Relazione di Progettazione Siti Web

sul sito di Rai Tre

Zompicchiatti Luca


Valutazione Euristica

Indice della relazione




Indice del Contenuto

Valutazione Euristica

Analisi secondo le 10 Euristiche di Nielsen





Valutazione Euristica




Introduzione

Nella seguente sezione del documento verrà analizzato il sito http:⁄⁄www.raitre.rai.it⁄HPRaiTre mediante i principi delle valutazioni euristiche. Tali principi si basano su dei metodi analitici atti a produrre opinioni, per verificare se l’interfaccia fornisce un interazione consona ai principi di usabilità. Tutto ciò verrà eseguito da un valutatore che impersonerà la figura di un potenziale utente, eseguendo una serie di compiti semplici e non, per verificare eventuali problemi nell’interazione e nel raggiungimento degli obiettivi prefissatasi.
In base a ciò verranno classificati i problemi riscontrati in base a dei livelli di gravità ( i quali verranno specificati successivamente ) con possibile soluzione. Per finire si eseguirà una valutazione euristica più formale utilizzando i principi proposti da J. Nielsen.
(si veda http:⁄⁄www.dimi.uniud.it⁄giorgio⁄dida⁄psw⁄euristiche.html )

Menù


Descrizione gravità

Per classificare la gravità dei problemi riscontrati durante la valutazione :

problema minore: la presenza di questo problema viene notata dall’utente ma ci sono facili modi per aggirarlo od evitarlo se la si riconosce o ricorda; esso incide sulla produttività e sulla soddisfazione; non incide sull’efficacia né sulla sicurezza.

problema importante: il problema viene notato ed esso ha una grossa influenza nel modo di proseguire il compito da parte dell’utente. Esso incide pesantemente sulla produttività e sulla soddisfazione. Può incidere anche sull’efficacia e sulla sicurezza, rendendo difficile, faticoso e/o rischioso il proseguimento del compito; e´ facile che l’utente compia degli errori. Spesso non e´ facile trovare delle vie alternative per ottenere lo scopo.

problema catastrofico: si tratta di un problema che porta molti utenti a rinunciare al raggiungimento dello scopo: gli errori possono essere molti e con gravi conseguenze, vie alternative non esistono. L’impatto negativo su efficacia e sicurezza e´ elevato; e´ ancora più elevato su produttività e soddisfazione.

Menù


Descrizione scenario d’uso

Menù


Analisi dei Livelli di Gravità

Problema Catastrofico, gravità 3:

Problemi riscontrati nella fase di ricerca (vedi foto 1): Inserendo una stringa di caratteri come parola chiave da ricercare, il sito utilizza una CGI operante sulla porta 81, che nel sistema in questione risulta essere bloccata dal firewall, visto l’uso deprecato di tale porta per un’operazione quale la ricerca su web. Il risultato finale, ovviamente e´ il blocco della pagina e come conseguenza l’assenza di informazioni e di messaggi di errori significativi da parte del sito.

Soluzione: utilizzare la CGI sulla porta 80, usata per la connessione http.

Problema analogo si e´ riscontrato in ogni visualizzazione di file multimediale RealPlayer, dove l’uso non standard delle porte non permette il download del file (errore rtsp://mm4.rai.it/raitre/gtragazzi/gtragazzi.rm. )


Problema Importante, gravità 2:

La visualizzazione dei caratteri, con una risoluzione di schermo come l’attuale (1024x768), non permette la visualizzazione ingrandita di tutte le informazioni testuali presenti nel sito, anche ingrandendo il testo tramite menù del browser. Tutto ciò grava sugli ipovedenti (vedi foto 2)

Non tutti i link visitati vengono colorati in maniera diversa su tutto il sito, in modo tale da fornire una traccia dei percorsi precedentemente visitati. (vedi foto 3, foto 4)

Problema Minore, gravità 1:

L’accostamento dei colori utilizzati nel sito, in particolare nel "palinsesto della settimana", non permettono una lettura nitida, visto il contrasto chiaro su sfondo chiaro (verde chiaro con caratteri bianchi), che non permette di avere una buona acutezza visiva. (vedi foto 5)

I link sono sprovvisti di riscontro visivo durante il passaggio in prossimità del mouse, non si riscontra un cambiamento visivo del link, che permetta all’utente di capire l’esistenza del collegamento rispetto al restante testo (cambio di colore, sottolineatura, etc..).

Inoltre alcuni link affiancano delle immagini, permettendo di spiegarne il contenuto; l’utente deve quindi cliccare sul collegamento per avere maggiori informazioni riguardo all’immagine.

