Euristica 5: Prevenzione di errori

Architettura

Problema grave: Eventuali errori di navigazione non vengono evitati, per esempio, c'è la possibilità di incorrere in un vicolo cieco quando vengono aperte più pagine sovrapposte e non c'è la possibiità di fare "undo".
Soluzione: Riprogettare la navigazione del sito in modo tale da evitare che l'utente, nel momento in cui compie degli errori, ritorni allo "stato precedente" soltanto dopo notevole sforzo.
Problema grave: Si incontrano diversi link ambigui durante la navigazione.
Soluzione: Fornire link e pulsanti non ambigui.
Problema minore: Non vengono mai fornite informazioni sull'attraversamento dei link.
Soluzione: Fornire informazioni almeno sulle dimensioni della pagina o per formati particolari.
Problema minore: La maggior parte degli URL presenta nomi lunghi e complessi che non facilitano la recognition.
Soluzione: Modificare gli indirizzi con nomi più semplici.
Problema grave: Alcune pagine sono fatte interamente a frame.
Soluzione: Evitare l'uso dei frame.
Problema grave: In alcune form non viene data alcuna indicazione sulla relativa compilazione (es: form eventi).
Soluzione: Introducendo nelle form chiare indicazioni si agevola l'utente nella compilazione dei campi.

Contenuto

Problema catastrofico: Gli errori nell'uso delle form non vengono mai prevenuti, inoltre se si incorre in tale situazione non viene fornita una spiegazione comprensibile.
Soluzione: Inserire più menu di scelta e coadiuvare l'utente nella compilazione dei campi.
Problema grave: I motori di ricerca non forniscono alcun punto di partenza per aiutare l'utente nel suo scopo.
Soluzione: Fornire informazioni più dettagliate sull'uso del motore di ricerca.

Presentazione

Nessun problema.
Nessun problema.

Valid XHTML 1.0!