti o raramente usate. Ogni componente informativo in un dialogo compete con gli altri, e diminuisce la loro visibilità relativa.

Contenuto

La pagina è succinta?
No,alcune pagine sono troppo ricche di informazioni risultando appesantite.

Gravità:problema minore

Lunghe liste vengono divise in blocchi?
Le lunghe liste sono divise in blocchi ma rimangono comunque blocchi da circa 20 link come nella pagine della Salute.

Gravità:problema minore

Presentazione

Le animazioni e lampeggiamenti sono evitati?
No,nella pagina Ambiente e Territorio è presente un testo scorrevole realizzato con un applet java che produce problemi di visualizzazione con un browser diverso da Internet Explorer.

Gravità:problema catastrofico

Immagine che evidenzia la difficoltà a vedere un pezzo di pagina scritto in javascript
Testo scorrevole non visualizzabile con "firefox"

9.Aiutare l'utente nel riconoscere, diagnosticare e rimediare dagli errori

I messaggi di errore devono essere espressi in un linguaggio semplice (non codici di errore), devono indicare con precisione l'errore, e suggerire in maniera costruttiva una soluzione.

Architettura

Per gli errori di navigazione vengono dati dei suggerimenti costruttivi (es. link iniziali nel caso di nessun risultato da un motore di ricerca)?
No,nel caso di un mancato risultato nel motore di ricerca non vengono forniti suggerimenti.

Gravità:problema minore

10.Aiuto e documentazione

Anche se è meglio se il sistema può venir usato senza documentazione, può essere necessario fornire degli aiuti e documentazione di riferimento. Questo tipo di informazione deve essere semplice da ricercare, focalizzata sui compiti degli utenti, elencare i passi concreti da eseguire, e non essere troppo grande come dimensione.

Architettura

Quanto lontano è il materiale di aiuto? quanto bene esso è integrato nelle pagine?
Il materiale di aiuto è presente solo in determinate situazioni come ad esempio l'"help in linea" nella pagina della ricerca rapida.

Viene data una descrizione delle caratteristiche di accessibilità del sito?
La descrizione viene data solo nelle pagine che sono state dichiarate accessibili (http://www.salute.toscana.it/accessibilita.shtml e http://www.cultura.toscana.it/assessorato/guida_al_sito.shtml)

Gravità:problema importante

Conclusioni del rapporto di accessibilità.

Nell'analisi del sito i principali problemi riscontrati sono:
  • Utilizzo improprio delle immagini:ad esempio la mappa del sito è fatta utilizzando un immagine che se visualizzata con un browser testuale non permette di ricevere l'informazione.
  • Mancanza o utilizzo errato del tag alt nelle immagini:il tag alt o non viene utilizzato per descrivere le immagini oppure è utilizzato in maniera non appropriata.Infatti all'interno del sito capita spesso che sia associata a più immagini la stessa descrizione e che questa non descriva in maniera opportuna il concetto espresso dall'immagine.
  • Mancato utilizzo delle "briciole di pane" o "breadcrumbs" che a parte rare eccezioni non vengono quasi mai utilizzate all'interno del sito rendendo più difficile la navigazione da parte dell'utente ed il riconoscimento del percorso seguito.
  • Non vi è una chiara indicazione che indichi da chi il sito preso in esame sia stato costruito.
  • Non si fa uso delle meta informazioni (a parte in alcune pagine) rendendo così il sito meno reperibile dai motori di ricerca.
  • Non è possibile ridimensionare il testo.
  • Gli acceleratori da tastiera non sono indicati ed in alcune pagine non sono presenti
  • Alcuni link dopo essere stati percorsi non cambiano colore.
  • In alcune pagine sono presenti troppi link,anche se raggruppati.
  • Sono presenti animazione in Flash e Applet java il cui utilizzo non è adeguatamente segnalato all'utente.