Altri link invece sono le immagini stesse le quali sono sprovviste di testo descrittivo, questo può creare ambiguità all’utente che può confondere i modelli mentali non capendo più come deve agire in presenza di un immagine con o senza link. (vedi foto 6, foto 7)

Menù




Analisi secondo le 10 Euristiche di Nielsen




Visibilità dello stato del sistema


ARCHITETTURA

Dove mi trovo?
Sono nella home page del sito di raitre, lo si può notare dalla scritta "home" evidenziata in modo differente dal restanti link principali.

La pagina ha un titolo informativo?
Non esistono titoli informativi di spiccato interesse.

Dove posso andare?
Il menù principale in alto, indirizza l’utente sulle diverse aree affrontate del sito. Esistono anche due motori di ricerca, uno interno per ricercare materiale presente all’interno del sito, l’altro per ricercare materiale sui telegiornali regionali/nazionali. A pie´ di pagina compaiono dei link riguardanti la descrizione dei programmi e collegamenti multimediali.

Ci sono link e pulsanti importanti che sono visibili senza dover fare scrollino?
Tutti i link sono visibili senza scrolling.

CONTENUTO

Cosa sto vedendo? Percependo?
Alcune immagini e del testo descrittivo riguardante le programmazioni televisive, con dei tasti funzionali per ricercare alcune informazioni.

la pagina ha un chiaro obiettivo?
Presenta un obbiettivo fuorviante per l’utente, che spesso e´ distratto dalla disposizione non ordinata delle informazioni.

La cosa più importante della pagina si trova in alto?
Si, il menù e´ disposto nella parte superiore, che rispetta l’ordine con cui la pagina viene visualizzata durante il caricamento, e lo scorrimento verticale che l’utente esegue per leggere le informazioni.

La pagina ha una chiara struttura (2-3 titoletti di sezione, titoletti chiari, parole evidenziate)?
La struttura e´ disordinata, alternando sezioni riguardanti la programmazioni a sezioni riguardanti la multimedialità o informazioni di varia natura.

L’autore della pagina (persona o ente) e´ chiaramente indicato?
Si, anche se non viene evidenziato in maniera corretta dandone il corretto peso di centralità nella pagina.

E’ indicata la data di aggiornamento/revisione della pagina?
No

I nuovi contenuti della pagina sono chiaramente evidenziati?
Le nuove pagine del sito sono evidenziate nella home? No i nuovi contenuti e le nuove pagine del sito non sono evidenziati.

PRESENTAZIONE

Posso percepire il testo? le immagini? i contenuti multimediali?
Il testo e´ abbastanza percepibile anche se ingrandendo il carattere tramite browser, non tutto il testo risulta di carattere ampliato rispetto a quello di default. I contenuti multimediali sono visibili,ma se l’utente dispone di un firewall con porta 81 bloccata, i filmati non vengono riprodotti.

Posso percepire i link, i pulsanti, i controlli delle form?
I link non sono percepibili, perché non rispetto i colori e la prestazione standard.

Si capisce che qualcosa e´ un link, un pulsante, un controllo?
Non sempre i link vengono intesi come tali, infatti alcune immagini sono dei collegamenti altre non lo sono. L’utente quindi risulta essere in difficoltà nel crearsi l’adeguato modello mentale.

Menù


Allineamento tra il mondo del sistema e quello reale


ARCHITETTURA

I link, pulsanti, controlli delle form hanno etichette appropriate?
Le etichette dei controlli e pulsanti sono appropriate, mentre quelle dei link non sempre sono significative basti pensare alle immagini con descrizione molto generale rispetto a ciò che poi il collegamento rimanda.

CONTENUTO

Il linguaggio e´ adatto all’audience?
Si il linguaggio e´ semplice e sintetico, adeguato al tipo di utenza a cui il sito si rivolge.

Viene indicato il momento in cui una certa informazione e´ stata pubblicata?
No non sempre compare la data di pubblicazione inoltre le nuove pagine o i nuovi messaggi non vengono contraddistinti in alcuna maniera rispetto alle restanti informazioni.

PRESENTAZIONE

Vengono usate icone appropriate?
Le icone sono appropriate dato che ritraggono, in genere, il logo o una scena del programma televisivo/film preso in considerazione.

Menù


Controllo da parte dell’utente e sua libertà


ARCHITETTURA

Viene evitata una introduzione in Flash? la si può facilmente saltare?
Non sono presenti animazioni in flash come introduzione.

La pagina ha un pulsante "indietro"? oppure le briciole di pane?
Non compaiono pulsanti "indietro" o "briciole di pane"

La pagina ha un link alla home?
Si, si trova nella barra del menu principale.

Questi link/pulsanti funzionano correttamente anche all’interno di pagine basate su frame?
Il sito non contiene frame, quindi il problema non sussiste.

Se lo scaricamento della pagina richiede tempi lunghi, qualche porzione preliminare dei dati viene resa percepibile?
No la pagina viene visualizzata solamente dopo il completo download della stessa.

