WCAG 1 - Livello di Priorità 2
Per ottenere un livello di conformità "AA" il sito non deve presentare errori e soddisfare tutti gli user checks.

ERRORE - Identificare con chiarezza l'obiettivo di ogni collegamento. (2 istances)


Le due istanze fanno riferimento agli alrettanti link costituiti solo da immagini e che rappresentano il banner centrale in alto alla pagina e il banner posto sulla sinistra della pagina stessa, percorribili solo in cui javascript sia disabilitato. In ogni caso esse devrebbero possedere un’alternativa testuale.
Cura: Fornire il testo alternato anche per queste due immagini visualizzate in caso di javascript disabilitato.

ERRORE - Usare elementi di intestazione per veicolare la struttura del documento e usarli in modo conforme alle specifiche. (1 instance)


L’istanza fa riferimento al titolo "new dell’ultim’ora" nella parte centrale della pagina (un h3), che segue ad un h1 molto più in alto nella pagina (quindi senza un h2 tra i due). Essendo molto distanziati, questo "stacco" non crea comunque alcun problema nell’utente atto ad effetuare lo skimming della pagina.
Cura: Nessuna cura necessaria.

ERRORE - Negli script, specificare gestori di evento logici piuttosto che gestori di evento dipendenti da dispositivo. (31 instances)


Le istanze fanno riferimento al link per accedere al forum, a Tempo Italia, a Diretta Meteo, a MTS, ad ADLink, ai collegamenti sopra il banner sulla sinistra (invia una foto, invia un articolo, invia un reportage, abbonamenti), ai link per le previsioni di ogni singola cittá posti sempre sulla sinistra. Tutti questi collegamenti attivati dall’istruzione "OnClick" attivano il javascript "window.open(this.href)" che si occupa di aprire al click del mouse una finestra popup (che non oscura la finestra sullo sfondo). E’ comunque necessario fornire meccanismi che siano indipendenti dall’utilizzo di una sola periferica come in questo caso del mouse.
Cura: Fornire anche l’istruzione "OnKeyDown" che supporti anche l’interazione con la tastiera.

ERRORE - Associare esplicitamente le etichette ai loro controlli. (1 instance)


L’errore si riferisce ad un piccolo form costituito da una lista in cui ogni elemento corrisponde ad una regione italiana. Quando viene selezionato la regione desiderata, attraverso controlli javascript si apre una popup per la regione voluta. Il form è privo di etichetta che ne spieghi il suo utilizzo.
Cura: Fornire un’etichetta appripriata per il form di selezione delle regioni.

ERROE - Identificare con chiarezza l'obiettivo di ogni collegamento. (45 instances)


Prendiamo in esempio "Previsioni meteo". Il Primo di questi, etichettati allo stesso modo, che si incontra scorrendo il menù di sinistra sotto la sezione "Archivio News" porta all’"Archivio news delle previsioni meteo". Il secondo, che si trova sotto la sezione "Archivio Reportages", porta invece alla pagina "Archivio Reportage Previsioni meteo". E non è finita, perchè il terzo, nella barra di navigazione, porta su Tempoitalia (le previsioni meteo del momento), mentre il quarto, presente nella parte centrale, porta invece alla stessa pagina del secondo, ossia "Archivio Reportage Previsioni meteo". Non esiste consisteza tra i link etichettati allo stesso modo, ciò ovviamente crea notevoli problemi di orientamento e navigazione. Le altre istanze si riferiscono per la maggior parte all’etichetta "leggi" posta sotto ogni anteprima degli articoli, che questa volta però grazie al contesto e alla vicinanza all’articolo a cui fa riferimento è a nostro parere accettabile.
Cura: Cambiare le etichette dei link "Previsioni Meteo" che puntano alla stessa pagina.

USER CHECK - Dividere grandi blocchi di informazione in gruppi più maneggevoli quando è naturale ed appropriato. (1 instance)


L’istanza si riferisce al piccolo form che permette di selezionare le 21 regioni italiane per ottenere le previsioni del tempo. In questo caso non ci sentiamo di consigliare un raggruppamento, ad esempio per posizione geografica (Nord, Centro, Sud e Isole) perchè renderebbe la selezione decisamente più lenta del classico ed efficare ordinamento alfabetico adottato.
Cura: Nessuna cura necessaria.

USER CHECK - Assicurarsi che le combinazioni fra colori dello sfondo e del primo piano forniscano un sufficiente contrasto se visti da qualcuno con deficit percettivi sul colore o se visti su uno schermo in bianco e nero.


Il colore degli elementi a nostro avviso presenta sempre un sufficiente contrasto con il colore di fondo biano e permette di percepire chiaramente tutti gli elementi.
Cura: Nessuna cura necessaria.

USER CHECK - Se per l'impaginazione viene usata una tabella non usare nessun marcatore di struttura per la formattazione della resa visiva. (1 instance)


L’istanza fa riferimento alla tabella utlizzata per riportare le temperature e le condizioni meteo per le principali cittá italiane. Tale tabella riporta nel markup degli attributi per definire il bordo e lo spazioamento delle celle. Tali caratteristiche di presentazione potevano essere inglobate nei CSS della pagina stessa.
Cura: Spostare le informazioni per la presentazione della tabella dal Markup al CSS.

USER CHECK - Fino a quando gli interpreti non permetterano agli utenti di bloccare la generazione di nuove finestre, non fare apparire finestre a cascata o di altro tipo e non cambiare la finestra attiva senza informare l'utente. (2 instances)


Le istanze fanno riferimento ai link corripondenti ai banner (in alto e sulla destra) visualizzati quando il javascript non è disponibile o è stato disabilitato. Tali link utlizzano l’attributo target="_blank", che apre il link in una nuova finestra, senza che però questa situazione sia comunicata preventivamente all’utente.
Cura: Per questi link che aprono nuove finestre fare in modo che l’utente ne sia informato preventivamente.

USER CHECK - Fino a quando gli interpreti non permetteranno agli utenti di bloccare il contenuto in movimento, evitare il movimento nelle pagine. (11 instances)


Le istanze fanno riferimento rispettivamente al logo Meteogiornale in alto a sinistra e a tutte le immagini che appaiono nell’anteprima degli articoli. Tali immagini pur essendo codificate nel formato GIF, non sono tuttavia animate.
Cura: Nessuna cura necessaria.

USER CHECK - Fare in modo che oggetti di programmazione non fare apparire finestre a cascata o di altro tipo e non cambiare la finestra attiva senza informare l'utente. (3 instances)


Le istanze fanno riferimento a due javascript utalizzati per selezionare un banner casuale, e un altro javascript utilizzato invece per aprire una finestra di popup quando l’utente seleziona una regione italiana dall’elenco posto sulla destra. In questo caso l’utente però non viene informato dell’apertura di questa nuova finestra.
Cura: Informare preventivamente l’utente che la sua azione di selezione di una regione italiana aprirá una finestra di popup.
Browser suggerito: qualsiasi browser che si appoggia sui motori di Internet Explorer, Mozilla, Opera. Risoluzione consigliata: 1024x768.
logo conformita' XHTML logo conformita' CSS