Sei in: Indice > Comune di Caorle: valutazione euristica > Visibilità dello stato del sistema

Il sistema deve costantemente informare l'utente su ciò che sta succedendo, fornendo appropriato feedback in tempi ragionevoli.

  1. Architettura
    • Dove mi trovo ?
    • La pagina ha un titolo informativo ?
    • Dove posso andare ?
    • Link e pulsanti importanti sono sempre visibili ?
  2. Contenuto
    • La pagina ha un chiaro obiettivo ?
    • La cosa più importante della pagina si trova in alto ?
    • La pagina ha una chiara struttura ?
    • L'autore della pagina è chiaramente indicato ?
    • E' indicata la data di aggiornamento/revisione della pagina ?
  3. Presentazione
    • Posso percepire il testo? Le immagini? I contenuti multimediali ?
    • Si capisce che qualcosa è un link, un pulsante, un controllo ?
Torna su

Dove mi trovo ?

In ogni sezione del sito, ci sono sempre i breadcrumbs che indicano la posizione corrente. Questo fattore è molto positivo e senza dubbio aiuta l'utente nella navigazione. Una nota negativa è rappresentata dalla pagina introduttiva del sito, che informa l'utente di essere arrivato sul sito della Città di Caorle e non offre nessuna indicazione su come procedere nella consultazione, visto che al sito vero e proprio si accede tramite un "click" sull'immagine oppure automaticamente dopo cinque secondi. Nonostante i cinque secondi richiesti non siano tali da far cambiare modello mentale all'utente, questi percepisce comunque il ritardo nel flusso delle informazioni. Un suggerimento è quello di aggiungere un testo tipo "caricamento in corso". Nonostante l'utilizzo di questo testo sia improprio, l'utente si fa un'idea del fatto che dopo pochi secondi potrà accedere alla pagina principale.

La pagina ha un titolo informativo ?

Le pagine hanno sempre lo stesso titolo "Città di caorle". La presenza di un titolo informativo aiuta l'immediato riconoscimento del contenuto della pagina, e vista la relativa facilità nell'inserire un titolo appropriato per ogni pagina, si consiglia di provvedere al fine di rendere immediato al visitatore le informazioni contenute nella pagina.

Dove posso andare ?

Il menù principale è presente in ogni pagina del sito, pertanto l'utente ha sempre la possibilità di cambiare radicalmente la sezione che vuole visitare, senza essere costretto a passare per la homepage.

Link e pulsanti importanti sono sempre visibili ?

La struttura del sito non prevede che l'utente faccia eccessivo scrolling della pagina, a parte rari casi in cui sono presenti lunghe tabelle o liste di eventi. In entrambi i casi l'utente si attende di fare un massiccio scrolling della pagina.
Torna su

La pagina ha un chiaro obiettivo ?

Le pagine hanno un contenuto che rispecchia le aspettative dell'utente, e questo avviene perchè la struttra del menù è curata e non ambigua.

La cosa più importante della pagina si trova in alto ?

Per come è strutturata la grafica del sito no. Ad ogni modo, quando l'utente percepisce la struttura, sa che il titolo principale si trova sotto i breadcrumbs.

La pagina ha una chiara struttura ?

Non sempre le pagine hanno una chiara struttura, a volte i link sono presentati in maniera confusa. Si consiglia di seguire la metodologia già adottata per sezioni quali " Bandi e avvisi " che sono dotate di titoli esplicativi e link ordinati.

L'autore della pagina è chiaramente indicato ?

Ogni sezione è corredata da nominativi, recapiti telefonici ed indirizzi delle persone interessate, quando la sezione lo richiede (ad esempio per gli uffici o per il personale amministrativo).

E' indicata la data di aggiornamento/revisione della pagina ?

Nonostante non sia direttamente indicata una data di aggiornamento, la homepage riporta una sezione di "news" nella quali gli articoli riportano la datazione. Tuttavia, è più evidente il titolo della notizia piuttosto che la data di immissione. Evidenziare invece la data di immissione facilita l'utente nell'individuare quando è avvenuto l'ultimo aggiornamento. Inoltre nella sezione apposita dedicata alla "news" manca totalmente il riferimento cronologico, che dovrebbe essere un dato messo in evidenza.
Torna su

Posso percepire il testo? Le immagini? I contenuti multimediali ?

Il testo è quasi sempre percepibile, il linguaggio utilizzato è semplice e alla portata dell'utente medio. Per quanto riguarda le immagini e i contenuti multimediali, non sempre questi sono di immediata comprensione. Le ridotte dimensioni delle immagini non facilitano una comprensione immediata. Una possibile soluzione è fornire una versione a più elevata definizione dell'immagine oppure, se si vuole mantenere la dimensione ridotta, rappresentare un particolare più piccolo o di più immediata comprensione, vista anche la mancanza di un testo alternativo o di una didascalia che spieghi l'immagine.

Si capisce che qualcosa è un link, un pulsante, un controllo?

I link non sono correttamente segnalati. Per quanto riguarda il menù, le voci sono di immediata comprensione, ma per esempio, non è segnalata la possibilità di cliccare su "Settori e uffici", che si presenta come titolo della sezione e, visto che nessun altro titolo delle sezioni è cliccabile, l'utente non si aspetterebbe che il titolo sia un link a sua volta. Per quanto riguarda il resto dei contenuti, non c'è assolutamente consistenza: molto spesso i link non sono segnalati con la classica sottolineatura, e la sottolineatura si attiva solo al passaggio del mouse. Al contrario, vengono proposti testi sottolineati che però non sono link. Un suggerimento è quello di creare consistenza affinchè sia direttamente individuabile un link da un testo non cliccabile.
Torna su