CONTENUTO

I messaggi di errore suggeriscono come continuare?
No nessun messaggio di errore e´ esplicativo sul modo di comportarsi per ovviare il problema (esempio porta 81 sui filamti real player)

Eventuali restrizioni su browser o plug-in sono chiaramente indicate e correttamente gestite?
La mancanza di plug-in non viene indicata, tanto meno la loro gestione (solamente sulla nuova pagina, in basso a destra, compare la scritta "real Player"). (vedi foto 8)

Il caricamento di immagini remote può essere disabilitato?
C’e´ la possibilità di disabilitare le immagini remote, ma la conseguenza e´ la perdita dei link per la consultazione del materiale televisivo.

Si può navigare solamente con la tastiera?
Non ci sono tasti brevi, si può navigare utilizzando il tasto tab

Ci sono acceleratori da tastiera? sono chiaramente indicati?
Non compaiono acceleratori di tastiera.

PRESENTAZIONE

Font, colori, animazioni, suoni sono usati in maniera appropriata?
Il contrasto sfondo colore dei font e´ del tipo "chiaro su chiaro", diminuendo l’acutezza visiva e quindi la capacità di lettura (questo vale per i link del "palinsesto televisivo").

Gli utenti possono ridimensionare la finestra?
Si possono ridimensionare la finestra, lasciando le dimensioni fisse.

Gli utenti possono modificare la dimensione del testo?
Gli utenti possono modificare la dimensione del testo? Non tutto il testo e´ modificabile, infatti ingrandendo da browser il carattere, questo non viene aumentato in tutto il documento.

Menù


Coerenza e Standard


ARCHITETTURA

L’etichetta di un link o pulsante e´ coerente con il titolo della pagina destinazione?
Si la coerenza dei link con la pagina di destinazione viene rispettata.

Il titolo di una pagina e´ coerente con il contenuto della pagina?
Sommariamente i titoli sono coerenti con il contenuto della pagina, tranne per il menù della home page i quali sono sprovvisti di titolo significativo coerente con il link del menù.

CONTENUTO

La pagina o il sito e´ sufficientemente credibile?
Per il tipo di informazioni trattate dal sito, risultano essere veritiere.

Il contenuto fa riferimento a fonti esterne ed indipendenti che sono credibili?
Il sito non fa riferimento a fonti esterne, tutte le informazioni sono espresse nelle pagine di raitre.

PRESENTAZIONE

Il layout della pagina e´ coerente nel sito?
Il layout e´ coerente per ogni pagina.

I colori dei link sono coerenti con le convenzioni di fatto?
No perché l’uso dei colori e´ sbagliato inoltre sono sprovvisti di contrasti visivi (hover, visited, active ).

Ci sono delle convenzioni del web che sono violate?
Si evincono dagli errori espressi precedentemente. Un esempio immediato e´ la convenzione non rispettata dei pulsanti.

Menù


Prevenzione di errori


ARCHITETTURA

Errori di navigazione (vicoli a fondo cieco, cicli, link non definiti, smarrirsi) vengono evitati?
Per il tipo di documentazione la navigazione e´ abbastanza efficiente, anche se non vengono rispettati i canoni standard del web per i link, briciole di pane.

Le etichette dei link e pulsanti sono non-ambigui?
Le etichette sono chiare.

Informazioni sull’attraversamento di un link vengono forniti in anticipo (dimensione della pagina, formati particolari, tipo di informazione - souno, animazione, video, PDF, ...)?
No non vengono fornite alcune informazioni di carattere tecnico sulla pagina di destinazione del link.

Gli URL usano caratteri semplici (si evitano caratteri che non siano lettere, o nomi lunghi e complessi)?
Gli url sono caratteri semplici, anche se a volte abbastanza lunghi.

I frame sono evitati?
Le pagine non contengono frame.

Vengono fornite chiare ed esaurienti istruzioni su come compilare le form? sono adiacenti ai controlli delle form?
Non ci sono form complicate da compilare.

CONTENUTO

Nell’uso delle form gli errori vengono prevenuti (mediante menu, liste di scelte, ...)?
Si dato che l’interazione avviene tramite menù a tendina (vedi email dal menù della home page).

Nell’uso di motori di ricerca, vengono forniti dei punti di partenza (suggerendo termini generali, codici di classificazione, ...)?
No non ci sono punti di partenza. (vedi foto 9)

PRESENTAZIONE

Posso percepire e capire che qualcosa e´ un controllo su cui e´ possibile operare?
No i link non sono contraddistinti da colori che ne enfatizzano l’esistenza.

Menù


Riconoscimento piuttosto di memorizzazione


ARCHITETTURA

I link sono troppi? sono presentati in maniera pesante?
No la visualizzazione e´ lineare e i link sono in numero adeguato.

I tooltip con delle descrizioni più ricche sono disponibili?
Non ci sono tooltip con descrizioni dettagliate.

CONTENUTO

Il contenuto della pagina e´ differenziabile da etichette di link?
No spesso la descrizione delle immagini o il testo sono un unico link.

E´ chiaro perche´ una pagina e´ rilevante rispetto allo stadio dell’interazione?
No, non c’e´ alcuna forma di rilevanza per messaggi dovuti all’interazione per guidare l’utente o aumentare la concentrazione su un particolare aspetto.

Le figure hanno delle descrizioni che sono significative?
Non tutte le figure hanno una descrizione, però quelle esistenti sono abbastanza esauriente dal punto di vista del contentuo.

PRESENTAZIONE

I link e i controlli sono chiaramente visibili?
Non sempre lo sono, soprattutto i link frapposti nel testo (embeded link).

Le immagini cliccabili sono facilmente riconoscibili?
Per un utente non esperto non sono di immediata comprensione, dato che solamente il cambio di puntatore del mouse ne denota l’esistenza.

Menù


Flessibilità e efficienza d’uso


ARCHITETTURA

Le pagine possono essere incluse nei favoriti/segnalibri (bookmark) in maniera non ambigua?
Le pagine possono essere inserite nei bookmark in maniera quasi sempre non ambigua (alcune volte il titolo del segnalibro non cambia)

Vengono offerti dei meccanismi di ricerca?
Si anche se non funzionano in maniera corretta (vedi errori porta 81 del motore di ricerca esposto teste´)

CONTENUTO

Gli utenti possono approfondire se - e solo se - lo desiderano?
Si possono approfondire solo se ciccano sul link di riferimento all’approfondimento.

Le pagine sono state realizzate in modo che possano essere reperite coi motori di ricerca (ad es. usando META name="keywords" content="kwd1, kwd2, ..." META name="description" content="...")?
No esistono i meta-tag per i motori di ricerca.

PRESENTAZIONE

Gli utenti posssono ridimensionare la finestra?
Si

Gli utenti possono modificare le dimensioni del testo?
Si ma non su tutto il documento

Gli utenti possono usare solamente la tastiera?
Si ma solo con l’uso di TAB, non esistono tasti brevi.

Gli utenti possono usare gli acceleratori da tastiera?
No

Menù


Design estetico e minimalista


ARCHITETTURA

I pulsanti e i link sono raggruppati in base alla loro funzione?
Si l’ordine e la funzione dei link e´ rispettata in base alla propria funzione.

Le cose meno importanti (paragrafi, link, pulsanti) sono minimizzati?
No la dimensione dei paragrafi o sotto-paragrafi e´ inalterata in dimensione o colore rispetto al restante testo del documento.

I termini che sono legati al web vengono evitati (es. "segui questo link", "clicca qui")?
I termini legati al web sono evitati, tranne che in qualche caso sporadico (in alcune sottopagine del sito).

CONTENUTO

La pagina e´ succinta?
Si.

I dettagli sono posti in una pagina secondaria?
Si.

La pagina inizia con le conclusioni?
No, da una breve descrizione.

Ciascun paragrafo contiene una singola idea?
Si, tranne che per paragrafi generalistici (esempio pubblicità o raccolta di video)

PRESENTAZIONE

Le immagini inutili sono assenti?
Si.

Le animazioni e lampeggiamenti sono evitati?
No esistono banner, animazioni, gif animate etc.

Le animazioni Flash che sono inutili sono evitate?
Si.

Menù


Aiutare l’utente nel riconoscere, diagnosticare e rimediare dagli errori


ARCHITETTURA

Per gli errori di navigazione vengono dati dei suggerimenti costruttivi (es. link iniziali nel caso di nessun risultato da un motore di ricerca)?
Omettendo la stringa di ricerca nella form del motore di ricerca non compaiono errori significativi, come per tutti gli altri errori di navigazione possibili interganedo con il sito in questione.

Vengono offerte delle spiegazioni naturali di ciò che e´ successo e perché?
No, solamente nella sezione riguardante le email, vengono date delle informazioni su come inserire i dati ma non una direzione correttiva nel caso di errore.

Menù


Aiuto e documentazione


ARCHITETTURA

Quanto lontano e´ il materiale di aiuto? Quanto bene esso e´ integrato nelle pagine?
Non esiste un manuale di riferimento on-line, tuttavia ci sono brevi descrizioni su come inserire i dati su alcune form, ma del tutto insufficienti per utenti inesperti o con handicap.

E´ disponibile una mappa del sito?
Si ad inizio pagina.

Viene data una descrizione delle caratteristiche di accessibilità del sito?
No non esiste alcun accenno a informazioni di accessibilità.

Menù